HOME - Cronaca
 
 
28 Novembre 2023

L’infortunio sul lavoro in odontoiatria

Nel solco di un’intrapresa collaborazione, SIOF organizza in collaborazione con INAIL un webinar, il prossimo 12 dicembre. Una giornata interamente dedicata agli infortuni, sia per fornire un’informazione attualizzata sulle competenze dell’Istituto sia per indirizzare i colleghi interessati a un’eventuale collaborazione lavorativa


Sono molteplici le attività che l’INAIL svolge al di là di quella che per abitudine e comune superficiale conoscenza gli viene attribuita, ovvero di mera funzione medico-legale finalizzata al solo ristoro economico del lavoratore infortunato.

In realtà, l’INAIL svolge plurime funzioni di sorveglianza, prevenzione, assistenza, cura, riabilitazione e reinserimento socio-lavorativo, non solo dei lavoratori ma di molteplici categorie, come casalinghe, studenti e atleti, venendo estesa la tutela istituzionale a fasce sempre più ampie di cittadini.

In tale ottica la recente legge 85 del 3 luglio 2023, prevede la tutela INAIL per tutti gli studenti, anche di scuole private, che incorrano in infortunio sia all’interno della struttura, indipendentemente dall’attività svolta (lezione, ricreazione, altre attività organizzate dalla scuola) sia in itinere.

Anche per l’aspetto odontoiatrico l’INAIL ha il compito di cura ambulatoriale, assistenza e riabilitazione protesica del lavoratore e del cittadino di cui sia prevista per legge la tutela.

A tal proposito va ricordato che l’Istituto possiede eccellenze nella protesica (il centro protesico di Budrio è un’eccellenza riconosciuta a livello internazionale) e costituisce a tutt’oggi l’unico riferimento nazionale per studi epidemiologico statistici sull’incidenza di malattie professionali e infortuni.

La sua capillare strutturazione sul territorio permette altresì la raccolta di una messe di dati e di informazioni cliniche che poi vengono riversate negli studi epidemiologico statistici di fondamentale importanza per gli indirizzi di politica sanitaria del paese.

Per tali motivi, la SIOF, nella propria mission scientifica ed etica rivolta al mondo clinico e a quello medico-legale, ha ritenuto di strategica e fondamentale rilevanza la collaborazione con questa storica e centrale Istituzione e grazie alla disponibilità del suo Sovraintendente nazionale, il dottor Patrizio Rossi, e la collaborazione di colleghi che occupano ruoli dirigenziali nell’istituto – la dottoressa Patrizia Giordano Orsini, il dottor Bruno Samà e il dottor Raffaele Delli Carri – dal 2018 ha intrapreso un percorso di reciproco scambio di conoscenze, con la concreta attuazione di incontri, convegni e corsi formativi rivolti ai colleghi odontoiatri.

Ogni direzione regionale INAIL fa riferimento a un medico odontoiatra con specifiche e comprovate competenze in ambito odontoiatrico forense e al quale si rivolge per la valutazione del danno di pertinenza specialistica, della sua riconducibilità all’evento infortunio indennizzabile, della congruità e pertinenza dei piani terapeutici e delle spese necessarie con riferimento a un tariffario nazionale attualmente in fase di revisione proprio con la collaborazione della SIOF.

Ogni direzione regionale INAIL può stipulare convenzioni con studi odontoiatrici privati al fine di fornire direttamente le prestazioni necessarie al lavoratore e al cittadino in tutela INAIL per il ripristino della funzione stomatognatica e per la fornitura protesica. L’INAIL con il tramite dell’odontoiatria forense di riferimento regionale o convenzionato locale, procede alla sorveglianza con conferma o meno dei piani terapeutici e con il “collaudo”, ovvero il controllo della correttezza e della corrispondenza dell’esecuzione delle prestazioni odontoiatriche erogate dallo specialista privato con quelle prescritte dal dirigente INAIL.

Appare di rilevante importanza per l’odontoiatra la necessità di completare la conoscenza dei sempre più frequenti risvolti clinico-forensi della propria attività, non solo delle modalità di comportamento nel caso debba occuparsi di un paziente coinvolto in un infortunio tutelato, ma anche delle possibilità di collaborazione lavorativa con l’INAIL.

La SIOF, alla luce delle predette necessità dell’Istituto e degli odontoiatri, nel solco della intrapresa collaborazione, ha da tempo integrato il proprio corso annuale di perfezionamento in Etica e Odontoiatria Forense con una giornata totalmente dedicata alle tematiche INAIL, sia per fornire un’informazione attualizzata sulle competenze dell’Istituto sia per indirizzare i colleghi interessati a un’eventuale collaborazione lavorativa.

Il prossimo webinar organizzato dalla SIOF in collaborazione con l’INAIL del 12 dicembre 2023 tratterà “La tutela assicurativa INAIL, aspetti generali e nuove frontiere”, “L’infortunio sul lavoro e nozioni elementari di gestione amministrativa”, “Riabilitazione protesica odontoiatrica: tutela INAIL e consulenza odontoiatrica e tariffari”, “La traumatologia odontostomatologica: gestione e valutazione”, “La revisione del danno invalidante sotto il profilo odontoiatrico”, “La gestione degli infortuni con lesioni dentarie: l’esperienza presso il centro diagnostico polispecialistico regionale INAIL del Piemonte”.

L'evento sarà presentato dalla Presidente SIOF, dottoressa Gabriella Ceretti, dal Segretario SIOF, dottor Gianni Barbuti e dal Consigliere SIOF, dottor Enrico Ciccarelli.

Relatori saranno il dottor Bruno Samà, medico-legale, Sovraintendente Regionale INAIL per il Veneto, il dottor Raffaele Delli Carri, medico-legale, Primario del Centro Medico Legale INAIL di Modena, la dottoressa Patrizia Giordano Orsini, medico-legale, Dirigente INAIL presso la Sovraintendenza sanitaria centrale.

L'evento è accreditato ECM (6 crediti), gratuito e riservato ai soci SIOF (chi non è iscritto all’associazione può scaricare il modulo per l'iscrizione sul sito SIOF), medici e odontoiatri INAIL, soci AIO.

A questo link per informazioni ed iscrizioni al Webinar

Articoli correlati

Per approfondire l’odontoiatria digitale. Scopri gli appuntamenti e gli eventi gratuiti per odontoiatri ed odontotecnici


Immagine di repertorio

Molti pazienti avevano già versato anticipi per le cure o attivato finanziamenti. Le indicazioni di Adiconsum e della CAO Oristano. Da valutare le responsabilità degli odontoiatri e del direttore...


E' online il corso FAD ECM su Medicina estetica odontoiatrica, relatore Michele Cassetta. Un corso per approfondire ma anche solo capire le possibilità che si sono aperte per lo studio odontoiatrico


La terza giornata è dedicata al digitale in estetica ed ortodonzia. Le anticipazioni delle relazioni dei dottori Poggio e Cocconi


Il primo italiano ad avere l’onore di aprire la Convention annuale tenendo la Buonocore Memorial Lecture, riconoscimento riservato a pochissimi professionisti al mondo


Altri Articoli

Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Di Marco: “non sussiste alcuna subordinazione dell’Igienista dentale rispetto all’Odontoiatra, bensì vi è una proficua e paritetica sinergia nell’interesse della...


Proseguendo la collaborazione con TeamSmile per altri due anni l'azienda compie un ulteriore passo avanti verso il raggiungimento di uno degli obiettivi centrali del suo programma...


Per approfondire l’odontoiatria digitale. Scopri gli appuntamenti e gli eventi gratuiti per odontoiatri ed odontotecnici


Immagine di repertorio

Molti pazienti avevano già versato anticipi per le cure o attivato finanziamenti. Le indicazioni di Adiconsum e della CAO Oristano. Da valutare le responsabilità degli odontoiatri e del direttore...


E' online il corso FAD ECM su Medicina estetica odontoiatrica, relatore Michele Cassetta. Un corso per approfondire ma anche solo capire le possibilità che si sono aperte per lo studio odontoiatrico


In collaborazione con Curasept fino al 13 aprile un doppio appuntamento quotidiano per per raccontare i benefici dell’igiene orale e della cura della bocca


Una guida ENPAM sulle tutele previste per l’inattività temporanea, ma scattano dal 31° giorno di inattività. Per essere coperti sempre, serve anche una polizza ad hoc


Ne abbiamo parlato con la dott.ssa Maria Grazia Cannarozzo in occasione del lancio del corso FAd Edra sul tema


La terza giornata è dedicata al digitale in estetica ed ortodonzia. Le anticipazioni delle relazioni dei dottori Poggio e Cocconi


Ancora due mesi di tempo per i fabbricanti di disposivi medici su misura che devono rifare l’iscrizione al nuovo Registro telematico dei fabbricanti


Il primo italiano ad avere l’onore di aprire la Convention annuale tenendo la Buonocore Memorial Lecture, riconoscimento riservato a pochissimi professionisti al mondo


Tra coloro che soffrono di edentulia più o meno estesa, solo la metà ritiene di poterla ripristinare con una soluzione protesica, fissa o rimovibile. Discriminate il fattore culturale e sociale


Il 22 e 23 febbraio a Chicago, nel corso della settimana del Midwinter Meeting, si è svolto il 95° Congresso di American Prosthodontic Society. L’American Prosthodontic Society, fondata nel...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


12 Febbraio 2024
Vendo immobile adibito a studio odontoiatrico dal 1960

Vendita a Chiasso centro, in Svizzera, immobile adibito dal 1960 a studio odontoiatrico composto da quattro unità operative, con autorizzazione sanitaria. Per informazioni contattare Marzio Negrini: cell. whatsapp +393756589128

 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi