HOME - Strumenti e Materiali
 
 
02 Ottobre 2012

Comparative wettability of different sodium hypochlorite solutions

di Luciano Giardino, Marco Morra, Carlo Becce, Fernanda G. Pappen, Zahed Mohammadi, Flavio Palazzi


Objectives
The present study evaluated the dentin wettability of sodium hypochlorite (NaOCl) with and without the addition of surfactants.

Materials and methods
Twelve premolars roots were longitudinally split using a low-speed rotary diamond saw. The 24 specimens were randomly distributed into four experimental groups: Group 1 = 5.25% NaOCl; Group 2 = Hypoclean; Group 3 = Chlor-Xtra; Group 4 = freshly produced MilliQ water (distilled water). Three different contact angles were measured: the sessile angle, the advancing angle, and the receding angle. All angles were measured with a goniometer Krüss G 23.

Results
The highest contact angle was observed in Group 4 (control group), considering both sessile and advancing angles. Hypoclean and Chlor-Xtra solutions immediately spread on the dentin surface, yielding a zero-degree contact angle. Pure NaOCl solution showed a 35-degree sessile contact angle and a 64-degree advancing contact angle. The detected receding angle was zero.

Conclusions
Obtained data clearly showed the superior wettability of Hypoclean and Chlor-Xtra in comparison to pure NaOCl and distilled water.

Per leggere l'articolo in traduzione clicca qui



Articoli correlati

ObiettiviIl presente studio ha valutato il comportamento di diverse soluzioni di ipoclorito di sodio (NaOCl), con e senza l'aggiunta di tensioattivi, a contatto con la dentina.Materiali e...


In campo endodontico, i ritrattamenti stanno aumentando di numero. La percentuale media di successo è quasi dell’80%, ma la diversa impostazione clinica, le dimensioni della...

di Massimo Gagliani


L'ipoclorito di sodio (NaOCl), a causa delle sue eccellenti proprietà antimicrobiche e la sua capacità di dissolvere il tessuto organico è considerato il miglior irrigante nelle...


Vengono presi in considerazione i diversi materiali utilizzati per le impronte definitive in protesi rimovibile. Un esame delle caratteristiche e dei risultati pratici mette in evidenza come i...


Altri Articoli

L’obiettivo, anche in periodo di pandemia, garantire che i futuri dentisti siano preparati a curare le persone. Lo Muzio (CPCLOPD): gli atenei italiani stanno con mille difficoltà lavorando in tal...


Il dott. Nick Sandro Miranda informa delle criticità indicate dall’OMCeO di Udine spiegandone alcuni passaggi 


Sotto la lente dell’Autority presunte pratiche commerciali scorrette nell’offerta di servizi assicurativi, pratiche evidenziate anche nell’esposto ANOMEC


SIdP: parodontite e diabete, un pericoloso legame a doppio filo. Grazie ai dentisti si può prevenire attraverso diagnosi precoce ed individuare grazie a semplici test alla poltrona


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali