HOME - Protesi
 
 
20 Maggio 2008

La tecnica dei solchi guida nella preparazione dei denti pilastro

di E. Gherlone


La preparazione dei pilastri dentali per riabilitazioni di tipo fisso è una fase di estrema importanza, poiché dalla sua corretta esecuzione dipendono sia il risultato estetico sia la funzione occlusale della protesi nel tempo sia il rispetto del parodonto. Per ottenere questi risultati è necessaria una tecnica che consenta il controllo costante in ogni fase di lavorazione. Gli Autori descrivono la tecnica da tempo in uso presso la Scuola dentale del San Raffaele di Milano avente la caratteristica peculiare di un controllo assoluto degli spessori in ogni fase di lavoro.

The preparation of abutmentteeth with subgingival crown technique
The preparation of abutment-teeth in fixed rehabilitations is a step very important because from its correct execution depends ether the
aesthetic result, ether the occlusal function of fixed prosthesis in time and the respect of periodontium. Therefore in order to achieve these results it is necessary a technique that allows a constant control in every step of the work. The Authors describe the technique used by San Raffaele already from a long time by the Dental School of San Raffaele in Milan which has the peculiarity of an absolute control of the thickness in every step of the work.

Qualifiche Autore:
Istituto Scientifico Universitario San Raffaele di Milano - Ateneo Vita-Salute
Dipartimento di Odontoiatria
Direttore: prof. E. Gherlone



Articoli correlati

La richiesta di riabilitazioni protesiche che soddisfino il più possibile le esigenze non solo funzionali, ma anche estetiche, è sempre più diffusa anche in pazienti che sono...


Utilizzo di una procedura minimamente invasiva, ricerca italiana pubblicata all'estero


Obiettivi. Valutare l’efficacia di una membrana corticale ossea equina parzialmente decalcificata associata a osso eterologo equino nella riparazione di un difetto perimplantare.Materiali e metodi....


OBIETTIVI. Valutare la funzione fonatoria in soggetti con displasia ectodermica in età evolutiva, riabilitati protesicamente. MATERIALI E METODI. Sono stati sottoposti a valutazione del bilancio...


Il passaggio dalla protesi parziale rimovibile alla protesi totale, ovvero ad una condizione di edentulismo totale trattato con dispositivi a supporto mucoso continua a rappresentare un momento...


Altri Articoli

Agorà del Lunedì     20 Settembre 2021

Game changer….

Per il prof. Gagliani è questa la scelta che deve fare l’odontoiatra: riorganizzarsi per dare risposte alle “nuove” esigenze dei pazienti oppure arroccarsi in un giardinetto costituito di...

di Massimo Gagliani


Luca è un dentista titolare di un piccolo studio di provincia, Anna (entrambi i nomi sono di fantasia) è la sua assistente: in studio sono solo loro due. Dal 15 ottobre prossimo, per via di...

di Norberto Maccagno


Venerdì 1 ottobre ad Asti al Dental Forum odontoiatri ed odontotecnici potranno esercitarsi con stanner e sotware giudati dagli esperti del team Grow Up


Sono stati gli agenti della polizia di Stato a denunciare un uomo di 53 anni per esercizio abusivo della professione medica. Secondo la stampa locale gli agenti del Commissariato di Secondigliano e...


Chi deve controllare, quali le sanzioni e come deve essere “gestito” il dipendente sprovvisto, ed i collaboratori non dipendenti?


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio