HOME - DiDomenica
 
 
04 Giugno 2017

Pazienti che non capiscono, la responsabilità del collaboratore, un business mancato ed i numeri che non coincidono


L'apertura a questo DiDomenica è dedicato all'inchiesta di Altroconsumo sul turismo odontoiatrico. Sintetizzo quali, dal mio punto di vista, sono i punti interessanti emersi dall'indagine. Il primo è ovvio, chi si reca all'estero per le cure lo fa perché spende meno, che per la maggior parte di chi intraprende quella scelta vuole dire poter tornare a masticare visto che in Italia non riesce a sostenere il costo della riabilitazione. Ma interessanti sono gli altri aspetti, a cominciare da quello sui tempi di cura. "All'estero mi hanno subito permesso di masticare invece di farmi perdere tanto tempo", hanno detto molti degli intervistati. Risposta che si abbina a quella che giustifica il fatto che dopo anni i lavori hanno dato qualche problema, ma "è passato del tempo e comunque abbiamo speso poco". Quindi si dicono ugualmente soddisfatti e consigliano gli amici ad andarci. Con buona pace dei dentisti che consigliano cure di qualità e rispetto dei tempi biologici.

Interessanti, anche, i commenti alla nostra notizia dei dentisti postati sui social. In prevalenza se la prendono con i pazienti, con il fatto che questi non capiscono nulla, che non capiscono che la qualità della prestazione all'estero è scarsa ed i dentisti non sono qualificati.

Sulla qualità delle cure italiane ho già avuto modo di dire la mia: non mi sembra si possa generalizzare, anche in Italia ci sono bravi dentisti ed altri meno bravi. La cosa che invece mi stupisce è che nessuno dei dentisti che hanno commentato la notizia si sia posto il dubbio che comunque, il sentito dei pazienti raccontato da Altroconsumo è reale. Certamente è dovuto ad una non conoscenza del problema ma l'ignoranza è sinonimo di mancata informazione. Se un paziente ritiene che andare tante volte dal dentista per fare una riabilitazione implantoprotesica è un disagio, e non valore aggiunto, non è detto che la colpa sia del paziente che la pensa così ma può essere anche del dentista che non solo non ha saputo valorizzare questo aspetto della cura, ma non è stato neppure in grado di spiegargli i motivi. Fossi un dentista leggerei con interesse l'inchiesta, non per colpevolizzare i pazienti ma per capire come la pensano e cominciare a parlargli con il linguaggio di chi vuole spiegare e non insegnare. (vai alla notizia)

 

Ma i collaboratori sono responsabili?

Tra le novità del Ddl Gelli, la legge che riscrive (in parte) la responsabilità medica, ci sono le nuove responsabilità delle strutture che si servono di collaboratori per la cura dei pazienti. L'avvocato Silvia Pari dello studio legale Stefanelli ci ha aiutato a capire quale sia la responsabilità di un collaboratore odontoiatria o igienista dentale nelle strutture odontoiatriche più complesse, ma anche all'interno di uno studio del singolo dentista che si avvale della sua collaborazione. (vai all'approfondimento)



L'altra faccia del turismo odontoiatrico

Lo scorso fine settimana si è svolta a Milano la "fiera" del turismo sanitario. Dai dati presentati la conferma che gli italiani si recano all'estero per le cure, spesso per quelle odontoiatriche, ma sono pochi i cittadini stranieri che abbinano la visita al nostro Paese con la necessità di effettuare cure. E nonostante la nostra medicina (odontoiatria) sia tra le migliori al Mondo. Quello del turismo sanitario è un business che non riusciamo ad intercettare nonostante tutti i presupposti ci siano. (vai alla notizia)



Quanti dentisti serviranno?

Giugno e luglio sono i mesi, in attesa del decreto del Miur che indica i posti a disposizione per i futuri dentisti, in cui tradizionalmente si apre il dibattito su quanti professionisti serviranno in futuro. le Regioni hanno indicato le loro previsioni, la FNOMCeO anche. E come sempre i numeri non coincidono. (vai alla notizia)

 

Norberto Maccagno

Articoli correlati

“Rendiamo cool l’armonia e la naturalezza. Il BTX Bar® Italia vuole rendere popolare quello che i nostri antenati non sono riusciti a trasmettere. Il BTX Bar® Italia è...

di Norberto Maccagno


Come molti boomer sono attratto dalla tecnologia. In realtà lo ero anche prima di essere un boomer, ho ancora cassetti pieni di aggeggi tecnologici quasi mai usati e peraltro spesso inutili, ma...

di Norberto Maccagno


“L’estro” italico di trovare il sistema di interpretare a proprio favore le norme è oramai una caratteristica distintiva. E non sempre (quasi mai all’estero), questo...

di Norberto Maccagno


Se dovessi indicare, da paziente un po’ più informato della media sul settore odontoiatrico, il più significativo tra i tanti cambiamenti che la professione odontoiatrica sta...

di Norberto Maccagno


Ricorderete, e se non lo ricordate eccomi qui per aiutarvi a farlo, le dichiarazioni del Ministro della Salute e del presidente FNOMCeO a fine anno, in prossimità della scadenza...

di Norberto Maccagno


Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Della vicenda dei “dentisti in black”, come hanno titolato alcuni giornali baresi, ad avermi colpito non è tanto la questione etica, morale, sociale, giudiziaria, ma il fatto...

di Norberto Maccagno


Nella settimana del Festival di Sanremo, non potevamo che affrontare un argomento glamour: i grillz, i brillantini o altri “gingilli” applicati ai denti. Tra i più famosi il sorriso...

di Norberto Maccagno


Mentre Odontoiatria33 era in vacanza, la Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato un report sulla spesa sanitaria dal 2016 al 2022.Un lavoro corposo dal quale emerge, tra gli altri, il...

di Norberto Maccagno


Dal 2019 i professionisti sanitari non possono (vi è un divieto) emettere fatturazione elettronica per le prestazioni rese ai pazienti. Stessi sanitari che sono invece obbligati, come le...

di Norberto Maccagno


Dire che l’odontoiatra sia un professionista anomalo nel panorama dei professionisti italiani, e non solo in ambito sanitario, è oggi talmente vero da risultare una banalità. Così come ricordare...

di Norberto Maccagno


didomenica     05 Novembre 2023

ECM e la proroga lessicale

Oltre alla ripresa delle attività della Commissione ECM dopo oltre un anno, la vera novità sul tema è stato l’annuncio del Ministro della Salute Orazio Schillaci: “non ci...

di Norberto Maccagno


Altri Articoli

“Rendiamo cool l’armonia e la naturalezza. Il BTX Bar® Italia vuole rendere popolare quello che i nostri antenati non sono riusciti a trasmettere. Il BTX Bar® Italia è...

di Norberto Maccagno


Durante la permanenza il team ha vissuto a stretto contatto con la popolazione locale, adattandosi alle loro abitudini alimentari basate principalmente sul riso e visitando tra...


Una ricerca di Philips Sonicare, in collaborazione con la dott.ssa Angelica Cesena, svela l’impatto dell’igiene orale su estetica e benessere. Sotto la lente d’ingrandimento...


Anche per odontoiatria ai 27 stati membri della Comunità è stato chiesto di adeguare, entro il 2026, i requisiti minimi di formazione alle nuove competenze. Le riflessioni di AIO


La pubblicità deve essere chiaramente riferita alla struttura che ha l’autorizzazione sanitaria e non al marchio. La Commissione conferma la sospensione per il Direttore...


I dati diffusi dal MEF (2022, dichiarazione 2023) indicano una crescita delle partite Iva soggette ad ISA mentre il fatturato è stabile


Roberto Messina, presidente di Senior Italia Federanziani e responsabile terza età della Lega, è agli arresti domiciliari con l’accusa di truffa, associazione a delinquere e riciclaggio


D’ora in poi l’appuntamento si terrà con cadenza annuale. Offrirà ai soci l’opportunità di un confronto senza i vincoli inevitabilmente posti dalle manifestazioni...


Il nuovo libro EDRA in collaborazione con Styleitaliano per approfondire le tecniche ed i materiali per offrire ai propri pazienti soluzioni estetiche, pratiche, funzionali, biologicamente...


Sesta puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution dedicata all’innovazione tecnologica e come sta modificando, in meglio, le cure odontoiatriche ma anche il rapporto con il paziente....


L’odontoiatra Dario Tamburrano torna a Strasburgo. Aveva seguito le politiche energetiche e le questioni inerenti i dispositivi medici ed in particolare la stampa 3D


Le considerazioni ed i consigli del prof. Antonio Pelliccia che ricorda che il prezzo non lo si determina solo guardando i conti ed indica 5 aspetti base da considerare


Il Premio è stato istituito nel 2021 con l'obiettivo di promuovere la ricerca in Europa e nel mondo. Inviate le vostre proposte originali in tema “salute delle gengive”...


Secondo uno studio commissionato dall'ADF, le malattie parodontali associate alle patologie correlate provocano un costo sanitario che sfiora il miliardo di euro


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi