HOME - Cronaca
 
 
07 Novembre 2018

Dental Cadmos, la rivista punto di riferimento dell'odontoiatria dal 1933, diventa digitale attraverso una App


Dental Cadmos, l'unica rivista italiana, peer-reviewed, indicizzata dai più autorevoli database bibliografici internazionali (Embase, Scopus e Web of Science), lancia una nuova App per poter rendere l'aggiornamento di odontoiatria facilmente accessibile su tutti gli smartphone e i tablet. Il periodico rappresenta, dal 1933, completezza di informazioni e approfondimento delle metodiche cliniche più evolute.  

L'APP è stata studiata con le seguenti funzioni: disponibile in iTunes (iOS) e Google Play (Android) fino a 10 uscite annuali acquistabile in versione abbonamento (€ 29,99 IVA inclusa) o copia singola (€ 3,99 IVA inclusa), preview di alcuni numeri, servizio di push notification. 

"Al compimento del suo 85° compleanno non potevamo trovare modo migliore per celebrare Dental Cadmos: la sua APP, essenziale, leggera, veloce. Questo importantissimo traguardo, temporale e tecnologico, è stato conquistato anno dopo anno, ponendo particolare attenzione all'impegno di creare un comitato scientifico internazionale che garantisse rilevanza e qualità dei contenuti: il giusto mix tra clinica, attualità e approfondimento scientifico grazie anche alla consolidata collaborazione con le più accreditate società scientifiche del settore dentale", dichiara il Direttore Scientifico Giovanni Lodi.  

"Dental Cadmos riesce ad interpretare i temi più complessi nella cura della salute orale con un approccio ragionato, meticolosamente programmato. La graduale introduzione della lingua inglese è un ulteriore tassello alla continua "costruzione" di questo prodotto editoriale così longevo e noto al pubblico dell'odontoiatria. Anche i suoi corsi di formazione sono un punto fermo per migliaia di dentisti che ne apprezzano la facile fruizione. Con l'APP utilizziamo uno dei canali tecnologici più attuali e soddisfiamo le richieste di quei professionisti che necessitano di uno strumento agile e immediato" afferma Ludovico Baldessin, Chief Business & Content Officer di Edra.  

Dental Cadmos è inoltre sponsored member di Crossref, agenzia ufficiale di registrazione del DOI - Digital Object Identifier, un vero e proprio "codice a barre" della proprietà intellettuale a garanzia della tracciabilità degli articoli, a completare il sistema di citazioni dei contenuti editoriali, a creare interattività con altri dati e a creare dinamicità con altri contenuti grazie all'aggiornamento dei metadati e delle applicazioni.  

Dental Cadmos è disponibile anche nella sua versione "Abbonamento + percorso Fad" che prevede ben 51 crediti ECM annuali, nella sola versione cartacea ed online per gli abbonati. 

Per ulteriori informazioni: direzione@edraspa.it   

Articoli correlati

E non ditemi che il destino non c’entra ma è solo casualità. 1933, nasce Kadmos (poi Dental Cadmos) rivista che riporta le novità “dell’Arte dentaria”. Ottobre 1933,...

di Norberto Maccagno


La ricerca vuole investigare la possibilità che gli appuntamenti mancati possano essere utilizzati per misurare l’efficacia delle misure di prevenzione delle infezioni...


La costruzione, la gestione e il mantenimento di un buon rapporto con il paziente resta, al pari del valido risultato tecnico, la migliore forma di prevenzione del contenzioso in...


Le linee guida di pratica clinica si muovono all’interno del modello di medicina basata sull’evidenza. Se autorevoli, possono rivelarsi uno strumento straordinario. Non solo...

di Carla De Meo


Precision-Tech presenta Detecta, l’innovativo rilevatore di carie a luce fluorescente wireless, leggero e maneggevole che assisterà il clinico nelle fasi di diagnosi di ...


Metodi per valutare la capacità decisionale


La rilevazione apicale richiede una strumentazione precisa, immediatamente leggibile e poco ingombrante. Il clinico deve poter strumentare il canale e provvedere all’otturazione, certo della...


prodotti     18 Maggio 2018

Butterfly Italia

Una metodica alla portata di tutti


L’iperparatiroidismo è caratterizzato da un’eccessiva presenza di ormone paratiroideo (paratormone-PTH) nel sangue. Il PTH viene prodotto dalle...

di Lara Figini


Altri Articoli

Etica ed estetica nell’ambito odontoiatrico sono strettamente legate; entrambe sono cruciali per garantire cure efficaci e rispettose dei pazienti. E’ il tema affrontato in...

di Dino Re


A Napoli operativa la clinica mobile, obiettivo: offrire un servizio territoriale di prevenzione e prima cura alle categorie più fragili della società, garantendo loro il...


Lunedì 22 aprile alle ore 9:00 il ministero della Salute organizza, con il supporto di Edra S.p.A., un incontro interamente dedicato al tema della salute femminile, in occasione della Giornata...


UNIDI ha realizzato una collettiva con 23 aziende italiane per promuovere l’eccellenza italiana e presentare l’innovazione per il settore del Made in Italy


Gli attuali 10mila pensionati liberi professionisti prendono, in media, poco più di 16mila euro l’anno, ma il dato medio è falsato, spiegano da ENPAM indicando come fare a conoscere l’importo...


In vista della Giornata nazionale della salute della donna, la prof.ssa Nardi riflette sulla medicina personalizzata al genere applicata alla salute orale

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


È stato nominato nel corso della recente Assemblea Generale dell'EFP. Espandere la leadership della Federazione, incentivare la formazione dei clinici,...


E’ possibile recuperare le ore mancanti e in attesa di recuperarle l’ASO può comunque essere assunto? Il parere di ANDI, IDEA e del SIASO 


La fotografia dall’indagine dell’Osservatorio Sanità di Unisalute: Un italiano su tre non fa una visita odontoiatrica o una seduta di igiene orale da oltre tre anni


Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


Immagine d'archivio

Dopo la sentenza del Tar era tornato il “concorsone”,  ma adesso i giudici del Consiglio di Stato hanno riabilitato il TolC test online. Cosa potrà cambiare?


Obiettivo: formare in real time i professionisti del dentale attraverso la realtà aumentata attraverso un'esperienza di apprendimento personalizzata con consulenze live a distanza


Intervista con Karim Boussebaa, Executive Vice President and Managing Director, iTero Scanner and Services Business di Align Technology


La norma contenuta nel Decreto PNRR non convince il Sindacato Italiano Medici di Medicina Ambulatoriale e del Territorio (SIMMAT)


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi