HOME - Chirurgia Orale
 
 
31 Gennaio 2007

Ricrescita a ultrasuoni

di Debora Bellinzani


I tessuti alla base della funzione masticatoria sono stati rigenerati a partire da cellule staminali, la cui capacità rigenerativa è stata poi testata su un modello animale. “Abbiamo utilizzato cellule staminali estratte dalla papilla dentale, ossia il tessuto interno alla guaina della radice, e provenienti da terzi molari di ragazzi di età compresa tra 18 e 20 anni” spiega Songtao Shi, ricercatore presso il Centro di biologia molecolare craniofacciale della University of Southern California School of Dentistry di Los Angeles, negli Stati Uniti.

Recentemente un altro esperimento di biologia molecolare ha portato risultati che fanno ben sperare per il futuro perché è riuscito a rigenerare non solo la radice, ma anche la corona del dente. Lo studio finlandese che è giunto a questo risultato è stato pubblicato all’inizio di dicembre dalla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS).
L’esperimento in effetti è riuscito, dimostrando che la rigenerazione dentale continua può essere indotta nei mammiferi; la chiave per ottenere questo risultato è l’attivazione della via Wnt, ossia uno dei segnali fondamentali per lo sviluppo embrionale. Lo studio dimostra dunque che i topi hanno conservato, anche se solo potenzialmente, la capacità di una continua rigenerazione dentale e che questa può essere “sbloccata” attivando il segnale Wnt.

PLoS ONE 2006;1:e79.
“Mesenchymal stem cell-mediated functional tooth regeneration in Swine”

Proc Natl Acad Sci USA 2006;103(49):18627-32
“Continuous tooth generation in mouse is induced by activated epithelial Wnt/beta-catenin signaling”

GdO 2007; 1

Articoli correlati

Lo studio indaga gli effetti diretti e indiretti dei fattori socio-demografici, clinici, comportamentali e psico-sociali sullo sviluppo della paura del dentista dei soggetti in...

di Lara Figini


Lo studio valuta l'efficacia e la sicurezza di un dentifricio sperimentale contenente vetro-ceramica bioattiva (HX-BGC) per contrastare l’ipersensibilità dentinale

di Lara Figini


Lo studio presenta casi clinici ed esegue una revisione esplorativa della letteratura riguardante le reazioni di ipersensibilità ai dentifrici

di Lara Figini


Gli autori hanno valutato l'effetto genotossico e citotossico dei dentifrici disponibili in commercio con i diversi agenti sbiancanti

di Lara Figini


Con l’odontoiatria tradizionale, ora si dice analogica, poteva capitare (o capita ancora) che il dentista mandasse l’impronta al laboratorio con la generica richiesta di realizzare un apparecchio...

di Norberto Maccagno


Altri Articoli

A Napoli operativa la clinica mobile, obiettivo: offrire un servizio territoriale di prevenzione e prima cura alle categorie più fragili della società, garantendo loro il...


Lunedì 22 aprile alle ore 9:00 il ministero della Salute organizza, con il supporto di Edra S.p.A., un incontro interamente dedicato al tema della salute femminile, in occasione della Giornata...


UNIDI ha realizzato una collettiva con 23 aziende italiane per promuovere l’eccellenza italiana e presentare l’innovazione per il settore del Made in Italy


Gli attuali 10mila pensionati liberi professionisti prendono, in media, poco più di 16mila euro l’anno, ma il dato medio è falsato, spiegano da ENPAM indicando come fare a conoscere l’importo...


In vista della Giornata nazionale della salute della donna, la prof.ssa Nardi riflette sulla medicina personalizzata al genere applicata alla salute orale

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


È stato nominato nel corso della recente Assemblea Generale dell'EFP. Espandere la leadership della Federazione, incentivare la formazione dei clinici,...


E’ possibile recuperare le ore mancanti e in attesa di recuperarle l’ASO può comunque essere assunto? Il parere di ANDI, IDEA e del SIASO 


La fotografia dall’indagine dell’Osservatorio Sanità di Unisalute: Un italiano su tre non fa una visita odontoiatrica o una seduta di igiene orale da oltre tre anni


Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


Immagine d'archivio

Dopo la sentenza del Tar era tornato il “concorsone”,  ma adesso i giudici del Consiglio di Stato hanno riabilitato il TolC test online. Cosa potrà cambiare?


Obiettivo: formare in real time i professionisti del dentale attraverso la realtà aumentata attraverso un'esperienza di apprendimento personalizzata con consulenze live a distanza


Tra abbuoni ed atre riduzioni, un odontoiatra che lo scorso triennio ha raccolgo almeno 120 crediti può assolvere l’obbligo formativo di questo triennio recuperando 46 crediti in tre anni, ecco...


La norma contenuta nel Decreto PNRR non convince il Sindacato Italiano Medici di Medicina Ambulatoriale e del Territorio (SIMMAT)


A poche settimane dalla scadenza per la re-iscrizione al Registro dei fabbricanti, una utile guida di ANTLO per capire e determinare la classe di rischio dei dispositivi fabbricati


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi