HOME - Agorà del Lunedì
 
 
20 Dicembre 2021

Rigenerazione ma…parodontale!

Il prof. Gagliani torna a parlare di rigenerazione. Stimolato dal prof. Trombelli il tema è quello della rigenerazione paradontale, nonostante i “troppi aspetti peculiari”

di Massimo Gagliani


Mi sono occupato, con fare quasi sconfitto, della rigenerazione in odontoiatria; odosubito mi ha “bacchettato” – col tono affabile e amichevole che ne è tratto distintivo – il Prof. Leonardo Trombelli, per me Leo. 

Massimo sono abbastanza d’accordo con quanto affermi ma, perdonami, ti sei dimenticato della rigenerazione in parodontologia!” 

La mia era una dimenticanza voluta, perché questo tema ha troppi aspetti peculiari per essere derubricato a capitolo della rigenerazione.Per una serie infinita di motivi; il primo mi venne spiegato dal Prof. Giorgio Vogel che, avendo frequentato in modo privilegiato Irving Glickmann, uno dei padri della moderna parodontologia, mi riportò una sua iconica frase: “La parodontologia ha implicazioni così vaste in tutte le branche dell’odontoiatria che la parodontologia è l’odontoiatria”.

Il piacevole colloquio telefonico con Leo, a margine del suo messaggio, mi ha ulteriormente chiarito quanto già pensavo: a fronte di una modestia di mezzi farmacologici, una tra tutte le amelogenine, si è assistito a un moltiplicarsi di tecniche chirurgiche e di presidi tecnologici che hanno cambiato di molto le prospettive riguardo il ripristino dei tessuti di sostegno del dente. 

Da qui la naturale conseguenza pratica: la competenza dell’odontoiatra è fortemente connessa con la qualità degli interventi effettuati,l’affiatamento del team (odontoiatria-igienista) e la cosiddetta “compliance” del paziente giocano, esse stesse, un ruolo fondamentale nella buona riuscita e nel successo a lungo termine delle procedure chirurgiche effettuate. 

Uno schema di interazioni da collaudare quotidianamente, stabilendo un patto terapeutico che sia solido, con un’attenzione professionale che si matura negli anni, essendosi scottati sia con l’acqua calda, sia con quella fredda. Una efficace rassegna è contenuta nel bellissimo testo di Daniele Cardaropoli “Chirurgia parodontale plastica e rigenerativa”.

Ritornerò sulla rigenerazione parodontale, forte della spinta curiosa di Leo; quest’ultimo contraddice una frase che mi regalò un vecchio navigato ortodontista, all’alba della mia carriera: “Ricordati che quando parli con un parodontologo, parli con Dio…il resto è una conseguenza”. Perciò lo ringrazio e lo invito nuovamente a esprimersi su queste pagine!

Il prof. Gagliani torna a parlare di rigenerazione. Stimolato dal prof. Trombelli il tema è quello della rigenerazione paradontale, nonostante i “troppi aspetti peculiari”

Articoli correlati

Dallo studio emerge che l'IA è in grado di rilevare molti tipi di difetti dalle immagini 2D e e rivelarsi un valido aiuto anche nella diagnosi della parodontite. Possibile, in...


Uno studio presentato a Europerio10 evidenzia la stretta correlazione. Anche il peso del nascituro sembra essere correlato alla malattia parodontale della madre 


Su JCPD96 uno studio clinico che ha valutato i vantaggi clinici della strumentazione full-mouth rispetto a quella per quadrante (Q-SRP) nella parodontite di stadio III e IV


Immagine di repertorio

La prof.ssa Nardi si sofferma sul ruolo primario dell’igienista dentale nell’inquadramento della persona assistita e della necessità di implementare la formazione su questi temi

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Quali sono i marker sierici e i valori vitali che ne determinano la gravità?

di Lara Figini


Altri Articoli

Una due giorni ad un Congresso qualsiasi può essere un ritorno alla normalità dice il prof. Gagliani che avverte: la formazione deve essere debitamente certificata e tutelata con regole non fondate...

di Massimo Gagliani


Sono nato una domenica dell’agosto 1964, anagraficamente contando il Governo Draghi è stato il quarantottesimo che ho vissuto. In Germania, nello stesso periodo, di Governi ne hanno avuti 19...

di Norberto Maccagno


Il Consejo General de Dentistas ha elaborato una relazione tecnica dove sono state analizzate la densità di professionisti per popolazione, l'evoluzione demografica negli ultimi...


Maria Grazia Cannarozzo

Dalla collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania e il COI-AIOG nasce il progetto “Odontoiatria rosa”, che attenzionerà la salute orale delle donne...

di Lorena Origo


Sarà Catania ad ospitare, dal 20 al 22 aprile 2023, il Congresso numero 30 del CDUO organizzato dalle Università di Palermo, Messina e Catania


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
chiudi