HOME - Cronaca
 
 
22 Aprile 2020

SIED al Ministro della Salute: tamponi obbligatori ai pazienti prima di andare dal dentista

Nucci (SIED): serve un piano nazionale che obblighi i dentisti a trattare solo pazienti che hanno effettuato il test. Controllo obbligatorio anche per tutto il Team odontoiatrico


Predisporre, per pazienti ed operatori del settore odontoiatrico, l’obbligatorietà del test Covid-19 prima della esecuzione delle cure odontoiatriche. E’ quanto ha chiesto al Ministro della Salute Roberto Speranza la SIED (Società Italiana di Ergonomia Dentale) attraverso una nota ufficiale inviata lunedì 20 aprile. 

Secondo la SIED, il provvedimento si renderebbe necessario in vista del prossimo ritorno a pieno regime degli studi odontoiatrici, “per prevenire l’insorgenza e/o la diffusione di patologie legate al virus in ambienti come gli studi dentistici ad alto rischio di contagio, per la ingente mole di aerosol e vapori potenzialmente nocivi che si sprigionano”, ma anche per “infondere sicurezza e tranquillità in operatori e pazienti”.

Poi, continua il SIED anche “per ridurre al minimo la possibilità di eventuali contenziosi tra dentisti e pazienti con protocolli certificati”. 

In particolare SIED ritiene “necessario predisporre un adeguato Piano Nazionale contenente linee guida omogenee per tutte le Regioni per consentire la riapertura degli studi odontoiatrici, “atteso il rischio sempre alto di diffusione del contagio per quelle attività come quella odontoiatrica nelle quali la produzione di aerosol è maggiore che in altre. 

Per SIED, nel Piano Nazionale contenente le linee guida necessarie alla riapertura delle attività lavorative per il contenimento della malattia virale da coronavirus, si deve: 

• rendere obbligatoria per il paziente, nelle ventiquattro/quarantotto ore precedenti l’intervento di natura odontoiatrica, l’esecuzione, presso strutture pubbliche, ASL e Ospedali, nonché i centri convenzionati, dei test Covid-19;

• rendere obbligatorio per gli studi odontoiatrici la richiesta al paziente, prima dell’esecuzione della prestazione, della presentazione del test covid-19 che non abbia anzianità superiore alle 24/48 ore;

• che obblighi odontoiatri e personale ausiliario a sottoporsi a test Covid-19 almeno una volta a settimana rendendo disponibile all’utenza documento comprovante avvenuta esecuzione;

• che avendo finalità di indagine nonché preventive il costo per l'esecuzione dei test sia sostenuto dal SSN.  

“Siamo convinti – ha detto il presidente SIED Sergio Nucci – che l’obbligatorietà dei test nell’imminenza delle prestazioni, sia per i dentisti che per i pazienti, permetterà una rapida ripresa della nostra attività lavorativa che, come sapete, coinvolge centinaia di migliaia di persone”.  

“Siamo altresì certi - ha aggiunto- che debba essere il SSN a farsi carico delle spese degli esami per dare un segnale concreto al nostro comparto che non è stato certo sostenuto in maniera adeguata in questo periodo”.


_______________________________________________________________________ 

EDRA spa (editore di Odontoiatria33), per favorire l’informazione in questo momento particolare anche per il settore, ha deciso di lasciare fruibili a tutti i contenuti prodotti. Se vuoi comunque sostenere la qualità dell’informazione di Odontoiatria33 


Articoli correlati

Alcuni chiarimenti su triage, protezione degli occhi, sostituzione del camice, documentazione cliniche da redigere ed utilizzo della mascherine FFP2


Un vademecum indica le nuove procedure da adottare in studio ed i vari dispositivi da utilizzare nelle aree cliniche ed in quelle comuni


Attesa l’ordinanza del Ministro della Salute in vista della scadenza delle indicazioni sull’utilizzo delle mascherine. Attenzione alle indicazioni riportate sul DVR


Fino al 30 aprile l’accesso e la permanenza in studio da parte di pazienti e accompagnatori dovrà continuare ad avvenire con le mascherine 


Questi gli interventi per invertire la tendenza. A colloquio con la dott.ssa Angela Galeotti, Responsabile dell’Unità Operativa di Odontostomatologia dell’Ospedale Bambino...


Novità su acconto Irpef, aliquote fiscali, incentivi per l’assunzione con la riduzione dei contributi a carico del datore di lavoro, tagli del cuneo fiscale e congedo parentale


Schillaci: l'assolvimento dell'obbligo di acquisizione triennale dei crediti formativi non deve essere un mero adempimento formale, ma va inteso come metodo per migliorare realmente la propria...


Fisco più semplice e snello: ambizioni della riforma fiscale ma se ne parlerà non prima di due anni. Queste le materie su cui si lavorerà


normative     11 Gennaio 2023

Le novità fiscali del 2023

Cosa cambia nel nuovo anno sul tema dei pagamenti in contanti, Pos, regine forfettario e contabilità semplificata


Il Decreto Milleproroge posticipa di un anno il termine del triennio formativo che così diventa quadriennio: 2020-2023....


La Commissione Nazionale Formazione Continua ha approvato l'aggiornamento del Manuale sulla formazione continua del professionista sanitario che recepisce tutte le delibere...


Il Parlamento europeo approva una serie di emendamenti che modificano il regolamento sull’utilizo dell’amalgama individuando uno stop nel 2025 ma con deroghe


Altri Articoli

Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


Immagine d'archivio

Dopo la sentenza del Tar era tornato il “concorsone”,  ma adesso i giudici del Consiglio di Stato hanno riabilitato il TolC test online. Cosa potrà cambiare?


Intervista con Karim Boussebaa, Executive Vice President and Managing Director, iTero Scanner and Services Business di Align Technology


La norma contenuta nel Decreto PNRR non convince il Sindacato Italiano Medici di Medicina Ambulatoriale e del Territorio (SIMMAT)


A poche settimane dalla scadenza per la re-iscrizione al Registro dei fabbricanti, una utile guida di ANTLO per capire e determinare la classe di rischio dei dispositivi fabbricati


Le tempistiche e le indicazioni per presentare domanda per essere iscritto nell’elenco presso i Tribunali. Ma chi è il CTU e quali le sue funzioni ed i suoi compiti?


Lo prevede il Decreto PNRR. L’assunzione sarà a discrezione delle Aziende e per fini didattici. Il contratto potrà essere prorogato fino alla acquisizione del titolo


8 relatori di fama internazionale, 8 moduli videoregistrati per un totale di 16 ore formative per valutare le varie scelte di come approcciare un caso mono e pluri-disciplinare in un corso unico di...


Sovente, direi sempre, le lotte sindacali contro le norme che impongono nuovi adempimenti si concentrano sulla burocrazia, sulle responsabilità, sull’opportunità, quasi mai sulle sanzioni. Forse...

di Norberto Maccagno


Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Dall’evento SEPA le raccomandazioni sul ruolo di alcuni collutori nell'igiene orale, e nel trattamento della gengivite e nella prevenzione della parodontite


Cronaca     12 Aprile 2024

Abusivo scoperto a Ferrara

Finanza denuncia odontotecnico che curava pazienti in uno studio medico. Avviate le indagini per verificare gli eventuali reati fiscali


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


10 ore di aggiornato valido per l’assolvimento dell’obbligo annuale. Update circa la gestione delle attrezzature ed i macchinari presenti in uno studio odontoiatrico


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi