HOME - Prodotti
 
 
29 Ottobre 2013

Un aiuto alla formazione di nuovo osso biologicamente stabile

Resorbable Tissue Replacement

R.T.R. (Resorbable Tissue Replacement), composto di betafosfato tricalcico per innesti, favorisce la formazione di nuovo osso a seguito di estrazioni o per rigenerazioni ossee.
Disponibile in tre presentazioni (coni, siringhe, granuli) per soddisfare ogni situazione clinica, R.T.R. è un sostituto osseo sintetico altamente idrofilo che, una volta posizionato nell'alveolo postestrattivo, può essere facilmente manipolato. Questo lo rende particolarmente appropriato per il trattamento di difetti parodontali, rialzi di seno mascellare e trattamenti postestrattivi (conservazione della dimensione della cresta).

I granuli di R.T.R. hanno una struttura cristallina di betafosfato tricalcico e vengono controllati nel corso di tutto il processo produttivo (raggi X, spettroscopio a infrarossi) per assicurare la massima purezza possibile. Il betafosfato tricalcico è ben noto per la sua biocompatibilità nel trattamento dentale e ortopedico e non è mai causa di tossicità a livello locale o generale.

Le microcavità dei granuli di R.T.R., quando vengono impregnate con il sangue del paziente, promuovono la colonizzazione in profondità del composto attraverso le cellule osteogeniche. Questo comporta una formazione di nuovo osso biologicamente stabile.

R.T.R. si riassorbe progressivamente e totalmente: a differenza dell'idrossiapatite, rilascia gradualmente ioni calcio e fosfato ed entro 3-6 mesi, compatibilmente con la fisiologia del paziente, è sostituito da osso neoformato in grado di ospitare i futuri impianti.

SEPTODONT SRL
tel. 3481635480
www.septodont.com
scapinmauro@gmail.com

Articoli correlati

Septodont presenta sul mercato un nuovo ed innovativo sostituto bioattivo della dentina, Active Biosilicate Tecnology™ da utilizzare in ogni caso di dentina danneggiata, sia a livello coronale che...


Uno studio sperimentale ha analizzato la demineralizzazione con acido citrico degli innesti ossei autogeni per aumentare la rigenerazione ossea anche di difetti importanti

di Lara Figini


La perimplantite è stata definita “una condizione patologica” che si verifica nei tessuti intorno agli impianti dentali, caratterizzata da infiammazione del tessuto...

di Lara Figini


Studio retrospettivo italiano sulle condizioni tissutali perimplantari a breve termine di una procedura di aumento osseo semplificata, basata sull’utilizzo del periostio come membrana/barriera e...

di Lara Figini


In implantologia non è insolito che, per vari motivi, vengano inseriti impianti in posizioni al di fuori dell’involucro osseo con conseguente deiscenza ossea vestibolare....

di Lara Figini


Altri Articoli

Ad aprire le lezioni il prof. Carlo Guastamacchia. Ancora la possibilità di iscriversi ad una full immersion di tre giorno a gennaio


Il doppio libro sulla Restaurativa Adesiva dei settori latero-posteriori supera le 2 mila copie vendute. Albonetti (EDRA), merito della qualità e professionalità dell’Autore


Discordanti le indicazioni del Governo e quelle NHS. Per la British dental Association poca chiarezza che penalizza il paziente


Studi odontoiatrici ma anche laboratori odontotecnici devono “proteggere” i dati sensibili dei pazienti conservati nei computer e device. Il Garante pubblica un utile vademecum 


Si è tenuto sabato 9 ottobre 2021 nella splendida cornice di Villa Branca a Mercatale Val di Pesa (Firenze), l’Assemblea Annuale di APA,(Amici Per l’Africa) che si occupa del Soccorso Odonto...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio