HOME - Strumenti e Materiali
 
 
02 Aprile 2012

Le regole di gestione dello studio odontoiatrico: smaltimento dei rifiuti, disinfezione e sterilizzazione

di V. Checchi, M. Montevecchi, P. Legnani, S. Cristino, F. Violante, L. Checchi


Obiettivi
Nell'ambito del rischio professionale a cui gli operatori del settore odontoiatrico sono esposti, quello biologico costituisce uno dei più rilevanti. Obiettivo del lavoro è riassumere le conoscenze a oggi acquisite e le norme legislative a cui attenersi in tema di smaltimento dei rifiuti, disinfezione e sterilizzazione.

Materiali e metodi
Dopo un'attenta introduzione alle normative legislative in materia di rischio biologico, vengono descritti i criteri per l'identificazione dei livelli di rischio, la classificazione e la corretta gestione dei molteplici prodotti di scarto, dei materiali d'uso e degli ambienti di lavoro.

Conclusioni
Una razionale gestione del rischio biologico vede la sua attuazione in una chiara e condivisa conoscenza della tematica, nel riconoscimento di specifiche mansioni e nel rigoroso rispetto di protocolli operativi. Solo in questo modo è possibile un approccio sicuro e professionale a tale importante aspetto dell'attività odontoiatrica.



Articoli correlati

Grande successo per la Lectio Magistralis sui Laser a diodi di DENTSPLY Italia Il 25 maggio 2012 presso il Grand Hotel di Rimini, in concomitanza con la  55° edizione del Congresso nazionale...


Obiettivi: In ambito professionale, qualsiasi forma di rischio potenzialmente presente abbisogna di norme precauzionali al fine di realizzare un controllo completo e sicuro. Qualora l'attuazione...


L'ultima volta era avvenuto nel 2008 con la chiusura di un reparto del Policlinco Umberto I di Roma. Quello che è certo è che, ciclicamente, il pericolo contagio da legionella nello...


ObiettiviValutare l’influenza della contaminazione ematica sull’adesione e sul sito di distacco di tre differenti tipi di bracket self-ligating.Materiali e metodiSi sono suddivisi 240 incisivi...


Riassunto¦ Obiettivi. Nel presente lavoro vengono analizzate le caratteristiche ultramicroscopiche e composizionali di campioni di titanio di grado 2 a seguito di vari trattamenti di superficie.¦...


Altri Articoli

Tra i temi di stretta attualità su cui il Governo (o parte di esso) dice di voler intervenire -comunque lo annuncia- c’è quello del salario minimo. Che è di fatto la copia...

di Norberto Maccagno


Quando non si ha la possibilità di utilizzare trapano, anestesia, materiali per otturazioni, tra le tecniche ed i prodotti a disposizione per trattare la carie dei denti da latte, e non solo, in...


“Apprendo con grande stupore a mezzo stampa di una presunta querela che sarebbe stata sporta nei miei confronti da parte dell’ANDI – dichiara Marco Vecchietti, Amministratore Delegato e...


La Regione Toscana, con la Legge regionale n° 50, ha modificato la L.R. 5 agosto 2009 n°51 "Norme in materia di qualità e sicurezza delle strutture sanitarie: procedure e requisiti autorizzativi...


Avevano permesso ad un non laureato ed abilitato di curare i loro pazienti e per questo il giudice di Lucca ha condannato tre iscritti all’Albo per concorso in esercizio abusivo della...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi