HOME - Agorà della Domenica
 
 
26 Luglio 2021

L’anno che verrà

Riflessioni del prof. Gagliani sul periodo trascorso e quello che verrà dal punto di vista dell’aggiornamento culturale e della professione


“Caro amico ti scrivo…” era l’incipit del grande Lucio Dalla, nel suo celeberrimo brano da cui ho “rubato” il titolo di questo editoriale pre-vacanziero. Ho amato il cantautore bolognese in un periodo fiorito della mia esistenza, l’album in cui è inserita questa semplice canzone, iconico nella produzione di Lucio, sebbene io abbia avuto predilezioni anche per il più intimo e criptico periodo precedente, racchiude numerose perle della sua discografia, ancora oggi attuali.  

In quegli anni, forse ce lo siamo dimenticati, si sparava per strada, le Brigate Rosse o Nere affollavano i telegiornali più del virus odierno; l’atmosfera era tutt’altro che rassicurante.  

Eppure non ho ricordi di progetti nascosti o sopiti, di incertezze sui lavori; proprio perché la spensieratezza giovanile leniva ogni dolore dell’anima. Allora, come oggi, il mese di Agosto segnava sempre la svolta da una stagione all’altra e diveniva il cardine per il nuovo anno…scolastico o universitario.  

Settembre darà l’inizio a una stagione della professione che il Covid ha marginalmente scalfito – inutile far finta di piangere, se guardiamo ad altri settori dell’economia – e che il Covid segnerà in termini di organizzazione del lavoro, di revisione delle procedure e di cambiamento del rapporto con i pazienti.  

Occupandomi della cultura odontoiatrica, mi piace notare che essa stessa abbia subito trasformazioni che sono corse sui binari dell’etere e che, nella famosa triade pedagogica della medicina (sapere, saper fare, saper essere), abbia difettato su più fronti. La mancanza di interazione diretta ha fortemente penalizzato il saper fare, ha confuso il sapere in una ridda di comunicazioni “on-line” fondate sull’anedottica e annacquate dal commercio.
Ha determinato un’assoluta mancanza del saper essere perché, come diceva un ottimo pensatore francese, J.L. Jaurès:” Non si insegna quello che si sa o quello che si crede di sapere, si insegna quello che si è”.   Lucio Dalla concludeva ermeticamente: “L'anno che sta arrivando tra un anno passerà Io mi sto preparando, è questa la novità”.
Prepariamoci quindi…. a far vedere quelli che siamo e che vorremo essere; su tutti i fronti.  
Buone vacanze.  

PS: La canzione di Lucio Dalla è del 1978, nella foto il prof. Gagliani lo stesso anno

Articoli correlati

In occasione della Giornata nazionale dell’Igienista dentale la prof.ssa Nardi riflette sul ruolo centrale dell’igienista dentale nella tutela della salute orale del paziente ...

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Il rialzo di seno mascellare tramite un approccio laterale rappresenta un’opzione prevedibile e predicibile per l’aumento del volume osseo a livello del mascellare posteriore...

di Arianna Bianchi


Corso di Alta Formazione presso l’Università Sapienza di Roma. La domanda d’iscrizione entro il 26 maggio 2023. Direttore: prof.ssa Gianna Maria Nardi


Presso il Dipartimento di Scienze odontostomatologiche e maxillofacciali de Sapienza di Roma. Domanda di ammissione entro il 5 maggio, direttore scientifico prof.ssa Nardi 


“L’estro” italico di trovare il sistema di interpretare a proprio favore le norme è oramai una caratteristica distintiva. E non sempre (quasi mai all’estero), questo...

di Norberto Maccagno


Ultima possibilità per mettersi in pari con i crediti non raccolti nel triennio 2020-2022. Ecco come si deve fare stando alla delibera della Commissione Nazionale ECM


Tra abbuoni ed atre riduzioni, un odontoiatra che lo scorso triennio ha raccolgo almeno 120 crediti può assolvere l’obbligo formativo di questo triennio recuperando 46 crediti in tre anni, ecco...


Corso FAD EDRA da 5 moduli ECM per un totale di 25 ore formative, coordinatore scientifico il prof. Giovanni Maria Gaeta


Queste le regole per raccogliere il 60% dei crediti attraverso autoformazione, formazione individuale, tutoraggio e pubblicazione articoli scientifici


“That’s all right?”, chiede il prof. Gagliani ai colleghi, tormentati, alle prese con la necessità di cambiare ma con la paura di sbagliare 

di Massimo Gagliani


Gli interventi del prof. Gagliani cambiano giorno ma non lo spirito: commentare l’evoluzione dell’odontoiatria con occhio interessato, entusiasta ma soprattutto: obiettivo

di Massimo Gagliani


Altri Articoli

“L’estro” italico di trovare il sistema di interpretare a proprio favore le norme è oramai una caratteristica distintiva. E non sempre (quasi mai all’estero), questo...

di Norberto Maccagno


ANDI punta a convincere i giovani all’aggregazione e mette in campo un servizio di consulenza e sostegno per il passaggio generazionale


Da sinistra, Carlo Ghirlanda Presidente ANDI, On. Marcello Gemmato, Raffaele Iandolo Presidente CAO

Il Sottosegretario alla Salute visita l’Expodental Meeting: conferma il sostegno al settore e promuove l’aggregazione dei professionisti per garantire un modello...


Otto Climan porterà l’ecosistema di IDI Evolution all’interno dei suoi video, per spiegare come l’evoluzione tecnologica sia la strada per il progresso dell’odontoiatria...


Iandolo: il passaggio generazionale non si garantisce con l’aumento del numero di studenti ma favorendo aggregazione e l’accesso alle cure


Gianni Storni CEO Rhein83 presenta le novità portate in Expodental legate al prodotto di punta dell’azienda: l’Equator.


Focus sui principi cardine per il mantenimento del microbioma e per meglio comprendere come questo possa impattare sullo stato di salute prevenendo e/o...


Il dolore dentale si verifica solitamente a causa dell'infiammazione della polpa. Ciò è generalmente causato da batteri provenienti da denti cariati o da otturazioni dentali...


Cronaca     15 Maggio 2024

EDRA in Expodental Meeting

Incontri con gli Autori, con le redazioni e firma copie. Venite a trovarci allo stand EDRA per scoprire tutte le novità e darci indicazioni e suggerimenti


Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution si parla di contenzioso in odontoiatria e di odontologia forense. Protagonista di questa puntata, il dott. Marco Scarpelli ...


 La riabilitazione protesica non solo dal punto di vista puramente clinico/tecnico ma del paziente, è questo il filo conduttore delle relazioni al Congresso SIPRO. Ne abbiamo parlato con il...


Dalla valutazione preliminare del paziente alle lezioni di igiene e mantenimento della terapia fino al supporto per alleviare la paura del dentista


In programma a Rimini dal 16 al 18 maggio, la più importante manifestazione italiana del dentale e l’edizione del 2024 si annuncia con una crescita a doppia cifra. Ricordatevi...


I consigli su come rapportarsi al meglio ma anche quali accorgimenti devono essere presi durante la cura e per accoglierlo in studio. Ne parliamo con Mauro Dori


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi