HOME - DiDomenica
 
 
17 Settembre 2017

Rispettare le norme, le indicazioni scientifiche, deontologiche e le richieste


Vi ricordate dell'ex ministro Tommaso Padoa Schioppa quando disse che pagare le tasse era bellissimo? Penso che la stessa reazione che avevate avuto al sentire quella dichiarazione (per la cronaca era dieci anni fa, ottobre 2007) l'abbiate avuta leggendo quanto ha scritto l'avvocato Silvia Stefanelli quando dice che essere in regola con norme ed impicci burocratici dà valore allo studio.

Al tempo il pensiero del ministro, come ogni volta che si deve sintetizzarlo in un titolo, era stato strumentalizzato, in realtà il ministro voleva sottolineare il senso civico che dovrebbe portare tutti noi a pagare le tasse con soddisfazione in quanto quelle tasse servono per darci i servizi, per farci vivere meglio ed aiutare i meno fortunati di noi. Non vado oltre, anche io becco le buche per le strade (sporche), faccio la fila all'ospedale, aspetto inutilmente un treno e pago il ticket per una visita o una analisi nonostante parte delle mie tasse vadano a stipendiare medici ed infermieri.

Le considerazioni dell'avvocato Stefanelli possono sembrare molto simili a quella affermazione. Certo tutti vorremmo fare a meno della burocrazia (come delle tasse e per alcuni anche dei meno fortunati) e molti di voi probabilmente sono anche convinti che si possa vivere senza (tasse e burocrazia). In realtà come le tasse anche la burocrazia (meglio forse parlare di regole imposte) serve o dovrebbe servire per farci vivere meglio.

Ma l'avvocato nel suo articolo sposta l'attenzione su un altro puto e dice: attenzione non guardate solo alle norme come inutile adempimento a cui vi dovete adeguare altrimenti vi possono sanzionare (se vi scoprono), adeguatevi perché il rispetto delle norme può dare un valore aggiunto al vostro studio oppure, aggiungo io, farlo valere molto meno se non le avete rispettate. L'avvocato Stefanelli porta l'esempio del rispetto della nuova normativa sulla privacy anticipando una norma che pur essendo già in vigore scopriremo il giorno prima della data entro la quale dovremmo adeguarci (2018), sperando nell'italica proroga. (vai alla notizia)

Raccomandazioni cliniche

Quelle presentate mercoledì al Ministero della Salute sono la seconda versione del lavoro prodotto dalle Società Scientifiche, Associazioni ed Ordine per indicare le buone pratiche in odontoiatria oppure sintetizzo io, codificare la qualità in odontoiatria, indicare i percorsi minimi per garantire ai pazienti una cura corretta.

Una esigenza oggi indicata anche dalla legge (prima dalla Balduzzi e oggi dalla Gelli) ma che una decina di anni, fa quando l'idea fu presentata all'allora Ministro Fazio, sembrava una boutade anche perché fino all'ora, tutto il comparto insieme non era mai riuscito a portare a termine un progetto comune. Ed invece oggi l'odontoiatria si trova con un lavoro ed un modo di lavorare che può fare scuola non solo nella medicina italiana ma anche in Europa. Ora la sfida sarà quella di farle leggere ed applicare a tutti i 60 mila dentisti italiani, perché a quanto hanno riferito al Ministero, giudici e Ctu ne tengono conto durante le cause di contenzioso. (vai alla notizia)

 

Direttore sanitario cercasi

La vera novità del Ddl Concorrenza è l'obbligo per il direttore sanitario di "vigilare" in un solo studio. A Odontoiatria33 è sembrato utile fare il punto sui pochi diritti e tanti doveri (e norme) che il direttore sanitario ha di fronte alla legge, all'Ordine ma soprattutto ai pazienti e non sono poi pochi. (vai alla notizia)

A volte le richieste vengono accolte

L'esenzione dell'invio dei dati delle fatture emesse già inviate attraverso il Sistema Tessera Sanitaria è arrivata. In extremis ma è arrivata. Le continue richieste di ANDI sembravano rimanere inascoltate invece l'Agenzia delle Entrate si è accorta che il problema c'era ed è intervenuta. Gesto apprezzato. (vai alla notizia)

Norberto Maccagno

Articoli correlati

Ricorderete, e se non lo ricordate eccomi qui per aiutarvi a farlo, le dichiarazioni del Ministro della Salute e del presidente FNOMCeO a fine anno, in prossimità della scadenza...

di Norberto Maccagno


Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Della vicenda dei “dentisti in black”, come hanno titolato alcuni giornali baresi, ad avermi colpito non è tanto la questione etica, morale, sociale, giudiziaria, ma il fatto...

di Norberto Maccagno


Nella settimana del Festival di Sanremo, non potevamo che affrontare un argomento glamour: i grillz, i brillantini o altri “gingilli” applicati ai denti. Tra i più famosi il sorriso...

di Norberto Maccagno


Mentre Odontoiatria33 era in vacanza, la Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato un report sulla spesa sanitaria dal 2016 al 2022.Un lavoro corposo dal quale emerge, tra gli altri, il...

di Norberto Maccagno


Dato un numero certo di guanti, tovaglioli ed aspirasaliva acquistati in un anno, sapendo che l'assistente ha le mani più piccole ed utilizza i guanti diversi da quelli del dentista, che si...


Ma fare l'abusivo o il prestanome, "conviene"? Il dubbio mi è venuto scrivendo la notizia del dipendente del centro odontoiatrico e il direttore sanitario denunciati a Milano per concorso in...


Che un bel sorriso sia un ottimo biglietto da visita è risaputo. Vederlo come requisito necessario per poter partecipare ad un concorso pubblico mi ha, positivamente, incuriosito. Il requisito...


Aiutatemi a fare due conti. Secondo l'Agenzia delle Entrate i medici e i dentisti con partita iva sono circa 170 mila. Quanti di loro nel 2017 hanno effettuato almeno una fattura ad un paziente...


Non è direttamente riferita al settore odontoiatrico ma credo che non possa passare in secondo piano la vicenda della signora di mezza età che si è rifiutata di farsi visitare...


Altri Articoli

Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


Immagine d'archivio

Dopo la sentenza del Tar era tornato il “concorsone”,  ma adesso i giudici del Consiglio di Stato hanno riabilitato il TolC test online. Cosa potrà cambiare?


Intervista con Karim Boussebaa, Executive Vice President and Managing Director, iTero Scanner and Services Business di Align Technology


La norma contenuta nel Decreto PNRR non convince il Sindacato Italiano Medici di Medicina Ambulatoriale e del Territorio (SIMMAT)


A poche settimane dalla scadenza per la re-iscrizione al Registro dei fabbricanti, una utile guida di ANTLO per capire e determinare la classe di rischio dei dispositivi fabbricati


Le tempistiche e le indicazioni per presentare domanda per essere iscritto nell’elenco presso i Tribunali. Ma chi è il CTU e quali le sue funzioni ed i suoi compiti?


Lo prevede il Decreto PNRR. L’assunzione sarà a discrezione delle Aziende e per fini didattici. Il contratto potrà essere prorogato fino alla acquisizione del titolo


8 relatori di fama internazionale, 8 moduli videoregistrati per un totale di 16 ore formative per valutare le varie scelte di come approcciare un caso mono e pluri-disciplinare in un corso unico di...


Sovente, direi sempre, le lotte sindacali contro le norme che impongono nuovi adempimenti si concentrano sulla burocrazia, sulle responsabilità, sull’opportunità, quasi mai sulle sanzioni. Forse...

di Norberto Maccagno


Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Dall’evento SEPA le raccomandazioni sul ruolo di alcuni collutori nell'igiene orale, e nel trattamento della gengivite e nella prevenzione della parodontite


Cronaca     12 Aprile 2024

Abusivo scoperto a Ferrara

Finanza denuncia odontotecnico che curava pazienti in uno studio medico. Avviate le indagini per verificare gli eventuali reati fiscali


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


10 ore di aggiornato valido per l’assolvimento dell’obbligo annuale. Update circa la gestione delle attrezzature ed i macchinari presenti in uno studio odontoiatrico


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi