HOME - Prodotti
 
 
24 Aprile 2020

Endodonzia software-assistita



Completamente automatico, CanalProTM Jeni è un motore endodontico innovativo, unico, che rende i trattamenti del canale radicolare incredibilmente sicuri, facili ed efficienti.

Grazie all’impiego di algoritmi complessi, Jeni è in grado di adattare con­tinuamente il movimento (senso di rotazio­ne e angoli) e la velocità del file in millise­condi, consentendo l’avanzamento all’in­terno del canale radicolare attraverso l’ap­plicazione di una leggera e continua pres­sione del file fino alla lunghezza di lavoro. Non è necessario applicare alcun movi­mento di pecking o di brushing. Con un segnale acustico Jeni avvisa quando è ne­cessario irrigare e informa in anticipo quando viene superato il livello di stress prima della rottura del file. Jeni assiste passo dopo passo la preparazione mec­canica e chimica del canale radicolare.

È, inoltre, disponibile un localizzatore apicale integrato che consente la misurazione esatta della lunghezza di lavoro in tempo reale durante il trattamento. Tramite lo schermo touchscreen, l’utente può sele­zionare direttamente la sequenza dei file Hyflex o MicroMega (pre-programmata) desiderata e iniziare il trattamento. Grazie alla funzione Doctor’s Choice, anche altre sequenze di file possono essere program­mate e salvate singolarmente.

Tutte que­ste caratteristiche, oltre all’enorme comfort e sicurezza durante il trattamento canala­re, rendono CanalProTM Jeni speciale e particolarmente adatto per i dentisti gene­ralisti e gli specialisti in endodonzia.

COLTENE ITALIA Tel. +39 0362 626732 - www.coltene.com - info.it@coltene.com

Altri Articoli

Lo prevede il Decreto Scuola approvato al Sentato. Sarà la Commissione ECM a chiarire le modalità di accesso per i liberi professionisti 


Il Sole 24 Ore quantifica il divario degli aiuti messi in campo dal governo tra professionisti ed imprese. Sopra i 50 mila euro, a parità di reddito e danno i professionisti sono dimenticati


Quali gli strumenti da adottare, quali le indicazioni. Prof. Azzolini: attraverso gli occhi il virus può infettare gli operatori


Il Decreto rilancio posticipa la scadenza prevista dal Cura Italia e consente ancora per qualche giorno di richiedere il bonus dei 600 euro per il mese di marzo


L’Azienda Zero informa di includere anche gli odontoiatri tra le categorie professionali sottoposte a tampone. La soddisfazione del presidente Nicolin


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni