HOME - Endodonzia
 
 
01 Maggio 2010

Le modificazioni emocoagulative farmacologicamente indotte in chirurgia odontostomatologica

di C. Calabrese, R. La Mancusa, F. De Santis, L. Calabrese


Obiettivi. La terapia anticoagulante e quella antiaggregante trovano attualmente indicazioni relativamente ampie poiché comprendono tutte le situazioni cliniche (arteriose e venose) in cui l’evento tromboembolico rappresenta il fattore principale. L’obiettivo del trattamento farmacologico è di mantenere bassi i livelli della coagulabilità ematica con un rischio minimo e controllato di eventuali complicanze emorragiche.
Materiali e metodi. Lo studio preliminare permette l’identificazione di un eventuale pericolo correlato alla procedura chirurgica e anestesiologica prescelta e alle condizioni cliniche del paziente, consentendo il coordinamento di tutti i provvedimenti in grado di ridurre sia la morbilità sia la mortalità operatoria.
Risultati. In relazione ai valori riscontrati sono previste tre diverse procedure cliniche, ossia il mantenimento, la riduzione o la sostituzione dell’anticoagulante orale.
Conclusioni. Moltissimi farmaci presentano interazioni di rilevanza clinica; pertanto, a scopo esemplificativo sono riportate molecole relativamente sicure che esercitano in pratica un trascurabile effetto interferente.



Articoli correlati

Le osteonecrosi dei mascellari indotte da terapia con bifosfonati rappresentano al momento una patologia di grande interesse clinico e scientifico, in quanto non esiste attualmente una terapia medica...


Il numero di pazienti odontoiatrici chirurgici in trattamento anticoagulante orale è in continuo aumento e ciò è dovuto soprattutto al continuo aumento delle malattie cardiovascolari. Per il...


ObiettiviScopo di questo lavoro è di valutare l’incidenza di complicanze postoperatorie in seguito a estrazioni dentarie complesse in pazienti con patologie sistemiche rispetto a pazienti...


L’incremento della diffusione delle patologie cardiocircolatorie ha condotto un sempre maggior numero di pazienti adulti ad assumere una terapia con anticoagulanti orali. Conseguentemente spesso...


In uno studio retrospettivo, pubblicato su Oral Surgery Oral Medicine Oral Pathology Oral Radiology gli autori hanno identificato l'incidenza della lesione del nervo alveolare inferiore dopo...

di Lara Figini


Altri Articoli

Una due giorni ad un Congresso qualsiasi può essere un ritorno alla normalità dice il prof. Gagliani che avverte: la formazione deve essere debitamente certificata e tutelata con regole non fondate...

di Massimo Gagliani


Sono nato una domenica dell’agosto 1964, anagraficamente contando il Governo Draghi è stato il quarantottesimo che ho vissuto. In Germania, nello stesso periodo, di Governi ne hanno avuti 19...

di Norberto Maccagno


Il Consejo General de Dentistas ha elaborato una relazione tecnica dove sono state analizzate la densità di professionisti per popolazione, l'evoluzione demografica negli ultimi...


Maria Grazia Cannarozzo

Dalla collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania e il COI-AIOG nasce il progetto “Odontoiatria rosa”, che attenzionerà la salute orale delle donne...

di Lorena Origo


Sarà Catania ad ospitare, dal 20 al 22 aprile 2023, il Congresso numero 30 del CDUO organizzato dalle Università di Palermo, Messina e Catania


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi