HOME - Aziende
 
 
08 Maggio 2023

Università italiane, eccellenza in ambito ortodontico e odontoiatrico

Il premio internazionale “Align Technology Awards” è stato conferito alle Università di Roma, Insubria e Torino per il progresso nella ricerca ortodontica


Align Technology ha assegnato borse di ricerca del valore di 275 mila dollari a undici Università in tutto il mondo, nell'ambito del dodicesimo Align Technology Award.

Con questo programma l'azienda fornisce finanziamenti che consentono alle Università di comprendere meglio la scienza coinvolta nel campo dell'odontoiatria e del trattamento ortodontico.

Gli atenei italiani premiati sono stati l’Università Medica Internazionale UniCamillus di Roma (2 borse di ricerca), l’Università dell’Insubria (Varese) e l’Università di Torino.

Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato in particolare ai ricercatori Roberta Lione (UniCamillus), Luca Levrini (Univ. Insubria) e Ambra Sedran (Univ. Torino) per le loro attività di ricerca svolte in ambito ortodontico e dentale.

Commentando il riconoscimento ricevuto dall'Università Medica Internazionale UniCamillus di Roma, Paola Cozza, Professore Ordinario della Facoltà Dipartimentale di Medicina e Chirurgia e Direttore del Master di secondo livello in Ortodonzia, ha dichiarato: “L’introduzione degli allineatori per il paziente in fase di crescita ci ha permesso di realizzare nuovi progetti di ricerca rivolti alla validazione di una risposta clinica efficiente ed efficace. La possibilità di partecipare all’Align Technology Research Award Program è stata un’ulteriore fonte di motivazione per il nostro gruppo di ricerca. Grazie agli studi della Dott.ssa Lione – ‘Effects of IPR by mechanical oscillating strips system on biological structures: a qualitative evaluation’ e ‘Cephalometric assessment of mandibular sequential distalization with Invisalign in Class III patients’ – questa volta abbiamo ottenuto ben 2 riconoscimenti che premiano certamente la nostra tenacia e la volontà di sperimentare nuovi approcci terapeutici con l’utilizzo di metodologie innovative”.

Tommaso Castroflorio, Professore Aggregato e Vice Direttore dei Programmi di Specializzazione in Ortodonzia, Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Dental School, Università di Torino, ha così commentato il premio ricevuto dalla sua Università: “Io e l’intero team di ricerca, che quotidianamente mi affianca nel lavoro all’interno del Reparto di Ortognatodonzia della Dental School Lingotto, siamo estremamente soddisfatti per questo ennesimo riconoscimento, frutto di un grande lavoro di squadra. L’approccio multidisciplinare al paziente ortodontico, con il coinvolgimento di più figure professionali, è uno dei punti di forza della nostra scuola. Il trattamento dei pazienti affetti da malattia parodontale vede nella cooperazione tra il parodontologo e l’igienista dentale il cardine per il successo della terapia ortodontica. Secondo la letteratura scientifica, l’utilizzo di allineatori trasparenti in questi pazienti permette un maggiore controllo sia sull’igiene orale sia sul movimento ortodontico. Questo riconoscimento premia i nostri sforzi nella ricerca e nell’evoluzione clinica per offrire ai pazienti le migliori terapie possibili e ai futuri specialisti in Ortognatodonzia il più alto livello di formazione clinica”.

Luca Levrini, Direttore della scuola di specializzazione in Ortognatodonzia, sede Insubria (Como e Varese), beneficiario di una borsa di ricerca ha detto: “Per me è un grande onore ricevere questo riconoscimento affinché l’accademia possa sviluppare uno degli ambiti preposti che è la ricerca. Stiamo lavorando a uno studio dedicato alla riduzione dei tempi di trattamento e all’aumento della sua efficacia, e questa sovvenzione ci permetterà di approfondire ulteriormente”.

Fausto Grossi, General Manager Italia di Align Technology ha aggiunto: “Sempre più Università si stanno impegnando in protocolli di ricerca per analizzare gli effetti del trattamento con allineatori trasparenti, ad oggi applicabili nella maggior parte delle malocclusioni e a diverse fasce d’età. Align Technology è orgogliosa di collaborare con 18 Università italiane in tutto il territorio nazionale con l’obiettivo di promuovere progetti di educazione continua e incentivare una formazione specialistica agli ortodontisti che usano gli allineatori trasparenti nella loro pratica clinica. Quest’anno, siamo onorati di riconoscere i fondi per la ricerca a ben 3 Atenei italiani che si sono distinti nel campo del trattamento ortodontico e dell'odontoiatria”.

Gli studi di ricerca finanziati coprono un'ampia gamma di argomenti per progetti che mirano a comprendere meglio trattamenti in ortodonzia e odontoiatria, tra cui: la biomeccanica della distalizzazione, la stabilità post-trattamento, l’approccio multidisciplinare per la palatoschisi, la gestione degli spazi e della permuta in dentizione mista, la valutazione delle risposte parodontali durante il trattamento e la richiesta di formazione in merito al trattamento con allineatori.

I progetti di quest’anno sono pervenuti da ogni parte del mondo e sono stati valutati da un comitato accademico indipendente. I destinatari finali sono stati poi scelti direttamente da Align Technology.  

L’Align Technology Research Award Program 2023 a sostegno della ricerca clinica e scientifica in campo odontoiatrico nelle università di tutto il mondo è aperto: quest'anno verranno assegnati fino a 300mila dollari.

Dal suo inizio nel 2010, il programma ha finanziato circa 2,7 milioni di dollari in ricerca.

Articoli correlati

Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Saranno 250.000 gli euro di sovvenzioni che la Fondazione svedese stanzierà nel 2024 per la ricerca e l'educazione odontoiatrica. A maggio si potranno sottoporre le candidature ...


Il podcast per dentisti e pazienti che racconta la rivoluzione tecnologia nell'odontoiatria in un percorso che spazia dalle esperienze del clinico alla quotidianità del paziente 


Innovazione e scienza si incontrano nella nuova linea di integratori alimentari lanciata da ORALTEC SRL, la startup innovativa nata a Firenze


Il test è un innovativo supporto per l’odontoiatra e l’igienista dentale per la prevenzione, l’individuazione precoce e il trattamento personalizzato di malattie correlate...


Altri Articoli

Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


Immagine d'archivio

Dopo la sentenza del Tar era tornato il “concorsone”,  ma adesso i giudici del Consiglio di Stato hanno riabilitato il TolC test online. Cosa potrà cambiare?


Intervista con Karim Boussebaa, Executive Vice President and Managing Director, iTero Scanner and Services Business di Align Technology


La norma contenuta nel Decreto PNRR non convince il Sindacato Italiano Medici di Medicina Ambulatoriale e del Territorio (SIMMAT)


A poche settimane dalla scadenza per la re-iscrizione al Registro dei fabbricanti, una utile guida di ANTLO per capire e determinare la classe di rischio dei dispositivi fabbricati


Le tempistiche e le indicazioni per presentare domanda per essere iscritto nell’elenco presso i Tribunali. Ma chi è il CTU e quali le sue funzioni ed i suoi compiti?


Lo prevede il Decreto PNRR. L’assunzione sarà a discrezione delle Aziende e per fini didattici. Il contratto potrà essere prorogato fino alla acquisizione del titolo


8 relatori di fama internazionale, 8 moduli videoregistrati per un totale di 16 ore formative per valutare le varie scelte di come approcciare un caso mono e pluri-disciplinare in un corso unico di...


Sovente, direi sempre, le lotte sindacali contro le norme che impongono nuovi adempimenti si concentrano sulla burocrazia, sulle responsabilità, sull’opportunità, quasi mai sulle sanzioni. Forse...

di Norberto Maccagno


Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Dall’evento SEPA le raccomandazioni sul ruolo di alcuni collutori nell'igiene orale, e nel trattamento della gengivite e nella prevenzione della parodontite


Cronaca     12 Aprile 2024

Abusivo scoperto a Ferrara

Finanza denuncia odontotecnico che curava pazienti in uno studio medico. Avviate le indagini per verificare gli eventuali reati fiscali


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


10 ore di aggiornato valido per l’assolvimento dell’obbligo annuale. Update circa la gestione delle attrezzature ed i macchinari presenti in uno studio odontoiatrico


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi