HOME - CERCA
 
 

Cerca nel sito

Sono stati trovati risultati.


Una circolare delle Entrate chiarisce in caso di addebito al cliente. Ecco chi deve pagarla, le sanzioni per chi non la applica e come comportarsi per le fatture elettroniche


La Cassazione dispone che l’esercizio abusivo della professione produce reddito d’impresa e non di lavoro autonomo e quindi sono rilevanti gli accertamenti bancari per provare...


Nuovi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate che ritiene erogabile anche come premio di risultato. Ecco i vantaggi per il datore di lavoro


L’Agenzia delle Entrare, dopo i dati sul fatturato dichiarato, rende pubblici quelli sul numero degli studi e degli addetti che nel 2020 registrano un calo di 10mila unità


La maggioranza dei laboratori è in regime forfettario e non soggetta agli ISA. I redditi del 2020 indicano un calo del fatturato rispetto al 2019 del 4,2%


Cala ancora il numero degli odontoiatri non forfettari con partita iva, ma anche quello delle società di capitale e degli studi associati. Ecco i dati dalle dichiarazioni dei redditi del 2020


In Gazzetta Ufficiale il decreto con l’elenco delle attività escluse dall’obbligo e le deroghe per chi ha subito cali di fatturato causa Covid 


Il prodotto informatico consente il calcolo dell’Indice Sintetico di Affidabilità fiscale consentendo di conoscere il proprio “punteggio ISA”


Da luglio sarà obbligatoria anche per i forfettari che fatturano più di 25mila euro. Ecco come è possibile emettere una fattura elettronica senza acquistare servizi dedicati ...


Per il settore dentale potranno presentarla solo gli igienisti dentali che hanno avuto importati riduzioni di fatturato e con redditi minimi


Società odontoiatriche, odontoiatri ed igienisti dentali che fatturano direttamente ai pazienti hanno 8 giorni in più per inviare i dati al Sistema Tessera Sanitaria


Studio odontoiatrico viene sanzionato anche se i versamenti sul conto corrente erano congrui con il fatturato. La Cassazione conferma la necessità per il contribuente di esibire “una prova...


Rispondendo ad un quesito di una STP odontoiatrica le Entrate indica che il reddito delle STP deve essere considerato a tutti gli effetti come reddito di impresa, a dispetto della forma giuridica...


Odontoiatra sanzionato ricorre e vince grazie alla consulenza dei medici legali. Il controllo delle infezioni crociate resta l’obiettivo primario


Il Decreto è operativo ma per i bonus manca la piattaforma per presentare domanda. Anche per le agevolazioni sui contributi previdenziali servono chiarimenti


Rimarrebbero esenti solo vaccini e tamponi. Viene introdotta una disposizione per evitare all'Italia una procedura d’infrazione UE


Salvo interventi in Aula, l’Iva su DPI e gli atri strumenti che prevengono le infezioni da Covid rimane al 5%


ANDI interviene sulla possibilità di recuperare l’Iva pagata per TAC ed Aspiratori: sembrerebbe possibile richiedere la restituzione “dell’Iva indebitamente pagata”


“Cambiare tutto per non cambiare niente” è il commento di Maurizio Quaranta che ricorda come non sia scontato che per i prodotti odontoiatrici l’Iva scenda al 5%


Parere dell’Agenzia delle Entrate che conferma i due strumenti tra quelli indicati per il contenimento del Covid che godono dell’agevolazione Iva 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi