HOME - Aziende
 
 
21 Giugno 2022

Il flusso di lavoro CAD/CAM integrato si espande: le soluzioni digitali spianano la strada nello studio odontoiatrico

Ceramill Direct Restoration Solution (DRS) di Amann Girrbach per la collaborazione interdisciplinare orientata al futuro e la fabbricazione rapida


Con Ceramill Direct Restoration Solution (DRS) Amann Girrbach espande il suo flusso di lavoro digitale integrato fino all’odontoiatra, colmando così l’attuale vuoto di comunicazione tra studio e laboratorio.

In Ceramill DRS entrambi i partner contribuiscono con le loro competenze chiave al fine di fornire ai pazienti restauri protesici definitivi e funzionali in modo ancora più semplice e più rapido: i piccoli restauri possono essere consegnati addirittura nello stesso giorno, se la distanza fisica tra i due partner lo permette.

A seconda del tipo di collaborazione desiderata, sono disponibili tre diversi flussi di lavoro in team con i corrispondenti kit Ceramill DRS. La base centrale di ognuno di questi flussi di lavoro è la nuova piattaforma digitale AG.Live, che offre una gestione delle infrastrutture e dei casi clinici con una continuità ed efficienza finora irrealizzabili e innalza a un nuovo livello il flusso di informazioni e di lavoro tra studio e laboratorio.

La variante di base ed entry-level è costituita dal Ceramill DRS Connection Kit, che permette a dentisti e laboratori di sfruttare già pienamente i vantaggi della digitalizzazione.

Il kit è composto dallo scanner intraorale Ceramill Map DRS, dal relativo software di scansione e dalla connessione alla AG.Live.

Tutti i dati degli ordini, comprese tutte le informazioni necessarie, possono quindi essere condivisi senza soluzione di continuità e in tempo reale con il laboratorio. Si elimina così la necessità dei fogli di lavoro scritti a mano e delle impronte convenzionali.

È richiesto un unico trasporto fisico: quello che porta il manufatto, nel caso dei lavori semplici il giorno stesso, allo studio per l’inserimento sul paziente. Questo produce una migliore esperienza dal dentista per il paziente e in ultima analisi porta nuovi pazienti allo studio e più ordini al laboratorio.

Se il materiale prescelto è l’ossido di zirconio, l’High-Speed Zirconia Kit, composto dall’ossido di zirconio per sinterizzazione rapida Zolid DRS e dal relativo forno di sinterizzazione Ceramill Therm DRS, può supportare il laboratorio in modo ottimale e permettergli di realizzare i manufatti semplici in ossido di zirconio nell’arco della stessa giornata.

Come ulteriore passo per fornire ai pazienti restauri protesici in modo ancora più veloce, in un momento successivo il sistema può essere ampliato in studio con il Ceramill DRS Production Kit. In questo modo i restauri semplici possono essere realizzati nello studio odontoiatrico e inseriti sul paziente nel corso di una sola seduta.

Da oggi tutti i Ceramill DRS Kit possono essere prenotati. L’High-Speed Zirconia Kit è già disponibile per i laboratori.

Ulteriori informazioni e la possibilità di prenotazione sono reperibili a questo link

Articoli correlati

Un ambiente accogliente e ben progettato può fare la differenza nella percezione che i pazienti hanno della struttura sanitaria alla quale si rivolgono: i consigli...


Dal Teeth Talk sui segreti del Marketing e del Management Odontoiatrico, utili consigli e considerazioni non solo per farsi preferire da sempre più pazienti. Queste le 5 aree da coltivare


Riconoscimento per l’azienda svedese, all'avanguardia nelle soluzioni implantari, che fornisce la migliore qualità e assistenza a clienti e pazienti


Alla presenza di oltre 150 professionisti sono state proposte alcune novità prodotto e si è fatto il punto sul settore ortodonzia


Chaise Longue Side è il più evoluto modello digitale di ChairSide che consente a tutti gli studi dentistici di realizzare in-house, corone, ponti, arcate, viti di guarigione, intarsi e perni...


Altri Articoli

L’On. Andrea De Bertoldi (FdI) conferma l’impegno del Governo a lavorare sui decreti attuativi, servono per incentivare le aggregazioni tra professionisti e la creazione di...


Il libro EDRA di Giuliano Garlini e Marco Redemagni per guidare i lettori, step by step, alla risoluzione di un’ampia casistica di situazioni cliniche


Per il prof. Gagliani, l’adesione non è stata solo un processo per sé stesso rivoluzionario ma ha rivoluzionato un modo d’intendere l’odontoiatra che ha spaziato in vaste...

di Massimo Gagliani


Devono inviarla i titolari di società di capitale. Ecco quando sono interessati gli studi odontoiatrici ed i laboratori odontotecnici


Approfondimenti      04 Dicembre 2023

Influenza e salute orale

Dall’ADA 5 semplici consigli da dare ai pazienti per prendersi cura della salute orale quando sono malati


I vantaggi fiscali derivanti dai versamenti contributivi al fondo pensione integrativo ed al fondo ENPAM, i consigli dei consulenti fiscali AIO


Dal 2019 i professionisti sanitari non possono (vi è un divieto) emettere fatturazione elettronica per le prestazioni rese ai pazienti. Stessi sanitari che sono invece obbligati, come le...

di Norberto Maccagno


Considerati per molto tempo elementi utili o cruciali per l’ottenimento di condanne, negli anni si sono appurate criticità concernenti i rilievi identificativi delle lesioni...


Una revisione della letteratura conferma che gli interventi di prevenzione della carie dentale nei giovani tra i 5e i 17 anni, con gel, integratori al fluoro, vernici e sigillanti fluorurati...


Per il prof. Mattina, in odontoiatria manca la specificità prescrittiva e serve una consapevolezza collettiva sul problema che deve coinvolgere tutti, a cominciare da medici e...


Supplemento di International Dental Journal (IDJ) con l’obiettivo di fornire dati sempre più attuali sul tema e sulle possibili alternative


Capita a Mantova, non sono basati quasi otto anni di processo per arrivare ad una sentenza che stabilisse se aveva o non aveva svolto abusivamente la professione di dentista


Quando è conveniente comprare scorte di materiale ma anche anticipare al laboratorio odontotecnico gli importi dei futuri lavori che si effettueranno nel 2024


La prof.ssa Nardi evidenzia l’importante ruolo dell’igienista dentale come attenta sentinella della salute del cavo orale

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi