HOME - Strumenti e Materiali
 
 

Strumenti e materiali


Obiettivo del lavoro è verificare l’azione di un nuovo materiale per la rigenerazione ossea guidata (GBR). Dopo chirurgia estrattiva, un copolimero di acido D-L-lattico e acido glicolico,...


Non c’è odontoiatra che negli ultimi anni non abbia sentito parlare di banche dati biomediche (Bdb): a un corso di aggiornamento o in un editoriale di una rivista, da un collega un po’...


Il lavoro si propone di valutare in vitro la frizione che si sviluppa su un’intera arcata in 3 differenti sistemi low-friction (legature Slide, bracket Synergy, bracket autoleganti Time 2),...


La ceramica è un materiale fragile, scarsamente plastico, che in ambiente umido, sotto l’azione di sollecitazioni occlusali, tende a presentare una graduale diminuzione della resistenza sino alla...


È stato studiato l’effetto di quattro diversi stadi di preparazione superficiale, applicati comunemente alle leghe ceramico-metalliche, per analizzare le variazioni composizionali della superficie...


Negli ultimi anni le ditte produttrici e gli ortodontisti hanno dimostrato un interesse crescente verso lo sviluppo e l’applicazione dei bracket self-ligating che sembrano presentare diversi...


Al giorno d’oggi la carie rappresenta una patologia ancora molto diffusa che colpisce un gran numero di individui fin dall’età di 3 anni. Per questo tipo di patologia la prevenzione nei suoi...


Obiettivo del lavoro è valutare la biocompatibilità di tre adesivi dentinali (Prime Bond Nt, Excite Dsc, One Up Bond) mediante l’inserimento di impianti in sede sottocutanea e intramuscolare in...


In questo studio in vitro sono stati valutati sia i possibili effetti negativi dell’estensione del piolo guida di frese chamfer diamantate autolimitanti sullo smalto apicale alla linea di finitura...


La rifinitura e la lucidatura, oltre a conferire lucentezza e brillantezza alle superfici, contribuiscono a ridurre l’accumulo di placca e a prevenire l’invecchiamento precoce del restauro....


Lo studio eseguito intende analizzare alcune caratteristiche determinanti nella risultanza clinica di strumenti abrasivi rotanti realizzati con componenti innovativi. Dall’analisi delle...


La forza di adesione allo smalto di un materiale per sigillatura misurata in vitro può essere considerata come un indicatore della capacità ritentiva del materiale in vivo. Obiettivo del lavoro è...


L’applicazione clinica del titanio per scopi dentali presenta molti vantaggi (leggerezza, economicità, rigidità, biocompatibilità), ma il colore plumbeo e la difficoltà di finitura superficiale...


Expleo System è un dispositivo da applicare all’articolatore, dotato di meccanismi e movimentazioni di precisione che, opportunamente registrati, consentono funzioni come il controllo e la replica...


1. La rigenerazione ossea guidata mediante l’utilizzo di riempitivi (biomateriali) rappresenta ormai una tecnica consolidata da decenni di sperimentazione chirurgica. La guarigione ossea è un...


Esistono numerose tecniche di indagine strumentale per lo studio delle patologie articolari: la radiografia convenzionale, l’ortopanoramica, la tomografia computerizzata, la risonanza magnetica...


Scopo del lavoro è stato quello di valutare in vitro le forze di legame ottenute da due adesivi self-etching-priming-bonding (Xeno III; One-Up Bond F) e da un adesivo self-priming-bonding...


Il presente lavoro si è proposto di valutare le caratteristiche meccaniche di 4 marche di elastici ortodontici extraorali e 2 diametri (5/16” e 3/8”), mediante prove statiche di trazione su un...


Obiettivo del lavoro è valutare il comportamento di nuovi sigillanti a viraggio cromatico, sia in vitro sia in vivo, per quanto riguarda la loro capacità di penetrazione e di diffusione, quindi di...


Pagina di 8        Prima    Precedente   7    8  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION