HOME - Prodotti
 
 
09 Gennaio 2014

Lo spazzolino elettrico che controlla la pulizia attraverso lo smart-phone

Kolibree

Anche l'igiene orale è protagonista al CES 2014, la più importante fiera mondiale delle nuove tecnologie in svolgimento a Las Vegas. Tra le tante novità presentate in tema di smart-phone, tablet, monitor, computer anche uno spazzolino che si controlla tramite il proprio telefonino (Android o Apple).

Si chiama Kolibree e nella forma è uno spazzolino elettrico che promette di aiutare l'utente ad ottenere una perfetta igiene orale. Lo spazzolino si interfaccia con il proprio smart-phone attraverso una applicazione fornendo svariati dati sulla pulizia effettuata come il tempo di spazzolamento ma anche i quadranti trascurati o le superfici che non sono state spazzolate accuratamente.

Secondo la stampa specializzata al CES è stato presentato un prototipo ma entro giugno, informa l'azienda produttrice, dovrebbe essere messo in commercio al costo tra i 100 ed i 200 dollari.

www.kolibree.com

Articoli correlati

È risaputo che la presenza di alti livelli di placca causa gengivite. Gli spazzolini elettrici sono generalmente considerati più efficaci di quelli manuali nella rimozione della...

di Giulia Palandrani


Nuova conferma per lo spazzolino elettrico come efficace strumento per l’igiene orale anche per combattere parodontite e rallentare la progressione dei problemi gengivali. A “certificarlo”...


Altri Articoli

Agorà del Lunedì     06 Dicembre 2021

Le basi della patologia

Quali sono le cause delle affezioni della polpa dentale e quali le contromisure da adottare? Di questo parla il prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


Il dott. Di Fabio ci ricorda che l’esonero è temporaneo fino a quando non si riunirà la Stato-Regioni stabilendo le modalità di registrazione


Oltre a quelli italiani ne hanno parlato il New York Times, Al Jazeera, siti spagnoli e degli altri Paesi europei. Sileri: sarebbe una macchietta se non fosse un odontoiatra


Secondo uno studio pubblicato su Jama Network Open, potrebbero contribuire a migliorare la comunicazione con pazienti con problemi di udito ma non solo


Il Viminale pubblica una utile tabella per capire cosa si può fare a seconda del tipo di certificazione posseduta ed il colore della regione. Le regole per datori di lavoro e lavoratori


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi