HOME - Cronaca
 
 
02 Dicembre 2016

Puntare sulla prevenzione e maggiori sgravi fiscali per chi si cura la ricetta AIO per migliorare la salute orale degli italiani. Presentata la proposta al Ministero della Salute


Sigillature dei solchi dei denti permanenti per tutti i bambini dai 6 ai 9 anni facenti parte di famiglie con un ISEE sotto la soglia degli 8.000 €.

È questa una delle proposte dell'Associazione Italiana Odontoiatra (AIO) finalizzata a garantire un servizio sanitario odontoiatrico a livello nazionale presentata alla Commissione Affari Sociali della Camera nel mese scorso e ribadita oggi dal presidente Pierluigi Delogu, nel corso del VI Congresso dell'AIO svoltosi a Roma presso il Ministero della Salute.

La maggior parte della popolazione infantile non può usufruire delle prestazioni in quanto le strutture del Servizio Sanitario Nazionale deputate a erogarle sono, e saranno nei prossimi anni, assolutamente insufficienti sia come diffusione nel territorio sia per la carenza di risorse umane impiegate.

"Abbiamo una rete composta da 44mila studi privati sul territorio - ha spiegato Delogu - che possono supportare il SSN attraverso un'attività di prevenzione in età infantile finalizzata ad abbattere i costi futuri di assistenza odontoiatrica. La crisi economica che ha colpito anche le famiglie italiane ha comportato una diminuzione sostanziale (circa il 20% dal 2008) dei ricorsi alle visite e alle cure odontoiatriche anche a causa di una spesa che epr molti sta diventando insostenibile, non in valore assoluto, ma in quanto rientra nel complesso della contabilità familiare".

Al fine di riportare il riguardo per la salute orale sui livelli elevati dei Paesi Scandinavi sarebbe sufficiente, secondo l'AIO, intraprendere un percorso virtuoso che non gravi più sulle tasche dei cittadini. La spesa odontoiatrica ammonta oggi a circa 12 miliardi di euro coperta solo dal 70% della popolazione (quella che si reca dal dentista perché il restante 30% è impossibilitato ad andarci). Questo è un costo che il SSN non può garantire. I sistemi alternativi sono contenuti nel Piano Sanitario Odontoiatrico proposto dall'AIO, che intende intervenire sulla prevenzione diminuendo le malattie per ridurre la spesa.

"Si tratta di un tema etico che non possiamo tralasciare e rimandare. Il Piano Nazionale Odontoiatrico che abbiamo presentato nel corso dell'Audizione - ha aggiunto Graziano Langone consigliere AIO - propone la detrazione fino al 100% delle spese odontoiatriche (ma si potrebbe cominciare anche raddoppiando l'attuale aliquota del 19%) o anche distribuendo dei voucher specifici per i meno abbienti. Gli ambienti politici con i quali abbiamo interloquito sono sembrati apprezzare le nostre proposte e, a breve, avremo delle risposte in merito probabilmente anche in occasione del varo del decreto sui libelli essenziali di assistenza (LEA)".

Nei nuovi LEA si confermerebbe l'attenzione ai pazienti in età evolutiva ma di fatto "vogliamo aprire una stagione di rapporti trasparenti tra il mondo della sanità integrativa e tutti gli erogatori di cure odontoiatriche - ha aggiunto Fausto Fiorile, vice presidente AIO - ma vogliamo anche porgere una riflessione sull'opportunità di valorizzare la prevenzione. Una sfida che la nostra Associazione ha già raccolto sottoponendo ai principali sindacati nel 2015 il progetto 'medici sentinella' e dando vita a iniziative di formazione comune odontoiatri-medici".

Dopo l'intervento di Orlando Monteiro Da Silva, presidente dell'Associaizone dentale portoghese e past president FDI, hanno preso la parola il prof. Roberto di Lenarda, direttore del Dipartimento universitario clinico di Scienze mediche, chirurgiche e della salute dell'Università di Trieste, che ha presentato l'organizzazione del Friuli Venezia Giulia in ambito odontoiatrico e Fausto Fiorile che ha illustrato il sistema sanitario e odontoiatrico della Provincia autonoma di Trento.

Franco Condò del Gruppo Tecnico del Ministero della Salute, nel portare il saluto del Ministro, ha convenuto che "gli sgravi fiscali riguardanti le spese odontoiatriche rappresentano una giusta soluzione per garantire un più efficace ed efficiente servizio sanitario".

Leonardo Paloscia

Articoli correlati

Nella due giorni dei lavori a Catania focus sulla multidisciplinarietà dell’odontoiatria del domani e sull'odontoiatria di genere per aprire nuovi orizzonti di prevenzione e...


Savini: la sentenza non dice agli odontotecnici che saranno professione sanitaria ma semplicemente che potranno ricominciare l’iter per diventare tali


AIO: normativa modificabile, ma esiziale andare in ordine sparso. Seeberger dovrebbe essere tutta l’Odontoiatria italiana a rappresentare al Ministero i problemi implicati dal...


Savini (AIO): ogni manufatto, ortodontico protesico o di altro tipo, dev’essere riconducibile all’atto odontoiatrico e alla deontologia


Dal CED di Bruxelles i moniti per professionisti, politici, utenza. Colasanto (AIO): “monitoriamo e contrastiamo le terapie fai da te”


Il Parlamento europeo approva una serie di emendamenti che modificano il regolamento sull’utilizo dell’amalgama individuando uno stop nel 2025 ma con deroghe


Il 27 ottobre a Roma, ma anche online, un evento per informare ed aumentare la consapevolezza di tutti gli attori coinvolti


Prevenzione è il messaggio che viene lanciato a pazienti ed odontoiatri dal Convegno “Verso l’eliminazione dell'amalgama dentale: implicazioni per cittadini e professionisti”, organizzato dal...


Una nota inviata alle Federazioni e Consigli nazionali degli Ordini delle professioni sanitarie, motiva le modifiche effettuate alle norme sulla pubblicità sanitaria


Il Ministro esorta i medici a rispettare l’obbligo formativo pena le sanzioni che gli Ordini dovranno comminare agli inadempienti e ricorda il rischio della mancata copertura...


aziende     27 Ottobre 2023

Btk compie 25 anni di attività

L'evento tenutosi a settembre a Venezia è stato un successo, sia in termini di partecipazione che per la qualità dei contenuti presentati, con al centro i temi legati...


European Aligner Society annuncia un programma scientifico con i massimi esperti a livello mondiale di ortodonzia con allineatori che interverranno al Congresso di Torino in...


Altri Articoli

Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Di Marco: “non sussiste alcuna subordinazione dell’Igienista dentale rispetto all’Odontoiatra, bensì vi è una proficua e paritetica sinergia nell’interesse della...


Proseguendo la collaborazione con TeamSmile per altri due anni l'azienda compie un ulteriore passo avanti verso il raggiungimento di uno degli obiettivi centrali del suo programma...


Per approfondire l’odontoiatria digitale. Scopri gli appuntamenti e gli eventi gratuiti per odontoiatri ed odontotecnici


Immagine di repertorio

Molti pazienti avevano già versato anticipi per le cure o attivato finanziamenti. Le indicazioni di Adiconsum e della CAO Oristano. Da valutare le responsabilità degli odontoiatri e del direttore...


E' online il corso FAD ECM su Medicina estetica odontoiatrica, relatore Michele Cassetta. Un corso per approfondire ma anche solo capire le possibilità che si sono aperte per lo studio odontoiatrico


In collaborazione con Curasept fino al 13 aprile un doppio appuntamento quotidiano per per raccontare i benefici dell’igiene orale e della cura della bocca


Una guida ENPAM sulle tutele previste per l’inattività temporanea, ma scattano dal 31° giorno di inattività. Per essere coperti sempre, serve anche una polizza ad hoc


Ne abbiamo parlato con la dott.ssa Maria Grazia Cannarozzo in occasione del lancio del corso FAd Edra sul tema


La terza giornata è dedicata al digitale in estetica ed ortodonzia. Le anticipazioni delle relazioni dei dottori Poggio e Cocconi


Ancora due mesi di tempo per i fabbricanti di disposivi medici su misura che devono rifare l’iscrizione al nuovo Registro telematico dei fabbricanti


Il primo italiano ad avere l’onore di aprire la Convention annuale tenendo la Buonocore Memorial Lecture, riconoscimento riservato a pochissimi professionisti al mondo


Tra coloro che soffrono di edentulia più o meno estesa, solo la metà ritiene di poterla ripristinare con una soluzione protesica, fissa o rimovibile. Discriminate il fattore culturale e sociale


Il 22 e 23 febbraio a Chicago, nel corso della settimana del Midwinter Meeting, si è svolto il 95° Congresso di American Prosthodontic Society. L’American Prosthodontic Society, fondata nel...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


12 Febbraio 2024
Vendo immobile adibito a studio odontoiatrico dal 1960

Vendita a Chiasso centro, in Svizzera, immobile adibito dal 1960 a studio odontoiatrico composto da quattro unità operative, con autorizzazione sanitaria. Per informazioni contattare Marzio Negrini: cell. whatsapp +393756589128

 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi