HOME - Protesi
 
 
01 Gennaio 2013

Maryland bridge: nuovi materiali e nuove applicazioni

Dossier - Protesi fissa

di A. Savia, M. Tamanib, A. Crescinia, O. Turillazzia


maryland bridge maryland bridge

I Maryland bridge (MB) in metallo-ceramica rappresentano una valida soluzione terapeutica nel trattamento delle monoedentulie anteriori.
Recentemente, il continuo sviluppo dei materiali odontoiatrici ha permesso di sostituire la sottostruttura in metallo con compositi rinforzati con fibra o materiali ceramici e di realizzare MB metal-free, modificando in modo rilevante le caratteristiche di questa opzione terapeutica.

Sulla base dei dati presenti in letteratura si analizzano i vantaggi e gli svantaggi dei MB metal-free in composito rinforzato con fibre, zirconio e disilicato di litio riportando per ciascuno uno o più casi clinici.

Indipendentemente dal materiale prescelto, i MB metal-free possono fornire un ottimo risultato estetico a fronte di un intervento estremamente conservativo e costituiscono, pertanto, un'ottima soluzione terapeutica per la riabilitazione di spazi edentuli anteriori, soprattutto in pazienti giovani.



Articoli correlati

Negli ultimi anni l’utilizzo delle ceramiche CAD-CAM chairside è rapidamente aumentato. La scelta dei materiali include il silicato di litio rinforzato con zirconia (VS), le...

di Lorenzo Breschi


La zirconia (ZrO2) è una ceramica policristallina ad alta resistenza ed è considerata un materiale adatto per corone singole (SC) e protesi dentali fisse a più elementi (FDP),...

di Lara Figini


In uno studio trasversale, pubblicato sul Journal of Oral Rehabilitation di agosto 2020, gli autori hanno cercato di identificare i fattori associati all’uso della protesi rimovibile in soggetti...

di Lara Figini


Il numero di edentulie parziali e totali sta sempre più diminuendo in età adulta, e si riscontra una chiara tendenza che si sposta dalle tradizionali protesi rimovibili verso il...

di Lorenzo Breschi


Altri Articoli

Vecchiati (COI): mettiamo a disposizione del Ministero la nostra esperienza ventennale nell’organizzare ed attivare progetti di odontoiatria sociale in Italia e nel mondo


Il gioco di squadra mette insieme le peculiarità dei singoli giocatori che, in sintonia fra di loro, conquistano la vittoria


Con tale misura sarà possibile effettuare test antigenici rapidi come ausilio diagnostico sui pazienti che arrivano negli studi peraltro già sottoposti a triage. Peirano (CAO): gli odontoiatri...


Controllate aziende e laboratori di analisi, privati e convenzionati, ed altre strutture similari operanti nel commercio e nell’erogazione di test di analisi molecolari, antigeniche e sierologiche...


Il TAR respinge il ricorso presentato dalla CAO La Spezia contro un Centro DentalPro e legittima l’esercizio anche delle società non STP. Sarà il Consiglio di Stato a chiarire definitivamente la...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali