HOME - SPECIALI
 
 

Speciale sensibilità dentinale

La sensibilità dentinale è una condizione di frequente riscontro nella pratica clinica e può colpire persone di tutte le età, anche se la massima incidenza è all'incirca tra i 35 e 45 anni.È caratterizzata da un dolore improvviso e transitorio che insorge a seguito a stimoli esterni di varia natura (meccanici, termici, chimici, evaporativi o chemio-osmotici). Si verifica in maniera particolare in denti con dentina esposta senza che vi siano patologie evidenti. Negli anni, la ricerca di rimedi a questa problematica tanto comune ha portato alla messa a punto di numerosi prodotti specifici, sia professionali che ad uso domiciliare, e ora una risposta particolarmente efficace giunge da un prodotto innovativo, il Biosmalto.


LE NOTIZIE DELLO SPECIALE


 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi