HOME - Cronaca
 
 
21 Giugno 2022

Sospensione per sanitario mai vaccinato, ora scatta dopo 6 mesi dalla guarigione

Federazioni ed Ordini dei sanitari si adeguano alla decisione dei Tar, rivisto il termine della sospensione anche per quelle già comunicate 


Come anticipato nella nota del 9 giugno scorso a seguito delle ordinanze del TAR Lombardia, sezioni di Milano e Brescia, ed in attesa di una circolare esplicativa del Ministero della Salute, le Federazioni Nazionali delle professioni sanitarie “hanno espresso l’intenzione di adeguarsi cautelativamente all’indirizzo dei TAR” aumentando di tre mesi il termine di cessazione temporanea delle sospensioni per inadempimento vaccinale per gli iscritti che non hanno effettuato nessuna dose di vaccino ma hanno contratto il virus e poi sono guariti.  

Ha darne comunicazione ai presidenti OMCeO è la FNOMCeO attraverso una nota a firma del presidente Filippo Anelli. 

Per via di questa decisione le cessazioni temporanee delle sospensioni per inadempimento vaccinale, sia pregresse, sia ancora in atto, viene aumentato di ulteriori 90 giorni. Nella pratica il sanitario non vaccinato avrà sei mesi di tempo per effettuare la vaccinazione prima di essere nuovamente sospeso se questo non avverrà. Da ricordare che l’obbligo vaccinale per i sanitari sarà in vigore, salvo ulteriori proroghe, fino al 31 dicembre 2022.




Articoli correlati

Il Governo anticipa la scadenza della fine dell’obbligo vaccinale per i sanitari, potranno tornare a lavorare gli ASO e gli igienisti dentali non vaccinati ed i 786 iscritti all’Albo degli...


La nuova circolare del ministero raccomanda la somministrazione agli over ’80 e su richiesta anche agli over ‘60


Capita nel ragusano dove un odontoiatra, sospeso perché non vaccinato, è stato scoperto a continuare a curare i pazienti nel suo studio 


Potranno richiedere la somministrazione per la quarta dose anche i cittadini da 12 a 60 anni. Via libera, anche, per la quinta dose ai soggetti fragili 


Dalla questione dell’iscritto vaccinato con una o con due dosi ma che poi ha contratto il virus alla dottoressa in stato di gravidanza passando da come devono comportarsi gli iscritti residenti...


Altri Articoli

Più l’età che l’esperienza mi ha insegnato che anche per le Leggi “è rigore quando arbitro fischia”, come diceva Vujadin Boskov, l’allenatore famoso per i suoi aforismi. Spesso ci...

di Norberto Maccagno


Definita la composizione della Commissione Affari Sociali alla Camera e quella al Senato che accorpa Sanità, Lavoro e Previdenza sociale


Mario Marrone, Presidente CAO Palermo

Ha chiesto di iscriversi all’Albo degli odontoiatri di Palermo dichiarando di essersi laureato a Pisa, ma i controlli hanno fatto emergere il falso


Tra le norme in Finanziaria anche quella che modifica l’obbligo di accettare i pagamenti con il POS. Sospese le sanzioni, mentre viene abolito l’obbligo per i pagamenti sotto i...


Determinante la collaborazione odontoiatra ed igienista dentale. Intervista a Gianluigi Caccianiga (Università Milano-Bicocca). Sabato 26 novembre a Monza un Convegno sul tema...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Ricostruzione implantologia a distanza attraverso il paziente virtuale

 
 
 
 
chiudi