HOME - Approfondimenti
 
 
01 Marzo 2024

Autonomia e indipendenza professionale dell’Igienista dentale

Di Marco: “non sussiste alcuna subordinazione dell’Igienista dentale rispetto all’Odontoiatra, bensì vi è una proficua e paritetica sinergia nell’interesse della persona assistita”  


In riferimento al recente Decreto del Presidente della Repubblica e del parere Sezione Consultiva del Consiglio di Stato, reso nell’ambito di una controversia concernente l’apertura di uno studio di Igiene orale nella Regione Friuli-Venezia Giulia e del conseguente dibattito sulla compresenza dell’odontoiatra nell’operatività dell’igienista dentala, la presidente della Commissione di albo degli Igienisti dentali Caterina di Marco ha inviato agli ed agli Ordini TSRM e PSTRP una nota di precisazione.  

La pronuncia –scrive la presidente Di Marco- non introduce alcuna novità” e “non sussiste il suddetto limite per la legittimità dell’operato dell’Igienista dentale”. Come, ricorda, è stato anche chiarito in seno ad altro contenzioso nella Regione Sicilia.  

Presidente Di Marco che sottolinea come, sulla base di questi “chiari elementi e ai documenti di posizionamento pubblicati dalla nostra Federazione nazionale, sia per tutte le professioni sanitarie, sia per la nostra - nell’esercizio di funzioni sussidiarie dello Stato di rappresentanza della professione e di salvaguardia dell’indipendenza degli iscritti, che erogano prestazioni essenziali per i cittadini -, in virtù della nostra legge professionale, dell’ordinamento didattico universitario e del codice deontologico, non sussiste alcuna subordinazione dell’Igienista dentale rispetto all’Odontoiatra, bensì vi è una proficua e paritetica sinergia nell’interesse della persona assistita, essendo la indicazione un elemento che precede e non si ingerisce nello svolgimento di tutte le nostre competenze tipiche e riservate costituenti il “campo proprio” che connota la nostra autonomia e responsabilità professionale”.  

Si tratta –spiega la presidente Di Marco- di disposizioni chiare, anche per quanto attiene all’apertura in autonomia di uno studio da parte di un Igienista dentale, come da articolo 11 del vigente codice deontologico emanato dietro approvazione del Consiglio nazionale della nostra Federazione nazionale degli Ordini TSRM e PSTRP e pubblicato il 5 gennaio 2022. Pertanto, l’insieme di norme, atti e documenti consistente nelle leggi che regolano la nostra professione, nel vigente codice deontologico e nella nota sentenza del Tribunale penale di Messina permette a tutti e ciascuno di noi di rispondere a eventuali messe in discussione della nostra identità e dignità professionale: in un contesto che, peraltro, vede al centro i cittadini fruitori delle prestazioni, a cui vantaggio l’ordinamento ha istituito tutte e ciascuna delle infungibili, autonome e responsabili professioni sanitarie cui apparteniamo”.  

A questo link la nota della presidente Caterina Di Marco.  


Articoli correlati

La pubblicità deve essere chiaramente riferita alla struttura che ha l’autorizzazione sanitaria e non al marchio. La Commissione conferma la sospensione per il Direttore...


Padre, madre e figlio condannati, assolto il direttore sanitario. Nei giorni scorsi la sentenza della Corte di Appello di Torino


Avrebbero provocato lesioni permanenti ad un paziente dopo un intervento di implantologia al quale avrebbe partecipato anche l’odontotecnico


Lo afferma la Cassazione che ribadisce, “nonostante l’odontotecnico sia una professione sanitaria”, può esclusivamente realizzare le protesi


Il TAR delle Marche interviene sul tema della concorrenza, oggetto societario e presunta carenza di responsabili di branca medica specialistica


Concorso pubblico, per titoli ed esami per un posto a tempo parziale. Le domande dovranno essere inviate, online, entro il 14 aprile 2024


Su Dica33 le indicazioni ai cittadini delle presidentesse AIDI, Abbinante e Agneta, che possono essere condivise anche ai vostri pazienti


La prof.ssa Nardi ricorda come il controllo delle patologie oro-dentali prima e durante la gravidanza migliori la qualità di vita della donna, diminuisce l’incidenza di patologie orali nel bambino...

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Serve formazione ed umanità ricorda la prof. Nardi indicando i livelli di attenzione nei protocolli operativi. All'Università Sapienza di Roma un evento congressuale ed un Master dedicati

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Sono aperte le iscrizioni al XXXIII Congresso Nazionale AIDI, una finestra sull'importanza della tecnologia digitale nella pratica clinica dell'igienista dentale


Altri Articoli

“Rendiamo cool l’armonia e la naturalezza. Il BTX Bar® Italia vuole rendere popolare quello che i nostri antenati non sono riusciti a trasmettere. Il BTX Bar® Italia è...

di Norberto Maccagno


Durante la permanenza il team ha vissuto a stretto contatto con la popolazione locale, adattandosi alle loro abitudini alimentari basate principalmente sul riso e visitando tra...


Una ricerca di Philips Sonicare, in collaborazione con la dott.ssa Angelica Cesena, svela l’impatto dell’igiene orale su estetica e benessere. Sotto la lente d’ingrandimento...


Anche per odontoiatria ai 27 stati membri della Comunità è stato chiesto di adeguare, entro il 2026, i requisiti minimi di formazione alle nuove competenze. Le riflessioni di AIO


La pubblicità deve essere chiaramente riferita alla struttura che ha l’autorizzazione sanitaria e non al marchio. La Commissione conferma la sospensione per il Direttore...


I dati diffusi dal MEF (2022, dichiarazione 2023) indicano una crescita delle partite Iva soggette ad ISA mentre il fatturato è stabile


Roberto Messina, presidente di Senior Italia Federanziani e responsabile terza età della Lega, è agli arresti domiciliari con l’accusa di truffa, associazione a delinquere e riciclaggio


D’ora in poi l’appuntamento si terrà con cadenza annuale. Offrirà ai soci l’opportunità di un confronto senza i vincoli inevitabilmente posti dalle manifestazioni...


Il nuovo libro EDRA in collaborazione con Styleitaliano per approfondire le tecniche ed i materiali per offrire ai propri pazienti soluzioni estetiche, pratiche, funzionali, biologicamente...


Sesta puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution dedicata all’innovazione tecnologica e come sta modificando, in meglio, le cure odontoiatriche ma anche il rapporto con il paziente....


L’odontoiatra Dario Tamburrano torna a Strasburgo. Aveva seguito le politiche energetiche e le questioni inerenti i dispositivi medici ed in particolare la stampa 3D


Le considerazioni ed i consigli del prof. Antonio Pelliccia che ricorda che il prezzo non lo si determina solo guardando i conti ed indica 5 aspetti base da considerare


Il Premio è stato istituito nel 2021 con l'obiettivo di promuovere la ricerca in Europa e nel mondo. Inviate le vostre proposte originali in tema “salute delle gengive”...


Secondo uno studio commissionato dall'ADF, le malattie parodontali associate alle patologie correlate provocano un costo sanitario che sfiora il miliardo di euro


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi