HOME - Cronaca
 
 
06 Dicembre 2022

SaluteMia: inaugurata la nuova sede. Sempre più al servizio dei medici e degli odontoiatri

Dal 2015 SaluteMia offre piani assicurativi appositamente studiati per coprire al meglio le esigenze di salute dei medici, degli odontoiatri e dei loro famigliari


Inaugurata la nuova sede di SaluteMia in Via della Mercede 33 a Roma, una sede operativa e funzionale, che vuole rappresentare il punto di incontro e di ascolto per i Soci attuali e futuri della Mutua.
Tra i presenti alla cerimonia: il presidente ENPAM dott. Alberto Oliveti, il vicepresidente ENPAM dott. Gianpiero Malagnino ed i direttori dott. Domenico Pimpinella e Vittorio Pulci, l’Esecutivo FNOMCeO, il presidente CAO Nazionale dott. Raffaele Iandolo, i presidenti e segretari dei principali Sindacati medici ed odontoiatrici, il Consiglio di Amministrazione SaluteMia, il vicepresidente dott. Maurizio Scassola, il direttore Generale dott. Giampiero Marciani, i Consulenti e Collaboratori e i dipendenti.

SaluteMia, la Società di Mutuo Soccorso dei Medici e degli Odontoiatri nasce nel 2015 con l’obiettivo di garantire a 360 gradi, attraverso coperture di tipo assicurativo, la salute di medici ed odontoiatri e dei loro famigliari. “SaluteMia nasce grazie alla lungimiranza di ENPAM”, ha ricordato il presidente del CDA Gianfranco Prada (nella foto con il presidente ENPAM Oliveti) sottolineando quanto fatto e gli obiettivi da raggiungere ponendo “SaluteMia sempre più al servizio delle necessità e dei bisogni dei medici e degli odontoiatri italiani”.

I vantaggi di aderire ad una Società di Mutuo Soccorso, rispetto al sottoscrivere una semplice assicurazione sulle malattie infortuni e interventi chirurgici proposta dalle diverse compagnie private, sono notevoli, viene spiegato sintetizzando quelli principali: “mancanza di obiettivi di lucro e ridistribuzione mutualistica tra gli aderenti degli eventuali utili conseguiti, possibilità di detrarre parte dell’importo versato (fino a 1300 euro all’anno), adesioni senza valutazione preventiva delle condizioni di salute e senza limiti di età, ma soprattutto piani sanitari  studiati per coprire al meglio proprio le esigenze dei medici, degli odontoiatri e dei loro famigliari”.

Si profila sempre più, nei prossimi anni la necessità di rivolgersi, nei momenti di malattia e di fragilità alle strutture di eccellenza sia del Servizio Sanitario Nazionale e sia del privato; eccellenze di cui è ricco il nostro Paese. Questo offre principalmente SaluteMia ai propri Soci con sollecitudine, professionalità e soprattutto ascolto”, ha continuato il presidente Prada.

SaluteMia mette a disposizione una gamma di Piani Sanitari per proteggere la propria salute in modo completo e con la massima qualità. I soci possono costruire una copertura sanitaria su misura scegliendo tra diverse soluzioni a disposizione, anche componibili tra loro scegliendo tra un piano base obbligatorio per tutti e quattro moduli integrativi. Il Piano Sanitario Optima Salus, può essere acquistato in aggiunta ai Piani Base/integrativi o da solo. Novità 2022 riguarda invece i Piani dedicati agli Studenti.

Per informazioni a questo link.

Articoli correlati

Corsi per ortodonzia estetica e tecniche chirurgiche avanzate, ma anche per la gestione aziendale, il marketing digitale e l’intelligenza artificiale applicata all’odontoiatria


Restituito il sorriso a 800 ragazzi attraverso 6000 prestazioni. Nove gli ospiti che hanno potuto frequentare la scuola di odontotecnica 


Presto in commercio il primo spray nasale di adrenalina in caso di shock anafilattico potenzialmente mortale nei soggetti allergici gravi


Ad Udine 4 posti a tempo indeterminato, le domande entro il 10 agosto. A Napoli 4 posti a tempo pieno ma per 12 mesi, domande entro il 24 luglio


lo studio del Dipartimento di Medicina e innovazione tecnologica dell’Insubria di Varese pubblicato su Frontiers in Immunology


Altri Articoli

La guida degli esperti sulla connessione tra salute orale e salute neurologica: ecco perché lavarsi i denti è un’abitudine essenziale


Corsi per ortodonzia estetica e tecniche chirurgiche avanzate, ma anche per la gestione aziendale, il marketing digitale e l’intelligenza artificiale applicata all’odontoiatria


Restituito il sorriso a 800 ragazzi attraverso 6000 prestazioni. Nove gli ospiti che hanno potuto frequentare la scuola di odontotecnica 


L’Ordine dei dentisti spagnoli indica alcuni semplici consigli che potrebbero essere utile trasferire ai pazienti prima delle vacanze estive


Presto in commercio il primo spray nasale di adrenalina in caso di shock anafilattico potenzialmente mortale nei soggetti allergici gravi


Prof.ssa Ottolenghi: una opportunità ed una sfida con l’obiettivo di consentire a tutti gli Atenei di arrivare alla scadenza del 2027/28 con lo stesso passo 


L'essiccatore a membrana ad alta efficienza per aria compressa di altissima qualità rappresenta un significativo passo avanti nell'affidabilità dei sistemi di compressori per...


Coinvolti gli igienisti dentali che hanno frequentato durante l’anno i corsi pratici presso l’Academy. Due i lavori eccellenti vincitori a pari merito


La giurisprudenza sottolinea l'importanza di una documentazione clinica completa e accurata non solo per il trattamento del paziente, ma anche per la tutela legale degli operatori sanitari


Ad Udine 4 posti a tempo indeterminato, le domande entro il 10 agosto. A Napoli 4 posti a tempo pieno ma per 12 mesi, domande entro il 24 luglio


lo studio del Dipartimento di Medicina e innovazione tecnologica dell’Insubria di Varese pubblicato su Frontiers in Immunology


Anche per i professionisti è possibile accedere alla proposta tramite RedditiOnline o tramite la dichiarazione precompilata


Perché conviene un archivio digitale, come risolvere il problema dei documenti cartacei, quali le soluzioni possibili


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi