HOME - Approfondimenti
 
 
21 Luglio 2022

Odontoiatria digitale e rapporto tra studio, laboratorio e paziente

I dati dei sondaggi su odontoiatri, odontotecnici e pazienti e la discussione attraverso la tavola rotonda organizzata al Congresso SIPRO. Guarda la video registrazione


La penetrazione delle tecnologie digitali in studio e nei laboratori, il loro utilizzo, quanto i Service stanno modificando il rapporto tra studio e laboratorio ma anche quanto e come i pazienti percepiscono le nuove tecnologie in studio, se cambierebbero il proprio dentista preferendone uno più “tecnologico”, l’uso del digitale è percepito come marketing o come sinonimo di qualità delle cure e poi come scelgono il proprio dentista, quanto sono condizionati dalla pubblicità? 

Sono queste alcune delle domande che Odontoiatria33 si è posto ed ha posto attraverso due sondaggi, realizzati in collaborazione con SIPRO, agli odontoiatri ed odontotecnici iscritti alla newsletter di Odontoiatria33 ed ai cittadini iscritti al portale informativo Dica33. 

I dati sono stati presentati e discussi durante il Congresso SIPRO in una tavola rotonda a cui hanno partecipato: Costanza Micarelli, presidente SIPRO; prof. Marco Ferrari, tesoriere SIPRO e membro del Consiglio Superiore di Sanità; Raffaele Iandolo, presidente Nazionale CAO; Laura Filippucci di AltroConsumo, e Roberto Rosso presidente Key-Stone. A moderare l’incontro e presentare i dati Norberto Maccagno, giornalista, direttore di Odontoiatria33. 

Sotto la video registrazione dell’evento. Nel primo video i dati e la discussione sul digitale in odontoiatria, nel secondo l’odontoiatria al digitale vista dai pazienti ed il loro orientamento nello scegliere il proprio dentista.  




Articoli correlati

A cura della Digital Dental Academy offre all’odontoiatra ed all’odontotecnico un quadro dell’odontoiatria al digitale dagli aspetti clinici a quelli organizzativi e merceologici 


In uno studio, pubblicato sull’International Journal of Dental Hygiene, gli autori hanno determinato gli effetti sulla gestione della carie dentale di un’applicazione mobile in bambini sotto i 5...

di Lara Figini


Presentato il progetto che consentirà ai cittadini di effettuare una prima visita a distanza, impronte comprese, in farmacia, nelle case salute e negli studi dei pediatri


Il flusso di lavoro di un mock-up dgitale unitamente all’utilizzo di innovative funzioni software per offrire ai pazienti restauri estetici e funzionalizzati in sole due sedute 


Per il prof. Gagliani è una nuova sfida che andrebbe raccolta perché il futuro dell’Odontoiatria pubblica dovrà passare attraverso una profonda rivisitazione dei processi di cura

di Massimo Gagliani


Altri Articoli

Da molti anni è chiaro a chiunque si occupi di implantologia che il punto nevralgico, decisivo per il successo a lungo termine della terapia, è la connessione tra impianto e abutment. Il gap della...


Sottolineate le criticità del sistema tra cui la non possibilità di scegliere il dentista a cui affidarsi. Dall’incontro emerge la proposta di individuare dei Livelli...


Confermato che il ricorso alla Commissione Centrale sospende la sanzione comminata fino a quando la decisione non viene pressa, ma se questa non arriva dopo 5 anni scatta la...


Serie di incontri del presidente ANDI con rappresentati di Camera e Santo su temi di interesse dalla professione


Dal Convengo ASSO la proposta di un tavolo per valutare gli eventi ECM sulla base della qualità formativa per superare la corsa al credito. La qualità delle cure si tutela...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’esercizio dell’attività odontoiatrica sotto forma d’impresa

 
 
 
 
chiudi