HOME - Cronaca
 
 
30 Ottobre 2006

"Speaker's corner" - Un dentista all'ipermercato

di C. Capobianco


Mollare tutto, ritirarsi in un bel posto di mare e, magari, cambiare pure lavoro.
Un sogno che non fanno solo i dentisti anche se, forse, per loro è più facile realizzarlo. è il caso dei colleghi Pierpaola Bernasconi e Salvatore Ignaccolo, uniti nella vita e nel lavoro, che dalle brume della Padania Pavese si sono trasferiti in Costa Azzurra: lui è tornato al grande amore per le automobili, lei ha lanciato una brillante nuova attività, il design dei gioielli.
Alle spalle un’esperienza professionale di solidarietà nella Bosnia e nel Kossovo degli anni bui e la libera professione svolta in un ambito molto originale: uno studio all’interno di un grande centro commerciale.

Salvatore, come ti venne in mente di aprire lo studio dentro un ipermercato?

Veramente fu un’idea del professor Rodriguez che lo aprì nel 1982, primo in Italia e tra i primi in Europa; lo rilevò Pierpaola alcuni anni dopo e io l’ho gestito fino all’anno scorso. Pensa che nei primi anni non pagavamo l’affitto, ma in cambio garantivamo assistenza per le urgenze mediche ai dipendenti e ai clienti del centro commerciale.

Vi capitò di raccogliere commenti negativi da parte dei colleghi? L’Ordine vi ostacolò?

No, nessun parere negativo. Piuttosto stupore e scetticismo sulla possibile riuscita di una simile “avventura”. Insomma buttate tempo e soldi, era il commento. L’Ordine, invece, rimase indifferente, quasi in attesa; serpeggiava certamente il dubbio che il medico ne perdesse in dignità, inserendosi in un contesto commerciale votato solo al profitto.

Chiedo a Salvatore di elencarmi due vantaggi e due svantaggi di questa sede particolare: mi sommerge
con i primi...

Un grande vantaggio è di essere a norma, già dal 1990, su tutto (barriere architettoniche, misure antincendio, uscite di sicurezza ecc), ma il vero vantaggio è la comodità in senso lato: per esempio, mentre curo il marito, la moglie riempie il carrello, oppure se sono in ritardo sull’appuntamento precedente, il paziente gira per il centro o sbriga piccole commissioni.
Ma i vantaggi sono molti di più ancora, come il parcheggio gratuito e ombreggiato, la neve spalata e portata via subito, la struttura sempre pulita e in ordine; vi è anche una squadra di pronto intervento per qualsiasi problema, elettrico, idraulico o di altro genere.
E infine la sicurezza, con le guardie giurate che vigilano 24 ore su 24, parcheggio compreso, allontanando balordi e malintenzionati...

La pagina sta per finire e  mi mancano gli svantaggi...

Lo svantaggio indubbio è l’impossibilità di acquistare “i muri”, oltre a quello di un affitto più caro che in città. Sino a oggi siamo comunque rimasti in linea con gli onorari dei colleghi della zona, anche se gli studi di settore ci hanno dato qualche grattacapo, ignorando questa nostra particolare realtà.

Che fai allora, lasci o raddoppi?

Non lascio, anche se dallo scorso gennaio ho affidato il futuro dello studio alla collega Marta Rambaldelli,  anzi  raddoppio traslocando in locali più ampi, dove nascerà uno studio polispecialistico.

Ci lasciamo con auguri reciproci e concordando sul motto di Pierpaola e Salvatore:
Se fai quel che hai sempre fatto, arriverai dove sei già adesso.

GdO, Fascicolo - 15 - pag.1

Articoli correlati

E’ possibile recuperare le ore mancanti e in attesa di recuperarle l’ASO può comunque essere assunto? Il parere di ANDI, IDEA e del SIASO 


Tra abbuoni ed atre riduzioni, un odontoiatra che lo scorso triennio ha raccolgo almeno 120 crediti può assolvere l’obbligo formativo di questo triennio recuperando 46 crediti in tre anni, ecco...


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


Queste le regole per raccogliere il 60% dei crediti attraverso autoformazione, formazione individuale, tutoraggio e pubblicazione articoli scientifici


I contratti tra collaboratori odontoiatri ed igienisti dentali e titolari dello studio devono essere redatti a tutela di entrambi, ma quali sono le caratteristiche anche in...


Altri Articoli

Una piattaforma permette di monitorare le performance di incasso con un'unica dashboard, gestendo diversi metodi di pagamento, dal tradizionale POS a soluzioni più avanzate come...


L'American Dental Association non raccomanda più l'uso di collari tiroidei sui pazienti durante gli esami radiografici e aggiorna le linee guida sulla diagnostica per immagini


In occasione della Giornata nazionale della salute della donna, Straumann Group e l’esperta hanno fatto un punto sull’odontoiatria di genere in Italia, sulle differenze del sorriso di donne e...


Promuovere la consapevolezza delle diverse dimensioni della salute della donna pensando ad un approccio personalizzato deve essere l’obiettivo anche di odontoiatri ed igienisti dentali


Patrimonio sale di 1,6 miliardi di euro e registra un utile di 538milioni. Di euro Nel 2023 ENPAM ha erogato prestazioni previdenziali ed assistenziali per 3,34miliardi di euro


Etica ed estetica nell’ambito odontoiatrico sono strettamente legate; entrambe sono cruciali per garantire cure efficaci e rispettose dei pazienti. E’ il tema affrontato in...

di Dino Re


A Napoli operativa la clinica mobile, obiettivo: offrire un servizio territoriale di prevenzione e prima cura alle categorie più fragili della società, garantendo loro il...


Lunedì 22 aprile alle ore 9:00 il ministero della Salute organizza, con il supporto di Edra S.p.A., un incontro interamente dedicato al tema della salute femminile, in occasione della Giornata...


UNIDI ha realizzato una collettiva con 23 aziende italiane per promuovere l’eccellenza italiana e presentare l’innovazione per il settore del Made in Italy


Gli attuali 10mila pensionati liberi professionisti prendono, in media, poco più di 16mila euro l’anno, ma il dato medio è falsato, spiegano da ENPAM indicando come fare a conoscere l’importo...


In vista della Giornata nazionale della salute della donna, la prof.ssa Nardi riflette sulla medicina personalizzata al genere applicata alla salute orale

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


È stato nominato nel corso della recente Assemblea Generale dell'EFP. Espandere la leadership della Federazione, incentivare la formazione dei clinici,...


La fotografia dall’indagine dell’Osservatorio Sanità di Unisalute: Un italiano su tre non fa una visita odontoiatrica o una seduta di igiene orale da oltre tre anni


Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi