HOME - Approfondimenti
 
 
18 Marzo 2022

Domenica è la Giornata Mondiale della Salute Orale

Sii orgoglioso della tua bocca” è lo slogan per l’edizione 2022 scelto da FDI. Online gli strumenti messi a disposizione di odontoiatri ed igienisti per sensibilizzare i cittadini

Nor. Mac.

Anche quest’anno domenica 20 marzo si celebra la Giornata Mondiale della Salute Orale promossa da FDI World Dental Federation per sensibilizzare i cittadini verso l’importanza di mantenere una buona salute orale. Il messaggio scelto da FDI per il 2022 è: Sii orgoglioso della tua bocca.  

Vogliamo che le persone apprezzino e si prendano cura della loro salute orale e che prendano le decisioni giuste per proteggerla”, spiegano da FDI. “Nel 2021 ci siamo concentrati su come la salute orale influisce sulla nostra salute generale. Quest'anno, vogliamo ispirare il cambiamento concentrandoci sull'importanza della salute orale per la felicità e benessere del cittadino ricordando che una buona salute orale ha un impatto positivo sulla salute generale, sul benessere e sulla qualità della vita”. 

Per FDI il messaggio che deve essere lanciato è: mantenere in salute bocca denti e gengive è qualcosa per cui vale la pena agire.  Attraverso la campagna WOHD 2022, FDI intende sottolineare che una trascurata salute orale può avere un grave impatto su ogni aspetto della vita come il benessere emotivo, sociale, mentale e fisico in generale.  

Oggi –spiegano gli esperti- le malattie del cavo orale compliscono 3,5 miliardi di persone in tutto il Mondo dove ancora oggi la carie dei denti permanenti è la malattia più diffusa la mondo”. Ma la Giornata della Salute orale vuole anche essere da stimolo per sollecitare una “un'azione concertata tra i gruppi di parti interessate ‒ pubblico in generale, governi, responsabili politici e industria dentale ‒ per affrontare le malattie del cavo orale”. 

Il 20 marzo di ogni anno chiediamo al mondo di unirsi per aiutare a ridurre il carico globale delle malattie orali, che colpiscono gli individui, i sistemi sanitari e le economie di tutto il mondo”, dice il prof. Paulo Melo, presidente del WOHD Task Team.

Una buona salute orale è essenziale per la salute generale, il benessere e la qualità della vita. I partner del settore hanno un ruolo chiave da svolgere nel fornire i prodotti, le tecnologie e le attrezzature necessarie per facilitare la prevenzione, la diagnosi precoce e il trattamento delle malattie orali”.  

Come per ogni edizione del WOHD, FDI ha messo a disposizione di odontoiatri ed igienisti dentali di tutto il mondo una serie di strumenti utili a promuovere la giornata ma anche a dialogare con i propri pazienti direttamente o attraverso i social. 

Sul sito FDI dedicato alla Giornata, tutta una serie di strumenti utili.  

Articoli correlati

Nel ribadire che la prevenzione deve essere considerata terapia, la prof.ssa Nardi evidenza come l’igienista dentale esprime la sua competenza nella scelta di protocolli...

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


In uno studio, che verrà pubblicato prossimamente sul Journal of Dentistry 2022, gli autori hanno esaminato la potenziale remineralizzazione dello smalto nella terapia con fluoruro simbiotico e...

di Lara Figini


La registrazione del Teeth Talk sulla prevenzione orale con il prof. Gagliani, il dott.Basso e la dott.ssa Gelmini di Curasept è ora disponibile on-deman


Nel lavoro sono state valutate le evidenze scientifiche disponibili sui benefici di misure di prevenzione: ecco i consigli per gli odontoiatri ed i loro pazienti


In occasione della Giornata mondiale del diabete ecco le linee guida di Straumann Group e dell’odontoiatra De Propris per diabete e impianti dentali, necessari a oltre 2.5 milioni di italiani ogni...


Altri Articoli

Più l’età che l’esperienza mi ha insegnato che anche per le Leggi “è rigore quando arbitro fischia”, come diceva Vujadin Boskov, l’allenatore famoso per i suoi aforismi. Spesso ci...

di Norberto Maccagno


Definita la composizione della Commissione Affari Sociali alla Camera e quella al Senato che accorpa Sanità, Lavoro e Previdenza sociale


Mario Marrone, Presidente CAO Palermo

Ha chiesto di iscriversi all’Albo degli odontoiatri di Palermo dichiarando di essersi laureato a Pisa, ma i controlli hanno fatto emergere il falso


Tra le norme in Finanziaria anche quella che modifica l’obbligo di accettare i pagamenti con il POS. Sospese le sanzioni, mentre viene abolito l’obbligo per i pagamenti sotto i...


Determinante la collaborazione odontoiatra ed igienista dentale. Intervista a Gianluigi Caccianiga (Università Milano-Bicocca). Sabato 26 novembre a Monza un Convegno sul tema...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Ricostruzione implantologia a distanza attraverso il paziente virtuale

 
 
 
 
chiudi