HOME - Aziende
 
 
12 Aprile 2021

Una partnership al servizio della qualità

Sinergia Associazione Italiana Odontoiatri-Tokuyama: i soci riceveranno un "Welcome kit" fino al 30 aprile


“… Credo da sempre nelle alleanze e nella possibilità di sviluppare sinergie che diventino di supporto alla professione e per i professionisti…” è il passaggio focale ribadito dal Presidente Nazionale AIO, il dottor Fausto Fiorile, nel corso della “simbolica consegna” del Welcome kit da parte del Marketing Manager di Tokuyma Dental, Marco Amore, che ha voluto dare il via a questa importante sinergia, quasi a dare un segnale di ripartenza per testimoniare la vicinanza del panorama aziendale produttivo con i professionisti odontoiatri italiani, con il fine di rafforzare il legame che esiste tra questi comparti.

Grazie infatti a un importante accordo di partnership che l’Associazione Italiana Odontoiatri ha sottoscritto con Tokuyama, azienda leader mondiale nel settore dell’odontoiatria restaurativa, i Soci in regola riceveranno gratuitamente nel proprio studio un “Welcome kit”.

Ci sarà tempo fino al 30 aprile per rinnovare e/o sottoscrivere l’iscrizione annuale all’Associazione di categoria e poter beneficiare di questa iniziativa.

Il “Welcome Kit” contiene:

  • una siringa Trial del composito Omnichroma, l’unico a sfruttare la fisica del colore per adattarsi ai diversi sorrisi dei pazienti;
  • una siringa del nuovo composito Omnichroma Flow, occasione quindi per testare in anteprima l’ultimo innovativo risultato della ricerca Tokuyama;
  • una confezione contenente 4 gommini da lucidatura della nuova linea StarPol DIA di Umbra.  

I soci in regola, con quanto previsto dall’accordo, beneficeranno anche di 3 coupon buoni sconto che sono cumulabili con le iniziative/offerte in corso (salvo quanto espressamente riportato sui coupon stessi): una sorta di esclusivo “sconto sullo sconto”.

Per Tokuyama ciò significa mettere gli operatori nelle condizioni di utilizzare le migliori soluzioni per le sfide che quotidianamente sono chiamati ad affrontare alla poltrona.

Per il Comitato Esecutivo Nazionale di AIO, la volontà di premiare chi ha scelto di fidelizzare la propria appartenenza all’Associazione di categoria, da sempre vicina alle esigenze degli odontoiatri e dei suoi assistiti.

In occasione dell’incontro, il Segretario culturale dell’Associazione dottor Vincenzo Musella, per sugellare l’iniziativa, ha lanciato l’invito a partecipare il 30 ottobre p.v., a Roma, al congresso di AIO Academy.

Articoli correlati

Virtù e limiti dei protocolli evidence based in endodonzia. La prima sfida del Congresso Internazionale AIO sul “gender shift in odontoiatria”


cronaca     07 Giugno 2022

Dentista è donna

Numeri e prospettive della professione a Chia al Congresso Internazionale dell’Associazione Italiana Odontoiatri


Il Congresso Internazionale dell’Associazione Italiana Odontoiatri, quest’anno in programma da giovedì 9 a sabato 11 giugno a Chia in Sardegna, propone una serie corposa di...


Il Turismo odontoiatrico in Italia è stato il tema di un convegno che si è tenuto a Vicenza. L’Aio, Associazione Italiana Odontoiatri del Veneto, che ha organizzato l’evento aveva invitato a...


Altri Articoli

Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Un approfondimento EFP evidenza perchè i più recenti purificatori d’aria interni dotati di filtri HEPA dovrebbero essere installati in studi dentistici, ed ambienti sanitari...


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


10 ore di aggiornato valido per l’assolvimento dell’obbligo annuale. Update circa la gestione delle attrezzature ed i macchinari presenti in uno studio odontoiatrico


Accompagnamento assistenziale odontoiatrico alla mamma per il periodo di gestazione e al bambino fino ad età scolare e oltre


Corso FAD EDRA da 5 moduli ECM per un totale di 25 ore formative, coordinatore scientifico il prof. Giovanni Maria Gaeta


Devono effettuarla le strutture sanitarie che incassano i compensi dovuti per conto del professionista a cui affittano l’area operativa


Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di ASO a tempo indeterminato. Le domande dovranno essere inviate entro il 5 maggio 2024


Le due Associazioni hanno promosso un webinar informativo con la senatrice Erika Stefani sulla legge sull’equo compenso evidenziando la necessità che l’attuale legge sia estesa anche ai rapporti...


Queste le regole per raccogliere il 60% dei crediti attraverso autoformazione, formazione individuale, tutoraggio e pubblicazione articoli scientifici


Cronaca     09 Aprile 2024

Endocrown, il nuovo libro EDRA

Già un best-seller il libro Di Spreafico. Chirico e Gagliani che approfondisce una nuova via per la ricostruzione dei denti trattati endodonticamente


Patent protagonista al "Forum for Innovation" durante il Congresso Nazionale SIdP 2024 portando studi indipendenti che dimostrano l’assenza di perimplantite a 9 e 12 anni


I contratti tra collaboratori odontoiatri ed igienisti dentali e titolari dello studio devono essere redatti a tutela di entrambi, ma quali sono le caratteristiche anche in...


Se ci fosse un indicatore per il cambiamento nella musica, questo finirebbe fuori scala se volesse misurare quanti e quali cambiamenti Miles Davis ha compiuto da quando,...

di Massimo Gagliani


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi