HOME - DiDomenica
 
 
23 Aprile 2017

Se il paziente sceglie in autonomia sulla base della pubblicità


A catalizzare l'attenzione della professione questa settimana è stata la trasmissione Mi Manda Rai 3 fin dall'annuncio del tema, a confermare come la questione Studio Tradizionale Vs Catene sia oramai trattata al pari di un derby.

Una trasmissione che ha dato un quadro veritiero della situazione e dei problemi -per quanto lo si possa fare in 20 minuti toccando molti temi- ricordando che a curare il paziente non è la struttura dove ci si reca ma il dentista. Quello meno considerato in trasmissione (è invece il punto centrale) è come mai certe persone per decidere da che dentista andare utilizzano gli stessi parametri di quando scelgono dove comprare un telefonino. Dimenticando che dal dentista ci si va per farsi curare. Certo il fattore economico gioca un ruolo determinante (la colpa non del settore ma del SSN) ma rimane il fatto, come anche Odontoaitria33 aveva dimostrato, che il paziente dà per scontato che il dentista che lo cura lo sa fare mentre sceglie secondo altri parametri. Ed in questo scenario, come per le offerte sui telefonini, trovano terreno fertile quelle offerte che promettono cure mirabolanti a costi impossibili da sostenere. Ed i danni alla salute poi rimangono (vai alla notizia)

Iper Ammortamento e maxi ammortamento

Sono due le opportunità a disposizione anche per gli operatori del settore dentale per investire o rinnovare la propria attrezzatura, o per innovarsi con nuove tecnologie. Se il Maxi ammortamento del 140% è utilizzabile da tutti, l'Iper ammortamento del 250% è limitato agli investimenti per specifiche tecnologie ma non può essere utilizzato dai professionisti, ma da altri soggetti del settore si. (vai alla notizia)

Società ed esercizio dell'odontoiatria

Il MiSE, rispondendo all'OMCeO di Bologna ed ad ANCOD, ritorna a ribadire che le società di capitale (società da codice civile, questo il termine giuridico come ricorda l'avv. Stefanelli) sono legittimate ad operare nel settore odontoiatrico se forniscono servizi agli odontoiatri (quindi come società di servizi) oppure come strutture che offrono prestazioni odontoiatriche se sono StP oppure se hanno una complessità organizzativa. Chi stabilisce la complessità organizzativa?
Chi rilascia l'autorizzazione sanitaria, ricorda il MiSE. Ma la notizia è che, stando alle reazioni, questa volta la nota del MiSE non ha creato malumori nel settore.
Questi gli approfondimenti che abbiamo prodotto sul tema.

Regolamento UE sui dispositivi medici

In attesa che il nuovo regolamento sui dispositivi medici venga firmato dal presidente UE e pubblicato in Gazzetta Ufficiale si comincia a parlarne. Dino Malfi , Referente ANTLO per le normative, ci ha inviato uno scritto per analizzare le questioni che toccheranno i dispositivi medici su misura realizzati con strumenti digitali e non solo. (vai alla notizia)

Articoli correlati

Come molti boomer sono attratto dalla tecnologia. In realtà lo ero anche prima di essere un boomer, ho ancora cassetti pieni di aggeggi tecnologici quasi mai usati e peraltro spesso inutili, ma...

di Norberto Maccagno


“L’estro” italico di trovare il sistema di interpretare a proprio favore le norme è oramai una caratteristica distintiva. E non sempre (quasi mai all’estero), questo...

di Norberto Maccagno


Se dovessi indicare, da paziente un po’ più informato della media sul settore odontoiatrico, il più significativo tra i tanti cambiamenti che la professione odontoiatrica sta...

di Norberto Maccagno


Ricorderete, e se non lo ricordate eccomi qui per aiutarvi a farlo, le dichiarazioni del Ministro della Salute e del presidente FNOMCeO a fine anno, in prossimità della scadenza...

di Norberto Maccagno


Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Della vicenda dei “dentisti in black”, come hanno titolato alcuni giornali baresi, ad avermi colpito non è tanto la questione etica, morale, sociale, giudiziaria, ma il fatto...

di Norberto Maccagno


Nella settimana del Festival di Sanremo, non potevamo che affrontare un argomento glamour: i grillz, i brillantini o altri “gingilli” applicati ai denti. Tra i più famosi il sorriso...

di Norberto Maccagno


Mentre Odontoiatria33 era in vacanza, la Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato un report sulla spesa sanitaria dal 2016 al 2022.Un lavoro corposo dal quale emerge, tra gli altri, il...

di Norberto Maccagno


Dal 2019 i professionisti sanitari non possono (vi è un divieto) emettere fatturazione elettronica per le prestazioni rese ai pazienti. Stessi sanitari che sono invece obbligati, come le...

di Norberto Maccagno


Dire che l’odontoiatra sia un professionista anomalo nel panorama dei professionisti italiani, e non solo in ambito sanitario, è oggi talmente vero da risultare una banalità. Così come ricordare...

di Norberto Maccagno


didomenica     05 Novembre 2023

ECM e la proroga lessicale

Oltre alla ripresa delle attività della Commissione ECM dopo oltre un anno, la vera novità sul tema è stato l’annuncio del Ministro della Salute Orazio Schillaci: “non ci...

di Norberto Maccagno


Ortodonzia demandata al software. Il dott. Marco Pozzi ricorda i rischi per il paziente di affidarsi a non ortodontisti


Altri Articoli

I dati diffusi dal MEF (2022, dichiarazione 2023) indicano una crescita delle partite Iva soggette ad ISA mentre il fatturato è stabile


Roberto Messina, presidente di Senior Italia Federanziani e responsabile terza età della Lega, è agli arresti domiciliari con l’accusa di truffa, associazione a delinquere e riciclaggio


D’ora in poi l’appuntamento si terrà con cadenza annuale. Offrirà ai soci l’opportunità di un confronto senza i vincoli inevitabilmente posti dalle manifestazioni...


Il nuovo libro EDRA in collaborazione con Styleitaliano per approfondire le tecniche ed i materiali per offrire ai propri pazienti soluzioni estetiche, pratiche, funzionali, biologicamente...


Sesta puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution dedicata all’innovazione tecnologica e come sta modificando, in meglio, le cure odontoiatriche ma anche il rapporto con il paziente....


L’odontoiatra Dario Tamburrano torna a Strasburgo. Aveva seguito le politiche energetiche e le questioni inerenti i dispositivi medici ed in particolare la stampa 3D


Le considerazioni ed i consigli del prof. Antonio Pelliccia che ricorda che il prezzo non lo si determina solo guardando i conti ed indica 5 aspetti base da considerare


Il contributo previdenziale del 4 per cento a carico degli specialisti esterni è pienamene legittimo, e le società accreditate con il Servizio sanitario nazionale hanno l’obbligo di versarlo...


Il Premio è stato istituito nel 2021 con l'obiettivo di promuovere la ricerca in Europa e nel mondo. Inviate le vostre proposte originali in tema “salute delle gengive”...


Secondo uno studio commissionato dall'ADF, le malattie parodontali associate alle patologie correlate provocano un costo sanitario che sfiora il miliardo di euro


Un evento per celebrare i 20 anni di attività, ripercorrere quanto fatto e guardare ai progetti futuri


La recente norma sulla neutralità fiscale le rende ancora più convenienti per aggregarsi. Il presidente CAO Roma ci spiega cosa sono e perché possono essere un ottimo strumento...


Bquadro Astidental consolida la sua leadership nel settore dentale aumentando il livello dei servizi da offrire ai propri clienti


Alla vigilia del Congresso dei Docenti abbiamo intervistato il presidente prof. Roberto Di Lenarda.Tra i temi toccati anche l’odontoiatria pubblica ed i test di ammissione ai corsi di laurea


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi