HOME - Cronaca
 
 
16 Maggio 2016

"L'odontoiatria del futuro, quali scenari per la nuova professione". Da Cernobbio le indicazioni: condivisione, patto generazionale e saper fare rete


Un dentista sempre più consapevole di prolungare nel tempo la sua professione (ma pronto ad impegnarsi in una sorta di patto generazionale con le nuove leve) in una società caratterizzata da una generale denatalità e dall'invecchiamento della popolazione che quindi fino a tarda età avrà necessità di cure dentali anche per esigenze di natura estetica. In estrema sintesi è quanto emerso dal sesto workshop di Economia in Odontoiatria, organizzato a Cernobbio (Como) il 14 maggio da ANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italiani), la maggiore e più autorevole associazione di odontoiatri. Dopo aver aperto i lavori, moderati dal giornalista Rai Franco Di Mare, il presidente nazionale Gianfranco Prada ha dato la parola ai vari relatori: Fausto Colombo, ordinario di Teoria della Comunicazione alla Cattolica di Milano, che ha parlato sull'"Allungamento della vita professionale tra aspettative dei giovani e perplessità dei senior", Maurizio Memo, ordinario di Farmacologia e prorettore all'università di Brescia ("Neuroscienze e stili di vita per una professione usurante"), Francesco Verbaro della Scuola superiore della Pubblica amministrazione ("Ricadute previdenziali dell'attuale metamorfosi professionale, anche rispetto ad un'eventuale assenza di un efficace patto generazionale"), Mauro Del Vecchio ed Erika Mallarini, docenti alla Bocconi, che hanno presentato un'indagine congiunta Andi- Ocps sulla domanda e offerta odontoiatrica nel nostro Paese, e Maurizio Quaranta, vicepresidente Adde ("Lo studio odontoiatrico come staffetta generazionale: opportunità da non mancare").

Dai vari interventi è emersa la necessità che i dentisti si occupino sempre più di riabilitazioni cliniche rivolte ai "giovani adulti" e che le performance psicofisiche cognitive e manuali degli odontoiatri, che di fatto svolgono una professione particolarmente complessa e logorante, si mantengano sempre più aggiornate. Tale situazione non deve però ostacolare quello che è il fisiologico ricambio professionale, ripercuotendosi anche su quelle che sono le aspettative previdenziali della libera professione del futuro, così come avviene per la previdenza in generale. L'indagine congiunta Ocps Bocconi-ANDI, in particolare, evidenzia un andamento professionale meno negativo rispetto ai precedenti anni ma con una profonda incertezza rispetto al prossimo futuro. Dall'analisi del questionario sottoposto ai tremila intervistati appare evidente una timida reazione dei dentisti soprattutto nella riorganizzazione complessiva della professione. Il sistema professionale soffre di una pletora odontoiatrica che si farà sempre più cogente e di una domanda afflitta da una capacità di spesa degli italiani ridotta a causa della crisi solo da poco superata. Necessita quindi di politiche di sviluppo adeguate e in tal senso, nel corso del convegno, sono stati approfonditi modelli dei Paesi nord-europei e non solo. L'intercettazione del welfare anche contrattuale (assicurazioni, fondi, ecc.) di quella classe media che da sempre afferisce allo studio mono professionale può trarre vantaggio con piani di trattamento concordati nel tempo per l'intera famiglia.

"Per salvaguardare il patrimonio delle decine di migliaia di studi odontoiatrici in termini culturali ed operativi - ha concluso il presidente Prada — risulta indispensabile una transizione generazionale tra giovani leve di odontoiatri e colleghi più maturi. Un patrimonio, quello dello studio professionale, che tanto ha realizzato in questi decenni per il benessere del cavo orale dei pazienti e che rappresenta, con il rapporto diretto odontoiatra-paziente, un insostituibile modello per la sanità italiana".

A cura di: Ufficio Stampa ANDI

A questo link i sito dedicato all'evento ed i video di tutte le relazioni

Articoli correlati

In termini di rapporto fiduciario, il dentista è considerato al pari del medico di famiglia: sono infatti nove su dieci (93%) gli italiani che ripongono la loro fiducia nel medico...


Se nove italiani su dieci hanno più fiducia verso il dentista che opera in uno studio privato italiano, non sorprende che otto su dieci (81%) si rivolgono, in esclusiva o quasi sempre, ad uno...


Il titolo del Visto da Fuori cita il libro di Paolo Giordano (Mondadori), ma in realtà parafrasa l'editoriale di Dario Di Vico - pubblicato sul Corriere della Sera - che tanto ha "toccato" il...


E’ possibile recuperare le ore mancanti e in attesa di recuperarle l’ASO può comunque essere assunto? Il parere di ANDI, IDEA e del SIASO 


Attraverso il nuovo CCNL vengono definite formazione e mansoni. Per diventare CSO si dovrà frequentare un corso di 90 ore, potrà organizzarlo solo ANDI


ANDI dettaglia gli aumenti salariali (indicativi) per i dipendenti degli studi odontoiatrici con l’entrata a regime del nuovo CCNL


Uno studio pilota valuta l’esperienza dei pazienti visitati utilizzando la teleodontoiatria rispetto alle tradizionali visite per il dolore oro-facciale dovuto a disturbi...

di Lara Figini


Analisi della prevalenza dei disturbi temporo-mandibolari nei pazienti con acufeni e, viceversa, comparsa di acufeni somatosensoriali nei pazienti con disturbi...


Una ricerca inglese ha valutato l’impatto che può aver avuto la pandemia da Covid-19 sulla salute mentale dei dentisti oltre a comprendere i livelli di stress che la pandemia ha causato e i...

di Lara Figini


Uno studio inglese indaga il suo “potere distrattivo” durante le sedute

di Lara Figini


Chiudono gli studi singoli, tiene il fatturato ma sono le società ad incrementare


Altri Articoli

Una piattaforma permette di monitorare le performance di incasso con un'unica dashboard, gestendo diversi metodi di pagamento, dal tradizionale POS a soluzioni più avanzate come...


L'American Dental Association non raccomanda più l'uso di collari tiroidei sui pazienti durante gli esami radiografici e aggiorna le linee guida sulla diagnostica per immagini


In occasione della Giornata nazionale della salute della donna, Straumann Group e l’esperta hanno fatto un punto sull’odontoiatria di genere in Italia, sulle differenze del sorriso di donne e...


Promuovere la consapevolezza delle diverse dimensioni della salute della donna pensando ad un approccio personalizzato deve essere l’obiettivo anche di odontoiatri ed igienisti dentali


Patrimonio sale di 1,6 miliardi di euro e registra un utile di 538milioni. Di euro Nel 2023 ENPAM ha erogato prestazioni previdenziali ed assistenziali per 3,34miliardi di euro


Etica ed estetica nell’ambito odontoiatrico sono strettamente legate; entrambe sono cruciali per garantire cure efficaci e rispettose dei pazienti. E’ il tema affrontato in...

di Dino Re


A Napoli operativa la clinica mobile, obiettivo: offrire un servizio territoriale di prevenzione e prima cura alle categorie più fragili della società, garantendo loro il...


Lunedì 22 aprile alle ore 9:00 il ministero della Salute organizza, con il supporto di Edra S.p.A., un incontro interamente dedicato al tema della salute femminile, in occasione della Giornata...


UNIDI ha realizzato una collettiva con 23 aziende italiane per promuovere l’eccellenza italiana e presentare l’innovazione per il settore del Made in Italy


Gli attuali 10mila pensionati liberi professionisti prendono, in media, poco più di 16mila euro l’anno, ma il dato medio è falsato, spiegano da ENPAM indicando come fare a conoscere l’importo...


In vista della Giornata nazionale della salute della donna, la prof.ssa Nardi riflette sulla medicina personalizzata al genere applicata alla salute orale

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


È stato nominato nel corso della recente Assemblea Generale dell'EFP. Espandere la leadership della Federazione, incentivare la formazione dei clinici,...


La fotografia dall’indagine dell’Osservatorio Sanità di Unisalute: Un italiano su tre non fa una visita odontoiatrica o una seduta di igiene orale da oltre tre anni


Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi