HOME - Cronaca
 
 
27 Aprile 2023

DentalPro forma e assume ASO

Il Gruppo si prende carico delle principali spese di formazione per ottenere la qualifica di ASO e poi lavorare in uno dei 260 del Gruppo presenti in tutta Italia


Se non si trovano ASO qualificati, DentalPro se li forma. La difficoltà di trovare ASO ha probabilmente spinto DentalPro ad offrire, a chi decide di intraprendere questo percorso professionale, il corso di 700 ore necessario per accedere all’esame per conseguire l’attestato di qualifica di ASO e poi un contratto a tempo indeterminato.

Il corso di formazione sarà finanziato dalla DentalPro Academy e si svolgerà a Milano, per gli aspiranti ASO che arrivano da fuori provincia, si legge in una nota stampa, sarà prevista la copertura delle spese di alloggio. Una volta superato l’esame finale, i candidati potranno essere assunti e iniziare subito a lavorare in uno dei centri dentistici del Gruppo, con l’impegno a rimanere in DentalPro per almeno tre anni. 

DentalPro Academy, ente di formazione accreditato dalla Regione Lombardia, nasce nel 2019 dall’esperienza pluriennale di DentalPro: l’Academy ha al proprio attivo oltre 20.000 ore di formazione erogate ogni anno. 

Odontoiatri, igienisti, assistenti alla poltrona e staff, con il loro capitale umano e professionale, sono la nostra risorsa principale”, afferma il dott. Paolo Tonveronachi, presidente di DentalPro Academy. “Per questo motivo, ci impegniamo a offrire opportunità di lavoro altamente qualificanti e una formazione all’avanguardia, grazie anche a una costante attività della nostra Academy”. 

Da sempre, DentalPro dedica particolare attenzione alla qualità di vita, alla formazione e al percorso di crescita delle sue persone”, spiega il dott. Samuele Baruch, direttore del Comitato Medico Scientifico DentalPro e di DentalPro Academy. “Per venire incontro alle necessità dei candidati interessati a diventare Assistenti di Studio Odontoiatrico, considerato il delicato contesto macroeconomico attuale di cui siamo ben consapevoli, abbiamo deciso di farci carico delle principali spese legate alla formazione e alla permanenza a Milano per frequentare il corso”. 

I requisiti per accedere al corso di ASO sono: aver 18 anni compiuti, essere in possesso del diploma di scuola media inferiore, se conseguito entro il 2006, o avere frequentato almeno i primi due anni del secondo ciclo di istruzione. Il candidato dovrà inoltre sottoscrivere l’impegno a rimanere a lavorare in DentalPro per tre anni, in caso di assunzione. Le lezioni prevedono 300 ore di teoria a Milano presso la sede di DentalPro Academy e 400 ore di tirocinio in un centro convenzionato nella provincia di Milano. Al superamento dell’esame finale, si otterrà l’abilitazione professionale valida in tutta Italia e la possibilità di assunzione con contratto a tempo indeterminato in una struttura DentalPro. 

Per maggiori informazioni su modalità e condizioni di partecipazione al corso, chiamare il numero verde 800.522.590 o consultare www.dentalproacademy.it.   

Tag

Articoli correlati

ANDI dettaglia gli aumenti salariali (indicativi) per i dipendenti degli studi odontoiatrici con l’entrata a regime del nuovo CCNL


L’applicazione si applica anche alle lavoratrici degli studi odontoiatrici con rapporti di lavoro dipendente a tempo indeterminato sia già instaurato che in via di instaurazione


Definite anche le mansioni del CSO, contestate dal SIASO. Magenga (SIASO): “Troppo generiche, si crea solo confusione, pronti a scendere in piazza” 


Il pensiero di una lettrice che vede nel percorso sperimentale individuato dalla Regione Lombardia, una possibilità anche per risparmiare sui costi di formazione


SIASO annuncia ricorso contro il provvedimento chiedendone la revisione. Il punto critico, viene svilita la formazione e si crea una disparità a livello nazionale


Abbondanza: pensiamo che una Regione non possa e non debba prendere provvedimenti di programmazione al di fuori del rispetto del DPCM


La sperimentazione durerebbe 3 anni. Il percorso prevede 6 mesi si formazione pratica in studio e 100 ore di teoria. Due consiglieri del PD hanno presentato una interrogazione in...


Sei mesi “on the job” in studio e 100 ore di teoria per poter poi dare l’esame per ottenere l’attestato di abilitazione. In Lombardia una sperimentazione che rivoluziona la formazione ASO


Progetto pilota ANDI Treviso, CPV finanziato da Fondoprofessioni. Riservato ad under 25. Le domande di iscrizione entro il 21 novembre


Scopo dello studio è quello di valutare la mobilità, il dolore e la funzionalità della colonna cervicale tra gli assistenti dentali e gli igienisti

di Lara Figini


I 5 punti per capire se il corso segue le indicazioni normative oppure no. Abbondanza (IDEA), molte le segnalazioni di corsi che non rispettano quanto previsto dalla normativa sul profilo ASO


Ancora dubbi su come e quando si può essere esentati dal conseguimento dell’attestati di qualifica e come dimostrare di aver svolto le ore di aggiornamento annuale. I consigli...


Altri Articoli

Andrea Piantoni

“Sono molto onorato e orgoglioso di poter assumere questo ruolo in IDI Evolution, che considero la mia famiglia, e di poter proseguire il percorso iniziato ormai diversi anni...


47 gli odontoiatri denunciati, 5milioni di euro il valore dei beni sequestrati e 33 milioni di euro l’ammontare delle tasse non versate


Il dott. Migliano sulla sperimentazione in Lombardia del percorso di apprendistato per ASO e non solo


ANDI dettaglia gli aumenti salariali (indicativi) per i dipendenti degli studi odontoiatrici con l’entrata a regime del nuovo CCNL


L’applicazione si applica anche alle lavoratrici degli studi odontoiatrici con rapporti di lavoro dipendente a tempo indeterminato sia già instaurato che in via di instaurazione


Acquisire le conoscenze e le competenze idonee per riconoscere i segni e i sintomi caratteristici di tale condizione al fine di prevenire e/o attutirne le conseguenze


Immagine di repertorio

L’odontoiatra è titolare di studio, il padre lo “aiutava” curando i pazienti ma non aveva la laurea. Lo studio non era autorizzato, all’interno rivenuto un radiografico senza la...


Non si vive di sola burocrazia dicono i presidenti di AMOlp e  Andiamoinordine chiedendo alle Istituzioni di essere ascoltate e coinvolte su temi fondamentali per lo sviluppo e la sopravvivenza...


Se ne deve parlare per evitare d’innestare un circolo vizioso che penalizza studi e pazienti scrive il prof. Gagliani indicando nelle tecnologie uno dei possibili strumenti che possono aiutare...

di Massimo Gagliani


Diego Catania, Presidente dell’Ordine TSRM e PSTRP: “Siamo professioni intellettuali, la nostra autonomia non sia messa in dubbio”


Nella due giorni dei lavori a Catania focus sulla multidisciplinarietà dell’odontoiatria del domani e sull'odontoiatria di genere per aprire nuovi orizzonti di prevenzione e...


Definite anche le mansioni del CSO, contestate dal SIASO. Magenga (SIASO): “Troppo generiche, si crea solo confusione, pronti a scendere in piazza” 


8 relatori di fama internazionale, 8 moduli videoregistrati per un totale di 16 ore formative per valutare le varie scelte di come approcciare un caso mono e pluri-disciplinare


Il riconoscimento è arrivato a dicembre 2023 al termine di un audit che ha coinvolto i principali processi aziendali, con particolare riferimento a tutte le fasi di gestione...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


12 Febbraio 2024
Vendo immobile adibito a studio odontoiatrico dal 1960

Vendita a Chiasso centro, in Svizzera, immobile adibito dal 1960 a studio odontoiatrico composto da quattro unità operative, con autorizzazione sanitaria. Per informazioni contattare Marzio Negrini: cell. whatsapp +393756589128

 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi