HOME - Cronaca
 
 
06 Aprile 2018

A Terni denunciati marito abusivo e moglie prestanome

Sorpreso a lavorare nello studio della moglie senza laurea


A scoprirlo è stata la squadra mobile di Terni dopo una attività di indagine che ha portato alla denuncia di un cittadino italiano di 58 anni sorpreso a fare il dentista nello studio della moglie, vera dentista.  

Secondo quanto riporta la stampa locale, gli agenti coadiuvati dal personale dell’unità operativa di igiene e sanità pubblica della locale Asl, si sono finti pazienti sorprendendo il finto dentista mentre effettuava una seduta di igiene orale ad una paziente. Paziente che ha poi fornito altre indicazioni confermando che il finto dentista, in altre occasioni, le avrebbe fatto anche altre cure.  

Sempre secondo quanto riporta la stampa locale la moglie del finto dentista, titolare dello studio ed inscritta all’Albo degli odontoiatri, nel 2009 era stata denunciata per lo stesso reato.  

Articoli correlati

Per i due finti dentisti quasi due anni di reclusione la condanna, per l’odontoiatra un anno. Le pene sono state sospese


La Cassazione dispone che l’esercizio abusivo della professione produce reddito d’impresa e non di lavoro autonomo e quindi sono rilevanti gli accertamenti bancari per provare...


Fino a quattro cinque anni fa, Odontoiatria33 pubblicava almeno una o due notizie di cronaca legate a abusivi e prestanome denunciati a settimana. Da sempre ho deciso di...

di Norberto Maccagno


Avrebbe realizzato una protesi direttamente al paziente nel suo laboratorio. Dovrà anche risarcire il paziente


Immagine di repertorio

Scoperto dalla Guardia di Finanza di Foligno. Durante la perquisizione rinvenuta anche della marijuana. Guarda il video


Altri Articoli

Uno studio vuole spiegare perché la professione odontoiatrica debba ridurre e gestire i propri rifiuti in modo appropriato e i vantaggi sociali e ambientali che ne deriverebbero...

di Arianna Bianchi


Un nuovo canadese studio fa chiarezza. Tre pazienti su quattro guariscono ad un anno dall’infezione


Il Ministro della Salute firma il decreto di ricostituzione della Commissione Nazionale ECM, per gli odontoiatri riconfermato Alessandro Nisio


AIDI incontra i cittadini in 14 piazze italiane da Nord a Sud, da Bolzano a Lecce nei weekend dell’8/9 e 15/16 ottobre. Bari, Bolzano, L’Aquila, Genova, Milano, Torino i capoluoghi coinvolti 


Il nuovo sistema CBCT VistaVox S Ceph offre la possibilità di scelta tra diverse dimensioni di volume, decidere la migliore dimensione in funzione delle necessità diagnostiche, cliniche e...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
chiudi