HOME - Approfondimenti
 
 
04 Dicembre 2023

Influenza e salute orale

Dall’ADA 5 semplici consigli da dare ai pazienti per prendersi cura della salute orale quando sono malati


"È importante prendersi cura della propria salute orale tutto l'anno, ma soprattutto quando si è malati", a dirlo è il dott. Gene Romo sul sito dell’ADA, indicando i consigli da dare ai propri pazienti in questi mesi invernali in cui il rischio di rimanere a casa con febbre e raffreddore è più altro. 

Questi le 5 semplici attenzione che il dott. Romo suggerisce di dare ai pazienti invitandoli a adottarli per mantenere una buona igiene orale anche quando si è malati.

Pratica una buona igiene orale e non solo

Secondo il CDC, il virus dell'influenza può vivere su superfici umide per 72 ore. La regola numero uno non è condividere lo spazzolino da denti in qualsiasi momento, ma soprattutto quando sei malati. Se lo spazzolino ha qualche mese, al termine della malattia può essere utile sostituirlo ricordando che, comunque, lo spazzolino da denti deve essere rinnovato dopo 3-4mesi.


Sciroppo e pastiglie senza zucchero

Nello scegliere lo sciroppo o delle pastiglie per la tosse, chiedete al farmacista di controllare se quello che vi è stato consigliato è privo di zuccheri, evitando ingredienti come il fruttosio o lo sciroppo di mais. Tenere uno sciroppo zuccherato a lungo in bocca, così come le caramelle contro il mal di gola, aumenta il rischio carie.


Attenzione al “dopo” vomito

Tra gli effetti di alcune infezioni invernali vi è, purtroppo, il vomito.Il consiglio del dott. Romo è quello di ricordare ai propri pazienti di non lavarsi subito i denti. "Quando si vomita –ricorda- gli acidi dello stomaco entrano in contatto con i denti e li ricoprono. Lavarsi i denti troppo in fretta si rischia, di strofinare l’acido per tutta la superficie dei denti”. Meglio uno sciacquo con acqua o con un collutorio per lavare via l’acido.


Bere per evitare la secchezza delle fauci

Quando si è malati è consigliabile di ingerire molti liquidi, anche per prevenire la secchezza delle fauci. Inoltre i farmaci che possono essere assunti per curare un raffreddore o un'influenza, possono favorire la xerostomia. Per questo è bene consigliare di bere molta acqua o succhiare caramelle senza zucchero. 


Attenzione a cosa si beve

Bene ricordare che l’acqua è sempre la bevanda consigliata, anche per evitare problemi ai denti. Durante la malattia, consigliate di utilizzare con moderazione le bevande rigeneranti che, spesso, contengono dosi elevate di zucchero.Stessa attenzione alle bevande utilizzate per “scaldarsi”, tipo il te. Consigliate di non utilizzare zucchero o limone, o di farlo in minime dosi. Regola, conclude il dott. Romo, che deve valere anche quando l’influenza è passata. 


Articoli correlati

Per la prof.ssa Nardi, la prevenzione ha un valore fondamentale che deve essere espresso a livello globale, sia in ambito pubblico che privato, per permettere a tutte le persone assistite degli...

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Sono il 4,9% delle spese sanitarie e valgono oltre 500miliardi di dollari in tutto il mondo. Dal report EFP una nuova fotografia dei costi per le cure odontoiatriche e di come si...


Il prof. Gagliani: si deve lavorare per rendere coscienti le popolazioni sul valore della prevenzione per farlo percepire come un investimento, ma non è semplice farlo

di Massimo Gagliani


igienisti-dentali     08 Febbraio 2024

I rischi del piercing

La prof.ssa Nardi si sofferma sui rischi, le azioni da adottare e le tecnologie da utilizzare per tutelare la salute dei pazienti che hanno scelto di inserire nel cavo orale dei piercing

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


È vero che le sigarette elettroniche sono meno dannose di quelle tradizionali? La risposta da una ricerca italiana


La prof.ssa Nardi ricorda come il controllo delle patologie oro-dentali prima e durante la gravidanza migliori la qualità di vita della donna, diminuisce l’incidenza di patologie orali nel bambino...

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Uno studio in vitro valuta l'effetto della configurazione della testina dello spazzolino da denti e dell’abrasività del dentifricio sullo sviluppo di lesioni cervicali non...

di Lara Figini


Altri Articoli

Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Di Marco: “non sussiste alcuna subordinazione dell’Igienista dentale rispetto all’Odontoiatra, bensì vi è una proficua e paritetica sinergia nell’interesse della...


Proseguendo la collaborazione con TeamSmile per altri due anni l'azienda compie un ulteriore passo avanti verso il raggiungimento di uno degli obiettivi centrali del suo programma...


Per approfondire l’odontoiatria digitale. Scopri gli appuntamenti e gli eventi gratuiti per odontoiatri ed odontotecnici


Immagine di repertorio

Molti pazienti avevano già versato anticipi per le cure o attivato finanziamenti. Le indicazioni di Adiconsum e della CAO Oristano. Da valutare le responsabilità degli odontoiatri e del direttore...


E' online il corso FAD ECM su Medicina estetica odontoiatrica, relatore Michele Cassetta. Un corso per approfondire ma anche solo capire le possibilità che si sono aperte per lo studio odontoiatrico


In collaborazione con Curasept fino al 13 aprile un doppio appuntamento quotidiano per per raccontare i benefici dell’igiene orale e della cura della bocca


Una guida ENPAM sulle tutele previste per l’inattività temporanea, ma scattano dal 31° giorno di inattività. Per essere coperti sempre, serve anche una polizza ad hoc


Ne abbiamo parlato con la dott.ssa Maria Grazia Cannarozzo in occasione del lancio del corso FAd Edra sul tema


La terza giornata è dedicata al digitale in estetica ed ortodonzia. Le anticipazioni delle relazioni dei dottori Poggio e Cocconi


Ancora due mesi di tempo per i fabbricanti di disposivi medici su misura che devono rifare l’iscrizione al nuovo Registro telematico dei fabbricanti


Il primo italiano ad avere l’onore di aprire la Convention annuale tenendo la Buonocore Memorial Lecture, riconoscimento riservato a pochissimi professionisti al mondo


Tra coloro che soffrono di edentulia più o meno estesa, solo la metà ritiene di poterla ripristinare con una soluzione protesica, fissa o rimovibile. Discriminate il fattore culturale e sociale


Il 22 e 23 febbraio a Chicago, nel corso della settimana del Midwinter Meeting, si è svolto il 95° Congresso di American Prosthodontic Society. L’American Prosthodontic Society, fondata nel...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


12 Febbraio 2024
Vendo immobile adibito a studio odontoiatrico dal 1960

Vendita a Chiasso centro, in Svizzera, immobile adibito dal 1960 a studio odontoiatrico composto da quattro unità operative, con autorizzazione sanitaria. Per informazioni contattare Marzio Negrini: cell. whatsapp +393756589128

 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi