HOME - Aziende
 
 
22 Gennaio 2024

Vector Paro: un anno di successi nella terapia parodontale

La dott.ssa Alice Alberta Cittone, utilizzatrice del sistema Vector Paro, riporta la sua esperienza dopo un anno di utilizzo


Dott.ssa Cittone, da 1 anno si avvale di Vector Paro, il sistema per la terapia parodontale che sfrutta la cavitazione centripeta per detergere delicatamente le tasche parodontali. Quali sono le reazioni dei pazienti dopo l’utilizzo di Vector Paro?  

L'adozione del sistema Vector Paro ha trasformato radicalmente la mia pratica nella terapia parodontale non chirurgica. Oltre all'indolore esperienza per i pazienti e all'efficacia sorprendente del trattamento, sono entusiasta dell'innovativa tecnologia delle punte ultrasoniche. I pazienti riportano minore disagio e fastidio rispetto agli strumenti che utilizzavo in precedenza. Il sistema Vector riduce il sanguinamento e il gonfiore post-trattamento, contribuendo ad un recupero più rapido e ad un miglior comfort complessivo.  

Ha avuto risultati di miglioramento clinico in terapia parodontale di supporto con l’utilizzo di Vector?  

Il sistema Vector ha dimostrato di essere efficace nella rimozione di placca e batteri dalle tasche parodontali, favorendo la guarigione e il mantenimento della salute parodontale.  

Qual è la sua esperienza riguardo il consumo delle punte di Vector Paro?  

In base alla mia esperienza queste punte durano molto più a lungo rispetto a quelle tradizionali, riducendo notevolmente i costi di sostituzione e manutenzione, sono numerose e tutte con utilissime specificità di utilizzo (la punta per le forche che sembra una sonda nabers, o la curette, ad esempio).  

Che cos’è, secondo lei, il trattamento Vector?  

Il trattamento Vector, secondo me, è un approccio non chirurgico alla terapia parodontale che combina tecnologia avanzata, competenze cliniche e un approccio INDOLORE per offrire risultati ottimali, senza dover fare compromessi. Inoltre, il fatto che il Vector Paro funzioni efficacemente con semplice acqua di rubinetto è un altro grande vantaggio, eliminando il costo e la gestione dell'acqua distillata. L'efficienza e la sostenibilità di questo sistema non solo elevano il livello di cura che posso offrire, ma riflettono anche il mio impegno per pratiche più ecologiche e consapevoli nell'ambito odontoiatrico. L'uso di Vector Paro rappresenta per me un passo avanti verso un futuro più innovativo e attento nel campo della cura dentale.  

In conclusione, quali sono 3 motivi per cui consiglierebbe ad un suo collega questo strumento?  

Tre motivi per cui consiglierei ad un collega l'utilizzo del sistema Vector Paro: Effetti positivi sui pazienti: Il sistema Vector Paro ha dimostrato di ridurre il disagio e il fastidio dei pazienti durante il trattamento parodontale, migliorando il loro comfort complessivo. Efficacia clinica: Vector Paro ha dimostrato di essere clinicamente efficace nella rimozione di placca e batteri dalle tasche parodontali, favorendo la guarigione e il mantenimento della salute parodontale. Abbattimento della formazione di aerosol: Vector Paro utilizza una tecnologia avanzata che riduce la formazione di aerosol, con un impiego dell’acqua di raffreddamento guidato, poiché produce una cavitazione centripeta con un effetto di disgregazione e detersione senza rischi di contaminazione ambientale.  

A cura di: Durr Dental  

Dr.ssa Alice Alberta Cittone (nella foto): Igienista dentale e visionaria, promuove l'innovazione nell'odontoiatria da 21 anni. Ha creato soluzioni digitali, organizzato eventi e conferenze per condividere conoscenze e ha lanciato servizi online per il monitoraggio remoto dei pazienti e per permettere il confronto continuo tra colleghi ed aziende del settore Oral Care.  

Articoli correlati

Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Saranno 250.000 gli euro di sovvenzioni che la Fondazione svedese stanzierà nel 2024 per la ricerca e l'educazione odontoiatrica. A maggio si potranno sottoporre le candidature ...


Il podcast per dentisti e pazienti che racconta la rivoluzione tecnologia nell'odontoiatria in un percorso che spazia dalle esperienze del clinico alla quotidianità del paziente 


Innovazione e scienza si incontrano nella nuova linea di integratori alimentari lanciata da ORALTEC SRL, la startup innovativa nata a Firenze


Il test è un innovativo supporto per l’odontoiatra e l’igienista dentale per la prevenzione, l’individuazione precoce e il trattamento personalizzato di malattie correlate...


Altri Articoli

Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


Immagine d'archivio

Dopo la sentenza del Tar era tornato il “concorsone”,  ma adesso i giudici del Consiglio di Stato hanno riabilitato il TolC test online. Cosa potrà cambiare?


Intervista con Karim Boussebaa, Executive Vice President and Managing Director, iTero Scanner and Services Business di Align Technology


La norma contenuta nel Decreto PNRR non convince il Sindacato Italiano Medici di Medicina Ambulatoriale e del Territorio (SIMMAT)


A poche settimane dalla scadenza per la re-iscrizione al Registro dei fabbricanti, una utile guida di ANTLO per capire e determinare la classe di rischio dei dispositivi fabbricati


Le tempistiche e le indicazioni per presentare domanda per essere iscritto nell’elenco presso i Tribunali. Ma chi è il CTU e quali le sue funzioni ed i suoi compiti?


Lo prevede il Decreto PNRR. L’assunzione sarà a discrezione delle Aziende e per fini didattici. Il contratto potrà essere prorogato fino alla acquisizione del titolo


8 relatori di fama internazionale, 8 moduli videoregistrati per un totale di 16 ore formative per valutare le varie scelte di come approcciare un caso mono e pluri-disciplinare in un corso unico di...


Sovente, direi sempre, le lotte sindacali contro le norme che impongono nuovi adempimenti si concentrano sulla burocrazia, sulle responsabilità, sull’opportunità, quasi mai sulle sanzioni. Forse...

di Norberto Maccagno


Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Dall’evento SEPA le raccomandazioni sul ruolo di alcuni collutori nell'igiene orale, e nel trattamento della gengivite e nella prevenzione della parodontite


Cronaca     12 Aprile 2024

Abusivo scoperto a Ferrara

Finanza denuncia odontotecnico che curava pazienti in uno studio medico. Avviate le indagini per verificare gli eventuali reati fiscali


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


10 ore di aggiornato valido per l’assolvimento dell’obbligo annuale. Update circa la gestione delle attrezzature ed i macchinari presenti in uno studio odontoiatrico


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi