HOME - Approfondimenti
 
 
11 Novembre 2013

ECM: questo il numero di crediti da recuperare nel triennio 2014-2016. Ecco come ottenere quelli "agevolati"

L'AGENAS cerca Esperti per i controlli

La Commissione Nazionale E.C.M. ha stabilito in 150 crediti il debito formativo complessivo per il triennio 2014 - 2016 prevedendo la possibilità, per tutti i professionisti sanitari, di riportare dal triennio precedente (2011 - 2013) fino a 45 crediti, se in linea con i previsti obblighi formativi.
Se poi il professionista decide di attivare il proprio Dossier Formativo otterrà 15 crediti per il triennio in questione mentre altri 15 crediti potrà ottenerli con l'auto formazione.
Strumento sempre più apprezzato dai liberi professionisti per aggiornarsi senza dover distogliere l'attenzione dal proprio studio e spendere soldi per viaggio e soggiorno è la Formazione a Distanza.
Attraverso questo strumento è possibile reperire crediti formativi aggiornandosi da casa: per esempio aderendo alla proposta FAD di Dental Cadmos si otterranno 51 crediti formativi nel 2014.

L'Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali ha aperto il bando per ricercare degli "Esperti ECM" per il settore odontoiatrico. Gli esperti saranno coinvolti dall'AGENAS in attività di verifica e di controllo degli eventi formativi accreditati.
Possono richiedere l'iscrizione all'elenco degli Esperti tutti i professionisti sanitari possesso di titolo abilitante all'esercizio di una professione sanitaria, buona conoscenza degli strumenti informatici di base, esperienza nel settore della formazione, assenza di conflitto interesse in base alla normativa ECM (nessuna interessenza con Provider ECM, Partner ECM, Sponsor ECM, o soggetto che produca, distribuisca, commercializzi e pubblicizzi prodotti farmaceutici, omeopatici, fitoterapici, dietetici, dispositivi e strumenti medici).
Le domande per partecipare al bando devono essere inviate entro il 15 dicembre.
A questo link tutte le informazioni necessarie.

Articoli correlati

L'aumento dell'autoconsumo di questo gas soprattutto nei giovani e negli adolescenti dovrebbe essere considerato un grave problema di salute pubblica. Le rassicurazioni...


Sarà argomento del nuovo Codice deontologico: la revisione al via con un Convegno il 24 e 25 novembre a Roma


Una serie di strumenti e guide per aiutare gli studi ad essere più sostenibili dal punto di vista ambientale. Possibile monitorare i progressi ed ottenere riconoscimenti virtuali ...


Anche le piccole imprese potranno usufruire di un credito di imposta sulle maxi bollette della luce e gas. Dubbi se il credito d’imposta potrà essere richiesto anche dagli...


Gli Autori, recependo le recenti raccomandazioni di consenso Europeo, concordano e ribadiscono che non esiste una dose radiante al di sotto della quale si possano escludere...


Altri Articoli

L'aumento dell'autoconsumo di questo gas soprattutto nei giovani e negli adolescenti dovrebbe essere considerato un grave problema di salute pubblica. Le rassicurazioni...


Diventano operative le norme del nuovo profilo e gli esoneri al conseguimento dell’attestato di qualifica. Possibile organizzare i corsi “ridotti” per sostenere l’esame


ANDI ha sentito una serie di politici dei principali partiti in lotta nella campagna elettorale, chiedendo su quali punti si impegnano a sostenere il settore


Le raccomandazioni contenute nel nuovo Piano Nazionale di Contrasto all'Antibiotico Resistenza (Pncar) 2022-2025 del Ministero della Salute


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
chiudi