HOME - Cronaca
 
 
28 Luglio 2021

Profilo professionale: odontotecnici incontrano senatrice Boldrini

ANTLO,  SNO/CNA e Confartigianato Odontotecnici, in incontri separati, si sono confrontati con la senatrice Boldrini in merito al disegno di legge sul nuovo profilo degli odontotecnici


Dopo la presentazione del disegno di legge a firma della senatrice Paola Boldrini, Vicepresidente della 12ª Commissione permanente (Igiene e sanità), sul profilo degli odontotecnici, nelle settimane scorse, ed in momenti differenti, una delegazione di ANTLO ed una di SNO/CNA hanno incontrato la senatrice. Il disegno di legge, ripropone il profilo che nel 2007 aveva avuto parere positivo del CSS e che porterebbe la formazione dell’odontotecnico in ambito universitario inserendolo tra le professioni sanitarie. (Si veda il nostro approfondimento

Il 13 luglio, stando a quanto pubblicato sul sito ANTLO, il Presidente Mauro Marin, insieme alla Presidente di Confcommercio professioni Anna Rita Fioroni, hanno incontrato ieri, in Senato, della Repubblica, la Senatrice Paola Boldrini “per un confronto sui contenuti del disegno di legge sul profilo dell’odontotecnico che la Senatrice ha presentato in Senato”. All’incontro, informa ANTLO, ha partecipato insieme alla Senatrice il dott. Saverio Proia”.  

In rappresentanza dei 3.700 odontotecnici iscritti a CNA il presidente CNA/SNO Odontotecnici Francesco Amerighi e il responsabile Cristiano Tomei, hanno partecipato ieri 27 luglio, insieme a Confartigianato Odontotecnici rappresentati da Ivan Pintus e Tiziana Angelozzi, all’incontro in video conferenza con la vicepresidente della commissione sanità del Senato, Paola Boldrini.SNO/CNA, si legge in un comunicato pubblicato sul sito CNA, auspica “che il provvedimento possa essere incardinato in commissione quanto prima, al fine di avviare l’esame parlamentare necessario ad introdurre nell’ordinamento le modifiche legislative attese, oramai da lungo tempo, dagli odontotecnici”. 

La conversione in legge –continua la nota- restituirebbe, come da nuovo regolamento europeo, il giusto riconoscimento della qualifica professionale ad una figura che presenta un elevato livello di formazione oltre che di responsabilità”. 

SNO/CNA informa di aver espresso alla senatrice apprezzamento per i passi finora compiuti e ha ribadito la sua piena disponibilità a proseguire un proficuo confronto.  

Articoli correlati

Ci sono delle trasmissioni che, per genialità, hanno fatto la storia della nostra televisione offrendo svago ma anche momenti di riflessione. Tra queste indubbiamente le candid camera...

di Norberto Maccagno


Ci sono parole che fatichiamo a pronunciare. Tra quelle che non riesco a dire in velocità, e devo concentrarmi per farlo, c’è odontoiatria. Che poi abbinata a 33 per uno cha ha la erre...

di Norberto Maccagno


Confartigianato Cna e Casartigiani organizzano un confronto con la politica su ruolo e spazio professionale degli odontotecnici. Sarà possibile seguire in diretta l’incontro


Tra i tanti temi toccati anche quello sulla istituzione della professione sanitaria di odontotecnico


Brugiapaglia: se è legittimo che l’odontotecnico voglia evolvere la sua formazione, questa non può essere in ambito sanitario


Altri Articoli

Una due giorni ad un Congresso qualsiasi può essere un ritorno alla normalità dice il prof. Gagliani che avverte: la formazione deve essere debitamente certificata e tutelata con regole non fondate...

di Massimo Gagliani


Sono nato una domenica dell’agosto 1964, anagraficamente contando il Governo Draghi è stato il quarantottesimo che ho vissuto. In Germania, nello stesso periodo, di Governi ne hanno avuti 19...

di Norberto Maccagno


Il Consejo General de Dentistas ha elaborato una relazione tecnica dove sono state analizzate la densità di professionisti per popolazione, l'evoluzione demografica negli ultimi...


Maria Grazia Cannarozzo

Dalla collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania e il COI-AIOG nasce il progetto “Odontoiatria rosa”, che attenzionerà la salute orale delle donne...

di Lorena Origo


Sarà Catania ad ospitare, dal 20 al 22 aprile 2023, il Congresso numero 30 del CDUO organizzato dalle Università di Palermo, Messina e Catania


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
chiudi