HOME - Prodotti
 
 
22 Ottobre 2021

SmartLite Pro: molto più di una lampada fotopolimerizzante

Lo scopo principale di una lampada è la fotopolimerizzazione dei materiali da restauro. Ma alcune lampade possono fare molto di più


SmartLite Pro di Dentsply Sirona è un potente dispositivo in grado di polimerizzare al meglio della qualità, che si basa su un concetto modulare, con puntali intercambiabili velocemente in grado di soddisfare diverse esigenze cliniche. Inoltre, SmartLite Pro ha un design unico ed elegante e unisce tecnologia avanzata e un modello ergonomico a forma di penna. La scocca in metallo fa apprezzare la forma bilanciata e leggera della lampada già al primo tocco. L’acciaio inossidabile in grado medicale e l’alluminio anodizzato della struttura rendono la lampada robusta e durevole.

Gli utilizzatori apprezzano in special modo la facilità d’uso e l’intuitività: SmartLite Pro è azionabile con un singolo pulsante e reagisce sia con segnali acustici che con la vibrazione.  

Fotopolimerizzazione affidabile
L’ottica all’avanguardia della lampada assicura un profilo luminoso omogeneo e di conseguenza anche una polimerizzazione uniforme su tutta l’area coperta dai 10 millimetri di diametro del puntale. Ciò dà al dentista la preziosa certezza che la luce polimerizza a fondo i restauri, anche quelli più grandi.

I puntali ruotabili a 360° e il design sottile con quattro LED ad alta potenza garantiscono un accesso clinico agevole, anche nelle aree più difficili da raggiungere. In questo modo il dentista ha sempre un controllo intraorale eccellente e può lavorare senza sforzi.

Disponibilità continua
La moderna base di ricarica della SmartLite Pro è dotata di radiometro incorporato e di spazi per i puntali aggiuntivi. Inoltre, grazie alla doppia batteria e alla tecnologia basata sul fosfato di litio con gestione intuitiva, la lampada è sempre disponibile. Per il dentista, questo vuol dire che può lavorare tutto il giorno senza dover ricaricare la batteria.  

Estendibile per tecnologie future
Flessibilità grazie alla modularità: è questo che rende SmartLite Pro ben più di una semplice lampada fotopolimerizzante. Ad esempio, gli utilizzatori possono passare dal puntale polimerizzante a quello transilluminante. Si tratta di uno strumento diagnostico per visualizzare carie prossimali e denti fratturati in pochi secondi. Può anche essere usato per illuminare le cavità di accesso endodontiche.

La tecnologia permette anche di estendere SmartLite Pro con altri puntali in uscita in futuro. Questo fa di SmartLite Pro uno dei dispositivi più versatili sul mercato.

Dr. Christian Ehrensberger

Per informazioni: https://www.dentsplysirona.com/it-it/esplora/conservativa/smartlite-pro.html

Articoli correlati

Da molti anni la fotopolimerizzazione di materiali dentali rappresenta lo standard in Odontoiatria Restaurativa. VALO, commercializzata da Ultradent dal 2009, è considerata la lampada da...


La versatile soluzione di radiologia extraorale 3D/2D di Dentsply Sirona è stata premiata principalmente per la sua forma e funzionalità


Dentsply Sirona annuncia i propri obiettivi di sostenibilità e pubblica il suo primo report di sostenibilità e il nuovo hub dedicato sul suo sito web, delineando la sua...


Costituiti da una ceramica in disilicato di litio evoluto si distinguono per lavorazione veloce, estetica straordinaria e resistenza elevata


Ogni anno la multinazionale con il Global Clinical Case Contest premia gli studenti di tutto il mondo per i loro rimarchevoli successi nel settore dell’odontoiatria estetica. ...


Altri Articoli

Verificate quasi 5 mila posizioni. Chi sorpreso a lavorare è stato denunciato per l’ipotesi di reato di esercizio abusivo della professione sanitaria. Ecco tutti i casi odontoiatrici segnalati


“Prendersi cura dell’uomo per curare l’organismo, gestire la complessità con la sapiente applicazione di scienza, clinica, professionalità e umanità.”Con questo take home message si è...


Da lunedì le nuove norme su green pass e obbligo vaccinale anche per il personale non sanitario che opera negli ambulatori pubblici e privati. Ma la vera scadenza è quella del 15 dicembre


Un studio pubblicato sul British Medical Journalha osservato un graduale aumento del rischio di infezione nelle persone che avevano ricevuto la seconda dose di vaccino(Pfizer-BioNTech) da almeno 90...


Respinto il ricorso di un medico sospeso. Anelli: una sentenza che richiama il dovere deontologico legato al fatto di essere medici


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi