HOME - Agorà della Domenica
 
 
26 Luglio 2021

L’anno che verrà

Riflessioni del prof. Gagliani sul periodo trascorso e quello che verrà dal punto di vista dell’aggiornamento culturale e della professione


“Caro amico ti scrivo…” era l’incipit del grande Lucio Dalla, nel suo celeberrimo brano da cui ho “rubato” il titolo di questo editoriale pre-vacanziero. Ho amato il cantautore bolognese in un periodo fiorito della mia esistenza, l’album in cui è inserita questa semplice canzone, iconico nella produzione di Lucio, sebbene io abbia avuto predilezioni anche per il più intimo e criptico periodo precedente, racchiude numerose perle della sua discografia, ancora oggi attuali.  

In quegli anni, forse ce lo siamo dimenticati, si sparava per strada, le Brigate Rosse o Nere affollavano i telegiornali più del virus odierno; l’atmosfera era tutt’altro che rassicurante.  

Eppure non ho ricordi di progetti nascosti o sopiti, di incertezze sui lavori; proprio perché la spensieratezza giovanile leniva ogni dolore dell’anima. Allora, come oggi, il mese di Agosto segnava sempre la svolta da una stagione all’altra e diveniva il cardine per il nuovo anno…scolastico o universitario.  

Settembre darà l’inizio a una stagione della professione che il Covid ha marginalmente scalfito – inutile far finta di piangere, se guardiamo ad altri settori dell’economia – e che il Covid segnerà in termini di organizzazione del lavoro, di revisione delle procedure e di cambiamento del rapporto con i pazienti.  

Occupandomi della cultura odontoiatrica, mi piace notare che essa stessa abbia subito trasformazioni che sono corse sui binari dell’etere e che, nella famosa triade pedagogica della medicina (sapere, saper fare, saper essere), abbia difettato su più fronti. La mancanza di interazione diretta ha fortemente penalizzato il saper fare, ha confuso il sapere in una ridda di comunicazioni “on-line” fondate sull’anedottica e annacquate dal commercio.
Ha determinato un’assoluta mancanza del saper essere perché, come diceva un ottimo pensatore francese, J.L. Jaurès:” Non si insegna quello che si sa o quello che si crede di sapere, si insegna quello che si è”.   Lucio Dalla concludeva ermeticamente: “L'anno che sta arrivando tra un anno passerà Io mi sto preparando, è questa la novità”.
Prepariamoci quindi…. a far vedere quelli che siamo e che vorremo essere; su tutti i fronti.  
Buone vacanze.  

PS: La canzione di Lucio Dalla è del 1978, nella foto il prof. Gagliani lo stesso anno

Articoli correlati

In occasione della Giornata nazionale dell’Igienista dentale la prof.ssa Nardi riflette sul ruolo centrale dell’igienista dentale nella tutela della salute orale del paziente ...

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Il rialzo di seno mascellare tramite un approccio laterale rappresenta un’opzione prevedibile e predicibile per l’aumento del volume osseo a livello del mascellare posteriore...

di Arianna Bianchi


Corso di Alta Formazione presso l’Università Sapienza di Roma. La domanda d’iscrizione entro il 26 maggio 2023. Direttore: prof.ssa Gianna Maria Nardi


Presso il Dipartimento di Scienze odontostomatologiche e maxillofacciali de Sapienza di Roma. Domanda di ammissione entro il 5 maggio, direttore scientifico prof.ssa Nardi 


Una Delibera della Commissione Nazionale ECM chiarisce con quali modalità si possono raccogliere i crediti specifici e come comunicarli


Il Rapporto Nazionale 2022 dell’AIFA sull’uso degli antibiotici analizza la formazione ECM verso le professioni sanitarie, gli eventi specifici per gli odontoiatri sono pochi ...


“L’estro” italico di trovare il sistema di interpretare a proprio favore le norme è oramai una caratteristica distintiva. E non sempre (quasi mai all’estero), questo...

di Norberto Maccagno


Ultima possibilità per mettersi in pari con i crediti non raccolti nel triennio 2020-2022. Ecco come si deve fare stando alla delibera della Commissione Nazionale ECM


Tra abbuoni ed atre riduzioni, un odontoiatra che lo scorso triennio ha raccolgo almeno 120 crediti può assolvere l’obbligo formativo di questo triennio recuperando 46 crediti in tre anni, ecco...


“That’s all right?”, chiede il prof. Gagliani ai colleghi, tormentati, alle prese con la necessità di cambiare ma con la paura di sbagliare 

di Massimo Gagliani


Gli interventi del prof. Gagliani cambiano giorno ma non lo spirito: commentare l’evoluzione dell’odontoiatria con occhio interessato, entusiasta ma soprattutto: obiettivo

di Massimo Gagliani


Altri Articoli

Immagine di repertorio

Scoperto uno studio gestito da un diplomato odontotecnico che avrebbe effettuato, abusivamente, interventi odontoiatrici ed ortodontici direttamente su pazienti


Il professionista non aveva rinnovato l’iscrizione all’Ordine dal 2022. Di Marco (Albo igienisti dentali): l’iscrizione all’Albo è un requisito indispensabile per poter esercitare


L’ENPAM ha attivato un servizio di deleghe online per permettere a commercialisti, consulenti del lavoro e altri professionisti di agire per conto dei loro clienti medici e odontoiatri. La delega...


Grazie a questo articolo di Odontoiatria33 ho letto con piacere che una tra le più illuminate società scientifiche italiane, ovvero la Società italiana di parodontologia e...

di Massimo Gagliani


La guida degli esperti sulla connessione tra salute orale e salute neurologica: ecco perché lavarsi i denti è un’abitudine essenziale


Corsi per ortodonzia estetica e tecniche chirurgiche avanzate, ma anche per la gestione aziendale, il marketing digitale e l’intelligenza artificiale applicata all’odontoiatria


Restituito il sorriso a 800 ragazzi attraverso 6000 prestazioni. Nove gli ospiti che hanno potuto frequentare la scuola di odontotecnica 


L’Ordine dei dentisti spagnoli indica alcuni semplici consigli che potrebbero essere utile trasferire ai pazienti prima delle vacanze estive


Presto in commercio il primo spray nasale di adrenalina in caso di shock anafilattico potenzialmente mortale nei soggetti allergici gravi


Prof.ssa Ottolenghi: una opportunità ed una sfida con l’obiettivo di consentire a tutti gli Atenei di arrivare alla scadenza del 2027/28 con lo stesso passo 


L'essiccatore a membrana ad alta efficienza per aria compressa di altissima qualità rappresenta un significativo passo avanti nell'affidabilità dei sistemi di compressori per...


Coinvolti gli igienisti dentali che hanno frequentato durante l’anno i corsi pratici presso l’Academy. Due i lavori eccellenti vincitori a pari merito


Ad Udine 4 posti a tempo indeterminato, le domande entro il 10 agosto. A Napoli 4 posti a tempo pieno ma per 12 mesi, domande entro il 24 luglio


lo studio del Dipartimento di Medicina e innovazione tecnologica dell’Insubria di Varese pubblicato su Frontiers in Immunology


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi