HOME - Aziende
 
 
24 Giugno 2022

Oral-b e Straumann stringono una partnership per l’educazione scientifica

L’obiettivo di migliorare la salute parodontale e perimplantare dei pazienti di tutto il mondoL’annuncio ufficiale in occasione di EuroPerio10  


Oral-B e Straumann, due tra le principali aziende mondiali di igiene orale, annunciano una nuova collaborazione globale che sottolinea l’importanza della salute parodontale e perimplantare.
La partnership stabilirà nuovi standard nell’istruzione scientifica dei professionisti del settore dentale e aiuterà i loro pazienti a ottenere risultati migliori a lungo termine.

La collaborazione tra Oral-B e Straumann punta a fornire un programma olistico di eventi scientifici, corsi professionali, webinar e pubblicazioni, co-creati e tenuti dai principali esperti mondiali e opinion leader nel settore odontoiatrico.La partnership è stata ufficialmente lanciata il 17 giugno 2022 in occasione di Europerio10 a Copenhagen, il congresso di parodontologia e implantologia più importante al mondo.

Entrambe le aziende hanno anche presentato le loro più recenti innovazioni per i pazienti parodontali e perimplantari: le soluzioni Straumann Biomaterials spaziano da una miglior guarigione delle lesioni e rigenerazione ossea fino alla gestione dei tessuti molli, mentre le testine Specialized Clean di Oral-B iO e Oral-B iO10 con iOSense permettono ai pazienti un’efficace cura della propria igiene orale.

“Considerando che i pazienti di tutto il mondo investono in impianti dentali, è importante che sappiano che la cura degli impianti è tanto importante quanto quella dei denti naturali. La partnership Oral-B Straumann avrà un ruolo importante nel consentire il continuo dialogo tra i professionisti del settore dentale e i loro pazienti, così che entrambi conoscano la scienza più aggiornata in materia di prevenzione delle malattie legate agli impianti e di promozione della salute parodontale”, ha detto J. Leslie Winston, Vicepresidente della sezione Global Health Care R&D di Procter & Gamble.

Arik Zucker, Vicepresidente della sezione Global Head of Biomaterials di Straumann Group, ha aggiunto: “La prevenzione della perdita di denti o impianti è da molti anni un argomento importante per il Gruppo Straumann. In qualità di una delle principali aziende di impianti dentali al mondo, lavoriamo a stretto contatto con esperti dei settori di ricerca e di clinica per affrontare i problemi causati da perimplantite e parodontite. La collaborazione con Oral-B completa i nostri sforzi e offre una base solida per ulteriori attività scientifiche ed educative che consentiranno a più professionisti del settore dentale di migliorare la vita dei propri pazienti".

Oral-B e Straumann: una partnership che amplifica l’importanza della prevenzione

La visione della partnership Oral-B Straumann è ambiziosa: un impegno costante a elevare l’importanza della prevenzione attraverso l’educazione scientifica, aiutando i professionisti del settore dentale e i loro pazienti implantari e parodontali a ottenere risultati migliori.A partire dalla sessione scientifica tenuta a Europerio10 il 17 giugno 2022, la collaborazione si baserà su una serie di attività di divulgazione scientifica, che include un simposio in occasione dell’incontro annuale dell’American Academy of Periodontology che si terrà in ottobre 2022. Si continuerà poi con corsi di formazione, webinar e pubblicazioni, sviluppati e forniti da esperti e opinion leader di tutto il mondo e focalizzati sull’importanza della cura clinica preventiva, della cura necessaria al ciclo di vita dell’impianto e della salute parodontale in generale.La sessione scientifica “Limitare le malattie parodontali e perimplantari durante e oltre la pandemia: dalla sedia al self-care” è stata presentata in occasione di Europerio10 dalla dott.ssa Martina Stefanini (Università di Bologna), dal prof. Giorgio Pagni (Università di Milano) e dal prof. Filippo Graziani (Università di Pisa). 

Riflettendo sull’importanza e sul potenziale impatto della partnership Oral-B Straumann, il prof. Graziani ha sottolineato: “Credo fermamente che con i cambiamenti nella società e nei comportamenti dei pazienti sia fondamentale fornire una vasta gamma di soluzioni per la salute generale. Ci sono così tante opportunità che ogni paziente può essere confuso dalla pletora di prodotti e indicazioni. Questa partnership dovrebbe quindi essere apprezzata per semplificare la vita dei nostri pazienti e fornire ulteriori benefici per la loro salute".


Scienza e brand affidabili: partner indispensabili per i professionisti del settore dentale

Sia Oral-B che Straumann sono leader dell’innovazione nei rispettivi campi: il primo con la sua gamma di prodotti collaudati per l’igiene orale personale – il marchio raccomandato dai dentisti numero 1 al mondo – e il secondo come marchio leader mondiale per la fiducia nell’odontoiatria estetica e un gold standard in impiantologia. Con la loro ampia gamma di prodotti innovativi per l’igiene orale e biomateriali, Oral-B e Straumann supporteranno la loro partnership presentando ai professionisti del settore dentale numerose innovazioni che avranno risultati positivi sui pazienti.

A cura di: Ufficio Stampa

Articoli correlati

31.766 sorrisi e 12 ore di terapia del sorriso donati alla società cooperativa “Il Seme” di Varese, la prima delle sei strutture coinvolte nell’iniziativa “Un sorriso...


Da domani fino al 6 luglio, dedicato a odontoiatri e odontotecnici, una vera e propria innovazione nel settore, così come le soluzioni digitali Straumann che i professionisti potranno scoprire al...


BLX è l'impianto di Straumann®  dal corpo total­mente conico, progettato e studiato per il carico immediato ma che rappresenta una soluzione ottimale per qualsiasi tipo di indicazione clinica...


Altri Articoli

Una due giorni ad un Congresso qualsiasi può essere un ritorno alla normalità dice il prof. Gagliani che avverte: la formazione deve essere debitamente certificata e tutelata con regole non fondate...

di Massimo Gagliani


Sono nato una domenica dell’agosto 1964, anagraficamente contando il Governo Draghi è stato il quarantottesimo che ho vissuto. In Germania, nello stesso periodo, di Governi ne hanno avuti 19...

di Norberto Maccagno


Il Consejo General de Dentistas ha elaborato una relazione tecnica dove sono state analizzate la densità di professionisti per popolazione, l'evoluzione demografica negli ultimi...


Maria Grazia Cannarozzo

Dalla collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania e il COI-AIOG nasce il progetto “Odontoiatria rosa”, che attenzionerà la salute orale delle donne...

di Lorena Origo


Sarà Catania ad ospitare, dal 20 al 22 aprile 2023, il Congresso numero 30 del CDUO organizzato dalle Università di Palermo, Messina e Catania


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
chiudi