HOME - DiDomenica
 
 
02 Aprile 2017

Proposte congelate, proposte accolte, buoni propositi e passi indietro


Come spesso capita quando parliamo di questioni previdenziali, la notizia della decisione della Consulta quota B dell'ENPAM di congelare e per ora non avanzare la richiesta di prevedere un contributo integrativo del 2% sulle parcelle dei dentisti a carico del cliente, non è stata certamente la notizia più letta della settimana. (Vai alla notizia)

Merita però una riflessione. Il contributo avrebbe certamente gravato sulle tasche dei pazienti che già faticano ad accedere alle cure sanitarie, e per questo motivo probabilmente non sarebbe stata accolta dai ministeri competenti. Dall'altra parte avrebbe aiutato non solo le casse dell'ENPAM ma in particolare quei giovani odontoiatri che a fine carriera vedranno il loro assegno pensionistico proporzionato ai contributi versati condizionati al ribasso, oltre dalla crisi, dall'aliquota contributiva non certo elevata rispetto ai lavoratori dipendenti. Una soluzione potrebbe essere quella tanto richiesta possibilità di detrarre le spese sanitarie da parte dei cittadini, a quel punto il 2% non sarebbe più un peso, come l'intero costo della cura.

Spesometro: esenzione concessa

Dopo le richieste di Ordine e sindacati, il Ministero delle Finanze ha concesso ai sanitari che inviano i dati delle fatture attraverso il Sistema Tessera Sanitaria la possibilità di non inserirli tra quelli da inviare attraverso lo Spesometro. Una vittoria a metà (la richiesta dei sindacati era anche quella di un esonero totale) che rende, però, merito al lavoro di lobbie, ricordandoci che ogni tanto la politica sa ascoltare e tornare sui propri passi. (Vai alla notizia)

Prevenzione

La prevenzione, prima che la cura, è la mission del medico. Al XXI Congresso del COI-AIOG si è parlato di questo. Odontoaitria33 ha anticipato i dati di un sondaggio sull'argomento secondo i quali emerge una attenzione sia da parte dei cittadini che dei dentisti con alcuni distinguo. Dati che saranno approfonditi e sviluppati in un prossimo evento dedicato al tema. (Vai alla notizia)

Ma sul tema prevenzione ricordiamo anche la ricerca che ha messo a confronto le abitudini in tema di prescrizione di antibiotici e antibatterici per la cura della parodontite da parte dei dentisti europei. (Vai alla notizia)

Liberalizzazioni, possibile dietro front?

Delle dichiarazioni del ministro Andrea Orlando in cui ammette che il liberismo esasperato ha fatto il suo tempo e bisogna tutelare il mondo delle libere professioni, ne parleremo domani su Odontoaitria33. Nella settimana appena conclusa abbiamo raccolto dichiarazioni simili di un altro importante uomo di sinistra, l'On. Bersani, che si è detto contro l'ingresso del capitale nelle professioni protette. (Vai alla notizia)

Vuoi vedere che il tanto odiato da buona parte del settore dentale autore delle "lenzuolate", potrà essere colui che raccoglie le istanze dei sindacati odontoiatrici?

Articoli correlati

Una ricerca inglese ha valutato l’impatto che può aver avuto la pandemia da Covid-19 sulla salute mentale dei dentisti oltre a comprendere i livelli di stress che la pandemia ha causato e i...

di Lara Figini


Uno studio inglese indaga il suo “potere distrattivo” durante le sedute

di Lara Figini


Chiudono gli studi singoli, tiene il fatturato ma sono le società ad incrementare


L'Ufficio Statistico dell'Unione Europea (Eurostat), come ogni anno, pubblica un una classifica delle varie professioni, anche quelle sanitarie, in base al numero dei professionisti in funzione del...


Sabato 6 Maggio Neobiotech Implant System ha fatto il suo ingresso in Italia attraverso il primo evento ufficiale dal titolo "2017 Neobiotech Italia Symposium".L'evento si è svolto con grande...


A quasi due anni dall'entrata in vigore della DGR n. 447/2015, con la quale la Regione Lazio aveva stabilito un nuovo percorso normativo per tutte le discipline mediche e odontoiatriche con...


Egr. Direttore,nei giorni scorsi sono comparsi su Odontoiatria33 due interventi di segno opposto in merito alla decisione della Consulta ENPAM della libera professione di non procedere ulteriormente...


Come riforma della responsabilità medica fino a una settimana fa si parlava di "ddl Gelli", e in Senato prima ancora "ddl Bianco" dai nomi dei relatori. Ora la legge c'è, si chiama...


La malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) sta diventando sempre più frequente e comporta versamento cronico di contenuto gastrico nell'esofago che può arrivare anche fino alla...


La bocca ospita il secondo microbioma più complesso del corpo, dopo il colon. La relazione tra il microbioma orale e quello intestinale è oggetto di un numero crescente di...


Lo studio valuta se un dentifricio contenente enzimi e proteine salivari può migliorare la salute orale e ridurre la presenza di agenti patogeni parodontali in soggetti...

di Lara Figini


Altri Articoli

Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Un approfondimento EFP evidenza perchè i più recenti purificatori d’aria interni dotati di filtri HEPA dovrebbero essere installati in studi dentistici, ed ambienti sanitari...


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


10 ore di aggiornato valido per l’assolvimento dell’obbligo annuale. Update circa la gestione delle attrezzature ed i macchinari presenti in uno studio odontoiatrico


Accompagnamento assistenziale odontoiatrico alla mamma per il periodo di gestazione e al bambino fino ad età scolare e oltre


Corso FAD EDRA da 5 moduli ECM per un totale di 25 ore formative, coordinatore scientifico il prof. Giovanni Maria Gaeta


Devono effettuarla le strutture sanitarie che incassano i compensi dovuti per conto del professionista a cui affittano l’area operativa


Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di ASO a tempo indeterminato. Le domande dovranno essere inviate entro il 5 maggio 2024


Le due Associazioni hanno promosso un webinar informativo con la senatrice Erika Stefani sulla legge sull’equo compenso evidenziando la necessità che l’attuale legge sia estesa anche ai rapporti...


Queste le regole per raccogliere il 60% dei crediti attraverso autoformazione, formazione individuale, tutoraggio e pubblicazione articoli scientifici


Cronaca     09 Aprile 2024

Endocrown, il nuovo libro EDRA

Già un best-seller il libro Di Spreafico. Chirico e Gagliani che approfondisce una nuova via per la ricostruzione dei denti trattati endodonticamente


Patent protagonista al "Forum for Innovation" durante il Congresso Nazionale SIdP 2024 portando studi indipendenti che dimostrano l’assenza di perimplantite a 9 e 12 anni


I contratti tra collaboratori odontoiatri ed igienisti dentali e titolari dello studio devono essere redatti a tutela di entrambi, ma quali sono le caratteristiche anche in...


Se ci fosse un indicatore per il cambiamento nella musica, questo finirebbe fuori scala se volesse misurare quanti e quali cambiamenti Miles Davis ha compiuto da quando,...

di Massimo Gagliani


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi