HOME - Strumenti e Materiali
 
 
28 Gennaio 2016

Materiali ceramici, disilicato e materiali Cad Cam. Una ricerca indica quelli con le migliori proprietà meccaniche ed ottiche

di Davis Cussotto


Un recente studio pubblicato sul Journal of the Mechanical Behavior of Biomedical Materials evidenzia che tra i materiali da restaurativa CAD CAM (blocchetti o cialde), la vetroceramica al disilicato di litio ha la più elevata resistenza alla flessione, altri materiali hanno però evidenziato ottime proprietà meccaniche ed ottiche.

"I compositi CAD / CAM testati, sostiene Bogna Stawarczyk della Ludwig-Maximilians-University of Munich (Germania) autrice della ricerca - resistono ad una moderata flessione e ben si adattano al carico occlusale presentano inoltre elevata traslucenza".

Lo studio è stato realizzato in vitro alla Dental School della LMUM. Sette i materiali testati :

Compositi CAD / CAM:

1 Lava di Ultimate (3M ESPE),

2 Cerasmart (GC),

3 Shofu Block HC (Shofu),

4 Coltene / Whaledent

5 Vita Enamic, (Vita Zahnfabrik, una ceramica ibrida

6 IPS Empress CAD, (Ivoclar Vivadent), una vetroceramica leucitica

7 IPS e.max CAD, (Ivoclar Vivadent), un vetroceramica al disilicato di litio

I ricercatori hanno realizzato 48 manufatti per ognuno dei materiali presi in esame sottoponendoli poi a tre diversi test:


1) usura antagonista e resistenza alla flessione utilizzando un simulatore di masticazione e rilevando le abrasioni con uno scanner intraorale da impronta;

2) il tasso di decolorazione dopo immersione dei manufatti in pigmenti alimentari;

3) traslucenza misurata con uno spettrofotometro;

IPS e.max CAD ha mostrato la più alta resistenza alla flessione seguita da Lava Ultimate. L'usura antagonista più elevata è stata osservata con la vetroceramica che mostra percentuali di scolorimento inferiori ai compositi CAD / CAM.

Gli autori hanno rilevato che la resistenza all'usura di compositi e vetroceramiche è sovrapponibile nei tempi brevi; le ceramiche hanno tuttavia maggiore resistenza nei tempi medio lunghi .

"Sulla longevità clinica -conclude la Stawarczyk- pur con i limiti dello studio, abbiamo rilevato che i compositi CAD / CAM hanno maggiore resistenza alla flessione rispetto alla ceramica e al materiale ibrido Vita Enamic, ma inferiore al disilicato di litio e alla ceramica leucitica.

Solo un composito CAD/CAM (Coltene/Whaledent) ha mostrato caratteristiche di usura comparabili con la vetroceramica nei test in vitro.

Le risultanza vanno confermate da studi clinici in vivo.

A cura di: Davis Cussotto, odontoiatria libero professionista Twitter @DavisCussotto

Articoli correlati

La richiesta crescente di sorrisi belli e armoniosi ha incrementato l’uso di faccette in ceramica. Questi restauri estetici, che si dice siano minimamente invasivi in termini di...

di Lorenzo Breschi


Quando dobbiamo affrontare un caso clinico che riguarda la frattura di un incisivo, in cui vi è stato il coinvolgimento di smalto, dentina e polpa, il nostro obiettivo è...

di Simona Chirico


Lo scopo di questo studio, pubblicato su Dental Materials, era di stimare la resistenza alla fatica ciclica di premolari restaurati con due tipologie differenti di ceramiche...

di Massimo Gagliani


I restauri protesici basati su sistemi ceramici hanno acquisito sempre più importanza grazie alla loro resa estetica e biocompatibilità. Questi restauri in ceramica integrale,...

di Lara Figini


Gli intarsi sono una scelta adeguata per ripristinare elementi dentari con carie destruente. Diversi sono i materiali che possono essere utilizzati per questi tipi di restauri e...

di Simona Chirico


Altri Articoli

Disponibile la registrazione completa del webinar live dal titolo “Covid-19: ci si può organizzare per una prevenzione più “strutturale” e meno invasiva?”


Due le possibilità per gli iscritti, una applicabile da subito, l’atra solo se i Ministeri vigilanti daranno parere favorevole. Ecco le indicazioni di ENPAM


Il 68,3% ha superato la soglia minima di 20 punti. Dal 25 settembre i candidati potranno conoscere la posizione in graduatoria e capire se rientreranno tra i 1.103 studenti che potranno iscriversi...


In pieno svolgimento il 27° Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti Universitari online. Caricati i video di nuovi simposi ed approfondimenti


L’uso prolungato delle mascherine comporterebbe, indirettamente, problemi a gengive e denti. Ecco cosa spiegare ai propri pazienti per rimediare


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio