HOME - Cronaca
 
 
22 Dicembre 2020

La Medicina Estetica non è per tutti

AGORA’ “allerta” le Istituzioni sulle proposte di estensione della competenza Odontoiatrica in ambito di Medicina Estetica


Agorà, con il Collegio Italiano delle Società Scientifiche di Medicina Estetica composto da Sies e Sime, ha portato all'attenzione delle istituzioni una possibile e significativa problematica.

A seguito infatti di alcuni emendamenti presentati nella Legge di Bilancio e annunciati nel decreto Milleproroghe tesi ad estendere ai laureati in odontoiatria trattamenti di medicina estetica in aree anatomiche al di fuori di quelli di loro competenza, oltre che la previsione di uno stanziamento economico a spese della collettività per la loro formazione, a seguito di una approfondita disamina legale abbiamo trasmesso al Governo, al Ministero, al Consiglio Superiore di sanità ed a tutti i membri delle Commissioni Parlamentari Bilancio e Affari Sociali una specifica comunicazione istituzionale urgente. 

In anni recenti, nel 2014 e nel 2019, il Consiglio Superiore di Sanità si era già espresso, sentito il parere delle società scientifiche del settore Odontoiatrico e quelle della Medicina Estetica - fra cui il Collegio Italiano delle Società Scientifiche di Medicina Estetica (Agorà, Sies, Sime) sul tema delle attività di Medicina Estetica attuabili dall'odontoiatra ravvisando in questo limiti specifici:

  • Non possono essere effettuati dagli Odontoiatri trattamenti di Medicina Estetica ad hoc, ma soltanto quale completamento all’interno di protocolli odontoiatrici ampi e completi.
  • Non possono essere impiegati dagli Odontoiatri farmaci e medical devices che non siano stati immessi in commercio per l’impiego nell’area Odontoiatrica di competenza e per il trattamento di aree anatomiche di esclusiva competenza medica.
  • Sono stabiliti i limiti dell’area anatomica di competenza Odontoiatrica, anche se viene valutata oltre alla zona perilabile anche la zona dei mascellari inferiori e superiori fino all’area sottozigomatica.

·       Viene esplicitata inoltre una chiara esplicitazione della differente formazione tra il Medico e quella dell’Odontoiatra. 

Oggi, abbiamo ritenuto doveroso e necessario allertare le istituzioni, su possibili provvedimenti, inseriti anche in contesti a nostro avviso fuorvianti di interventi più ampi e dedicati a finalità legislative di tutt'altra natura (Legge di bilancio o Decreto Milleproroghe) a tutela della salute pubblica dei pazienti e del rispetto delle peculiarità e differenziazioni delle due professioni.

Da anni il Collegio di Medicina Estetica lavora per una reale e corretta sinergia fra Medicina Estetica ed Odontoiatria. Il Medico effettua le prestazioni di Medicina Estetica e l'Odontoiatra quelle di cura e riabilitazione odontoiatrica ottenendo così il miglior risultato, in sicurezza per i pazienti. 

Auspicando una rinnovata ma sempre corretta sinergia tra i due ambiti Agorà, Sies, Sime grazie alle attività del Collegio Italiano delle Società di Medicina Estetica continueranno a vigilare sugli sviluppi legislativi ed attiveranno numerose  iniziative a tutela della salute e sicurezza dei pazienti per il rispetto dei limiti sanciti dal Consiglio Superiore di Sanità in merito alle attività di Medicina Estetica da parte dell'Odontoiatra, sia di carattere pratico che di ambiti formativi, ove ravvisabili delle violazioni. 

A cura di: Ufficio Stampa  Agorà - Società Scientifica Italiana di Medicina ad Indirizzo Estetico 

Articoli correlati

E' online il corso FAD ECM su Medicina estetica odontoiatrica, relatore Michele Cassetta. Un corso per approfondire ma anche solo capire le possibilità che si sono aperte per lo studio odontoiatrico


Come le terapie di medicina estetica possono aiutare a reggiungere gli obiettivi terapeutici in odontoiatria


INTRADERMIC: per i trattamenti di medicina estetica non-invasiva. Disponibile in tre formati in base alla grandezza delle particelle di acido ialuronico


Obiettivo promuovere la Medicina estetica all’interno del settore sanitario ma anche all’esterno con eventi per i cittadini. Il primo di questi sarà organizzato durante il Festival di Sanremo 


Telefonino Vs fotocamera professionale. Quale dei due strumenti offre al clinico una migliore qualità di ripresa? Il dott. Roberto Favero ha cercato di testare le differenze


Società scientifica da sempre in prima linea per la regolamentazione del settore ribadisce i limiti d'intervento per gli odontoiatri in tema di interventi di medicina estetica


Controllate 793 strutture, 110 quelle irregolari. Sequestrato anche uno studio odontoiatrico e denunciati titolare ed collaboratore. Questi gli interventi che il laureato in odontoiatria può...


Grazie all’esclusivo Complesso Idroxiplus il nuovo dentifricio agisce come filler riparando le micro fratture e le abrasioni sulla superficie dello smalto


Un regolamento, in fase di realizzazione, definirà le regole per iscriversi. Pollifrone (CAO Roma): “l’obiettivo è quello di tutelare sempre la salute dei cittadini”


Quelle odontoiatriche seguono lo stesso principio. Di Gioia (POIESIS): anche in caso di prestazioni rese nell’ambito anatomico di competenza extra orale


Gli interventi del prof. Gagliani cambiano giorno ma non lo spirito: commentare l’evoluzione dell’odontoiatria con occhio interessato, entusiasta ma soprattutto: obiettivo

di Massimo Gagliani


Se ne deve parlare per evitare d’innestare un circolo vizioso che penalizza studi e pazienti scrive il prof. Gagliani indicando nelle tecnologie uno dei possibili strumenti che possono aiutare...

di Massimo Gagliani


Altri Articoli

Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Di Marco: “non sussiste alcuna subordinazione dell’Igienista dentale rispetto all’Odontoiatra, bensì vi è una proficua e paritetica sinergia nell’interesse della...


Proseguendo la collaborazione con TeamSmile per altri due anni l'azienda compie un ulteriore passo avanti verso il raggiungimento di uno degli obiettivi centrali del suo programma...


Per approfondire l’odontoiatria digitale. Scopri gli appuntamenti e gli eventi gratuiti per odontoiatri ed odontotecnici


Immagine di repertorio

Molti pazienti avevano già versato anticipi per le cure o attivato finanziamenti. Le indicazioni di Adiconsum e della CAO Oristano. Da valutare le responsabilità degli odontoiatri e del direttore...


E' online il corso FAD ECM su Medicina estetica odontoiatrica, relatore Michele Cassetta. Un corso per approfondire ma anche solo capire le possibilità che si sono aperte per lo studio odontoiatrico


In collaborazione con Curasept fino al 13 aprile un doppio appuntamento quotidiano per per raccontare i benefici dell’igiene orale e della cura della bocca


Una guida ENPAM sulle tutele previste per l’inattività temporanea, ma scattano dal 31° giorno di inattività. Per essere coperti sempre, serve anche una polizza ad hoc


Ne abbiamo parlato con la dott.ssa Maria Grazia Cannarozzo in occasione del lancio del corso FAd Edra sul tema


La terza giornata è dedicata al digitale in estetica ed ortodonzia. Le anticipazioni delle relazioni dei dottori Poggio e Cocconi


Ancora due mesi di tempo per i fabbricanti di disposivi medici su misura che devono rifare l’iscrizione al nuovo Registro telematico dei fabbricanti


Il primo italiano ad avere l’onore di aprire la Convention annuale tenendo la Buonocore Memorial Lecture, riconoscimento riservato a pochissimi professionisti al mondo


Tra coloro che soffrono di edentulia più o meno estesa, solo la metà ritiene di poterla ripristinare con una soluzione protesica, fissa o rimovibile. Discriminate il fattore culturale e sociale


Il 22 e 23 febbraio a Chicago, nel corso della settimana del Midwinter Meeting, si è svolto il 95° Congresso di American Prosthodontic Society. L’American Prosthodontic Society, fondata nel...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


12 Febbraio 2024
Vendo immobile adibito a studio odontoiatrico dal 1960

Vendita a Chiasso centro, in Svizzera, immobile adibito dal 1960 a studio odontoiatrico composto da quattro unità operative, con autorizzazione sanitaria. Per informazioni contattare Marzio Negrini: cell. whatsapp +393756589128

 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi