HOME - Cronaca
 
 
04 Maggio 2022

AIO su profilo ASO: bene la pubblicazione ora si risolva il problema dei corsi regionali

Fiorile: ancora criticità sulla non omogenea applicazione del Dpcm da parte delle Regioni, alcune delle quali non hanno offerta formativa adeguata o utilizzano vie diverse 


La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DPCM sul nuovo profilo professionale dell’ASO sancisce la fine del periodo transitorio è consente di non lascia indietro nessuno, che è sempre stato il nostro obiettivo”, dice ad Odontoiatria33 Danilo Savini, Segretario AIO.

AIO che ha dato una grossa mano a costruire il profilo a partire da un inquadramento contrattuale al passo con i tempi –sottolinea in una nota il presidente Fausto Fiorile, spera che il nuovo decreto, oltre ad infondere tranquillità nei nostri team, contribuisca ad uniformare la formazione in quantità e in qualità. Ringraziamo per lo sforzo profuso il Ministero della Salute e in particolare le Dottoresse Rossana Ugenti e Cristina Rinaldi della Direzione Generale Professioni Sanitarie e Risorse Umane". 

Se il nuovo DPCM pone regole più flessibili rivolte a tutelare la professionalità fin qui maturata ed a semplificare l’accesso alla formazione, per il presidente Fiorile “restano criticità dovute alla non omogenea applicazione del Dpcm del 2018 da parte delle Regioni, alcune delle quali non hanno offerta formativa adeguata o utilizzano vie diverse di formazione",  

Articoli correlati

Maria Grazia Cannarozzo

Dalla collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania e il COI-AIOG nasce il progetto “Odontoiatria rosa”, che attenzionerà la salute orale delle donne...

di Lorena Origo


Questi quelli da recuperare per dimostrare di essere esonerati dal conseguire l’attestato di qualifica e quali devono essere conservati dal datore di lavoro 


La Regione Lazio recepisce il nuovo profilo professionale ASO ed è una delle prima a consentire di attivare il percorso “breve” per chi vuole o deve ancora conseguire l’attestato


Alleanza tra odontoiatri, igienisti dentali, il dipartimento di Igiene Alimenti e le famiglie per la promozione della salute orale dei bambini da 0 a 14 anni


Siamo nel marzo 2020, scoppia la pandemia ed il Governo non solo si accorge che manca personale sanitario, soprattutto medici, ma che c’erano un buon numero di laureati in medicina che non...

di Norberto Maccagno


Altri Articoli

Una due giorni ad un Congresso qualsiasi può essere un ritorno alla normalità dice il prof. Gagliani che avverte: la formazione deve essere debitamente certificata e tutelata con regole non fondate...

di Massimo Gagliani


Sono nato una domenica dell’agosto 1964, anagraficamente contando il Governo Draghi è stato il quarantottesimo che ho vissuto. In Germania, nello stesso periodo, di Governi ne hanno avuti 19...

di Norberto Maccagno


Il Consejo General de Dentistas ha elaborato una relazione tecnica dove sono state analizzate la densità di professionisti per popolazione, l'evoluzione demografica negli ultimi...


Maria Grazia Cannarozzo

Dalla collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania e il COI-AIOG nasce il progetto “Odontoiatria rosa”, che attenzionerà la salute orale delle donne...

di Lorena Origo


Sarà Catania ad ospitare, dal 20 al 22 aprile 2023, il Congresso numero 30 del CDUO organizzato dalle Università di Palermo, Messina e Catania


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
chiudi