HOME - Gestione dello Studio
 
 
09 Novembre 2015

Acquistare un bene strumentale in leasing. Le indicazioni dell'esperto


L'acquisto di un cespite da parte di un professionista può avvenire mediante l'acquisizione in proprietà o mediante la stipula di un contratto di leasing.

Il leasing è il contratto col quale una parte - locatore - concede a un'altra - conduttore - il godimento di un bene strumentale a fronte di un corrispettivo periodico; al termine del contratto il locatore può riconoscere alla controparte il diritto di riscattare il bene acquisendone la proprietà.


I contratti di leasing si distinguono in:

  • leasing finanziario, in cui il locatore concede in locazione un bene acquistato o fatto produrre su richiesta del conduttore a fronte del pagamento di un canone periodico. L'utilizzatore si assume tutti i rischi tipici connessi alla proprietà del bene e al termine della locazione può acquisirne la proprietà esercitando il diritto di riscatto;

  • leasing operativo, più simile al noleggio, che non comporta l'assunzione di alcun rischio e che non prevede la possibilità d'acquisto al termine del contratto. Il bene è concesso in locazione dallo stesso produttore il quale fornisce al conduttore tutta una serie di servizi accessori.


Il leasing risulta dunque conveniente laddove il professionista voglia da un lato finanziare l'acquisizione del bene senza anticipare l'esborso dell'intero prezzo e l'intera iva, che vengono invece spalmati pro quota per la durata del contratto, dall'altro dove il professionista voglia riservarsi la possibilità di non riscattare la proprietà del bene al termine del contratto restituendolo al concedente, ipotesi oggi assai interessante per quei cespiti soggetti a una rapida obsolescenza.


Da un punto di vista fiscale la deducibilità dei canoni per l'acquisizione di beni strumentali in leasing, a prescindere dalla durata del contratto, avviene per la generalità dei beni mobili in un lasso di tempo che non può essere inferiore a metà del periodo d'ammortamento previsto dai coefficienti ministeriali, nell'intero periodo d'ammortamento per i veicoli a deducibilità limitata (4 anni dunque), in un periodo non inferiore a 12 anni per i beni immobili.


A parte dunque per le auto, dove il periodo di deducibilità fiscale è equiparato in 4 anni, il leasing consente solitamente di dedurre il costo di acquisizione del cespite in un periodo inferiore rispetto all'acquisto in proprietà.


Volendo fare un esempio un professionista che acquistasse il nuovo arredamento dello studio in proprietà, fiscalmente potrebbe dedurre il costo in circa 7 anni; stipulando invece un contratto di leasing per l'arredamento della durata di almeno 3 anni e mezzo (1/2 di 7 anni) il professionista potrebbe dedurre la medesima spesa in un periodo assai minore, decidendo altresì al termine del contratto se acquisirne definitivamente la proprietà. Ovviamente, trattandosi di pagamento rateale, è prevista la corresponsione di interessi che, a seconda del tasso applicato, rappresentano una variabile di non poco conto.


A cura di: Fabrizio Gerosa, dottore Commercialista- Studio Aiello & Associati - Rho (MI) per Nutrizione33

Articoli correlati

Nelle scorse settimane un altro articolo della 175/92, il numero 9, era stato giudicato ancora valido da un tribunale, quello di Cosenza che aveva sanzionato la titolare di un Centro odontoiatrico...


Terminiamo con questo numero la pubblicazione degli approfondimenti del dott. Fabrizio Donnini, commercialista di Massa Carrara, consulente fiscale ANCAD. L'approfondimento riguarda l'incidenza del...


Nell'articolo precedente abbiamo cercato di spiegare cosa è il Leasing e quali sono gli ambiti di interesse per le imprese, ad esempio i laboratori odontotecnici, ed i professionisti. Si...


Se per alcuni anni, a causa di una mutata legislazione, acquistare attrezzature, autoveicoli o immobili in leasing era diventato meno vantaggioso, sia per i professionisti che per le imprese come i...


Anche i dentisti possono portare in deduzione il canone del leasing immobiliare come previsto dalla Legge di Stabilità 2014."Dal 1° gennaio 2014 -informa una nota di Confprofessioni-  la...


L'ennesimo caso di abusivismo scoperto da Striscia la Notizia credo debba farci riflettere su di un aspetto quasi sempre trascurato di queste vicende: il ruolo del paziente. Ovviamente giusto e...


Lo studio indaga gli effetti diretti e indiretti dei fattori socio-demografici, clinici, comportamentali e psico-sociali sullo sviluppo della paura del dentista dei soggetti in...

di Lara Figini


In uno studio, che verrà pubblicato sul Journal of Dentistry, gli autori hanno esaminato i tratti tipici della personalità dei dentisti e ne hanno discusso in modo critico la loro influenza...

di Lara Figini


Corsa per agevolare il più possibile la somministrazione delle dosi. Ci si potrà rivolgere anche dal dentista o in farmacia. In Baviera è già possibile 


Uno strumento nuovo per il settore dentale che consente di ricercare prodotti ed attrezzature e comparare i prezzi proposti dai vari siti di vendita online 


Il Consejo General de Dentistas spagnolo ha pubblicato il suo Rapporto tecnico demografico sui dentisti in Spagna nel 2021, in cui analizzava vari parametri come il rapporto...


Altri Articoli

I dati diffusi dal MEF (2022, dichiarazione 2023) indicano una crescita delle partite Iva soggette ad ISA mentre il fatturato è stabile


Roberto Messina, presidente di Senior Italia Federanziani e responsabile terza età della Lega, è agli arresti domiciliari con l’accusa di truffa, associazione a delinquere e riciclaggio


D’ora in poi l’appuntamento si terrà con cadenza annuale. Offrirà ai soci l’opportunità di un confronto senza i vincoli inevitabilmente posti dalle manifestazioni...


Il nuovo libro EDRA in collaborazione con Styleitaliano per approfondire le tecniche ed i materiali per offrire ai propri pazienti soluzioni estetiche, pratiche, funzionali, biologicamente...


Sesta puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution dedicata all’innovazione tecnologica e come sta modificando, in meglio, le cure odontoiatriche ma anche il rapporto con il paziente....


L’odontoiatra Dario Tamburrano torna a Strasburgo. Aveva seguito le politiche energetiche e le questioni inerenti i dispositivi medici ed in particolare la stampa 3D


Le considerazioni ed i consigli del prof. Antonio Pelliccia che ricorda che il prezzo non lo si determina solo guardando i conti ed indica 5 aspetti base da considerare


Il contributo previdenziale del 4 per cento a carico degli specialisti esterni è pienamene legittimo, e le società accreditate con il Servizio sanitario nazionale hanno l’obbligo di versarlo...


Il Premio è stato istituito nel 2021 con l'obiettivo di promuovere la ricerca in Europa e nel mondo. Inviate le vostre proposte originali in tema “salute delle gengive”...


Secondo uno studio commissionato dall'ADF, le malattie parodontali associate alle patologie correlate provocano un costo sanitario che sfiora il miliardo di euro


Un evento per celebrare i 20 anni di attività, ripercorrere quanto fatto e guardare ai progetti futuri


La recente norma sulla neutralità fiscale le rende ancora più convenienti per aggregarsi. Il presidente CAO Roma ci spiega cosa sono e perché possono essere un ottimo strumento...


Bquadro Astidental consolida la sua leadership nel settore dentale aumentando il livello dei servizi da offrire ai propri clienti


Alla vigilia del Congresso dei Docenti abbiamo intervistato il presidente prof. Roberto Di Lenarda.Tra i temi toccati anche l’odontoiatria pubblica ed i test di ammissione ai corsi di laurea


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi