HOME - Cronaca
 
 
10 Luglio 2024

Studiare fuori sede: il contributo ENPAM

Come ottenere 5mila euro per essere ospitati in uno dei collegi universitari accreditati. Attivo il bando ENPAM 2024


L’ENPAM torna a dare l’opportunità ai figli dei medici e dei dentisti, ma anche agli stessi studenti che si sono iscritti all’ente, di frequentare uno dei prestigiosi collegi di merito italiani con una borsa di studio.

I collegi di merito sono strutture d’eccellenza dove si viene ospitati nel corso degli studi universitari. Oltre a vitto e alloggio, i collegi metteranno a disposizione servizi mirati per favorire il massimo rendimento negli studi (sale di studio, biblioteche, supporti informatici, impianti sportivi, ecc.), un’assistenza tutoriale personalizzata e attività culturali e integrative dei corsi accademici e di preparazione alla vita professionale.

Per gli interessati il primo passo da compiere è superare il bando la selezione per l’iscrizione in uno dei collegi universitari accreditati dal Ministero dell’istruzione e del merito. Superato questo traguardo basterà entrare nell’area riservata del sito Enpam e fare domanda di borsa di studio.

Le domande verranno accettate a partire dalle ore 12 del 21 giugno 2024 e fino alle ore 12:00 del giorno 18 settembre 2024. L’importo erogato dall’ente è di 5mila euro all’anno (a meno che la retta non sia più bassa) e i vincitori la riceveranno anche gli anni successivi, se manterranno i requisiti, fino al raggiungimento della laurea magistrale.

Per fare domanda ci sono dei requisiti d’età (non bisogna aver superato il 26° anno alla data di scadenza del bando) ed economici: il reddito complessivo medio degli ultimi tre anni del nucleo familiare non deve essere superiore a € 66.448,98, maggiorato di un importo 7.383,22 euro per ogni ulteriore componente del nucleo escluso il richiedente. Qualora in famiglia ci fossero delle invalidità, il limite di reddito sale ancora. In caso di esaurimento delle risorse disponibili avranno la precedenza chi frequenta un corso di laurea in medicina e chirurgia o in odontoiatria. In seconda battuta la graduatoria si farà per reddito. Non si terrà conto, cioè, dell’ordine di arrivo delle domande.

Negli scorsi anni, comunque, la dotazione del bando è stata sufficiente per soddisfare tutte le richieste. Tutte le informazioni sono disponibili nel bando 2024.    

A cura di: ENPAM  

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni
la qualità della nostra informazione

ABBONATI

Articoli correlati

Corsi per ortodonzia estetica e tecniche chirurgiche avanzate, ma anche per la gestione aziendale, il marketing digitale e l’intelligenza artificiale applicata all’odontoiatria


Immagine di repertorio

Scoperto uno studio gestito da un diplomato odontotecnico che avrebbe effettuato, abusivamente, interventi odontoiatrici ed ortodontici direttamente su pazienti


Restituito il sorriso a 800 ragazzi attraverso 6000 prestazioni. Nove gli ospiti che hanno potuto frequentare la scuola di odontotecnica 


Presto in commercio il primo spray nasale di adrenalina in caso di shock anafilattico potenzialmente mortale nei soggetti allergici gravi


Ad Udine 4 posti a tempo indeterminato, le domande entro il 10 agosto. A Napoli 4 posti a tempo pieno ma per 12 mesi, domande entro il 24 luglio


Altri Articoli

Corsi per ortodonzia estetica e tecniche chirurgiche avanzate, ma anche per la gestione aziendale, il marketing digitale e l’intelligenza artificiale applicata all’odontoiatria


Immagine di repertorio

Scoperto uno studio gestito da un diplomato odontotecnico che avrebbe effettuato, abusivamente, interventi odontoiatrici ed ortodontici direttamente su pazienti


Restituito il sorriso a 800 ragazzi attraverso 6000 prestazioni. Nove gli ospiti che hanno potuto frequentare la scuola di odontotecnica 


Presto in commercio il primo spray nasale di adrenalina in caso di shock anafilattico potenzialmente mortale nei soggetti allergici gravi


Prof.ssa Ottolenghi: una opportunità ed una sfida con l’obiettivo di consentire a tutti gli Atenei di arrivare alla scadenza del 2027/28 con lo stesso passo 


L'essiccatore a membrana ad alta efficienza per aria compressa di altissima qualità rappresenta un significativo passo avanti nell'affidabilità dei sistemi di compressori per...


Coinvolti gli igienisti dentali che hanno frequentato durante l’anno i corsi pratici presso l’Academy. Due i lavori eccellenti vincitori a pari merito


La giurisprudenza sottolinea l'importanza di una documentazione clinica completa e accurata non solo per il trattamento del paziente, ma anche per la tutela legale degli operatori sanitari


Ad Udine 4 posti a tempo indeterminato, le domande entro il 10 agosto. A Napoli 4 posti a tempo pieno ma per 12 mesi, domande entro il 24 luglio


lo studio del Dipartimento di Medicina e innovazione tecnologica dell’Insubria di Varese pubblicato su Frontiers in Immunology


Anche per i professionisti è possibile accedere alla proposta tramite RedditiOnline o tramite la dichiarazione precompilata


Obiettivo dell’iniziativa: dare agli iscritti le dritte giuste sulle polizze di Rc Professionale e sulle altre tutele che possano garantire una professione serena e senza intoppi


Perché conviene un archivio digitale, come risolvere il problema dei documenti cartacei, quali le soluzioni possibili


Il primo passo nel processo di decontaminazione è garantire che gli strumenti dentali riutilizzabili siano scrupolosamente puliti: in un recente articolo pubblicato sul British...


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi