HOME - Protesi
 
 
15 Giugno 2007

Carico immediato con finalizzazione protesica in ceramica integrale: caso clinico

di M. Mazzella, C. Porciello, A. Mazzella


Lo scopo del lavoro è presentare una tecnica semplice, affidabile, che consenta la risoluzione immediata di problematiche estetiche nei casi di monoedentulismi. L’impianto è stato inserito con la modalità post-estrattiva ritardata; si è effettuato poi un carico immediato non funzionale con l’applicazione di un primo provvisorio al termine della chirurgia, di un secondo provvisorio applicato a distanza di sei settimane allo scopo di realizzare un condizionamento mucogengivale. La finalizzazione ha previsto un pilastro personalizzato in allumina con tecnica Procera e una corona in ceramica integrale di tipo Empress.

Immediate loading with all-ceramic restoration in single tooth replacement: a case report
The aim of this study is to present a simple and reliable technique, allowing immediate resolution of aesthetic problems in single tooth replacement. The Authors inserted the fixture following a delayed post-extractive protocol. Non functional immediate loading was applied by a post-surgical temporary restoration; a second temporary restoration ensued after six weeks for soft tissue conditioning. Permanent restoration was realized with customized allumina abutment (Procera system) and All Ceram crown (Empress).

Qualifiche Autori:
Liberi professionisti - Bacoli (NA)

Italian Oral Surgery 2007; 3: 45-50

Articoli correlati

In ambito implanto-protesico talvolta, anche di fronte a impianti completamente osteointegrati, esiste il rischio di riassorbimento osseo nelle regioni perimplantari, attivato o...

di Lara Figini


La tecnologia dentale digitale ha recentemente acquisito una notevole popolarità ed è stata ormai ampiamente incorporata nel flusso di lavoro protesico e implantare.Per i...

di Lara Figini


L’uso della zirconia in odontoiatria restaurativa è cresciuto esponenzialmente negli ultimi dieci anni. Le prime formulazioni di zirconia erano state utilizzate principalmente...

di Allegra Comba


In questo articolo Enrico Ferrarelli e Gilberto Gallelli hanno messo a confronto i protocolli analogici e digitali prendendone il meglio da entrambi, documentando con immagini e video


Foto di archivio pre emergenza Covid-91

Una ricerca italiana pubblicata su Oral Disease di maggio, dimostra come con un approccio protesico completamente digitale si riesca a limitare il rischio di infezione da Covid-19 nello studio...

di Lara Figini


Altri Articoli

Presentato il suo nuovo sito internet con una nuova veste grafica e una soluzione di e-commerce migliorata, che offre una procedura d’ordine semplificata e più efficiente


Molti i dubbi sulle modalità di applicazione per studi e laboratori. ANTLO: molto dipenderà dai decreti attuativi


INAIL: 8 infezioni su 10 sono in ambito sanitario ma dopo il lockdow scendono tra le professioni sanitarie ed aumento di altri settori di attività. I pochi dati sull’odontoiatria, rassicurano


Tra le richieste anche quella di sostenere la produzione europea. Già oggi in commercio prodotti riciclabili che rispettano le indicazioni ministeriali, l’ambiente e risultando anche economici


Finisce davanti al giudice la richiesta di un ASO che riteneva i problemi a schiena e spalle fossero di natura professionale. Riconosciuto l’indennizzo per l’inabilità certificata


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio