HOME - Gestione dello Studio
 
 
09 Ottobre 2020

Il corretto utilizzo del cellulare in studio

L’uso e l’abuso del cellulare privato in studio si rivela una potenziale fonte di problemi. Ecco le regole della Californian Dental Association

di Davis Cussotto


Ogni giorno stringiamo tra le mani lo smartphone che virtualmente ci conduce ovunque desideriamo andare.Tutto ciò non è affatto privo di effetti collaterali. Secondo uno studio dell’ACI (Automobile Club Italia) la causa più frequente di incidenti stradali è proprio “la distrazione” alla guida dovuta a un uso scorretto del cellulare.

L’uso e l’abuso del cellulare privato nei luoghi di lavoro durante l'orario di servizio si rivela una  una potenziale fonte di problemi: riduce la produttività e l’efficienza delle mansioni svolte e può causare infortuni, tanto che molte aziende hanno regolamentato l’utilizzo prevedendo sanzioni disciplinari per gli inadempienti. 

Nello studio odontoiatrico l’uso scorretto del cellulare causa  problemi con le normative sulla privacy e abbassa il livello di professionalità del servizio erogato. Il paziente in studio osserva attentamente tutto ciò che accade, ogni gesto o parola da parte del personale viene analizzato  e valutato mentre vive la duplice esperienza di cura e di consumo, quest’ultima gli deriva dal fatto che paga per la soluzione di un problema di salute.  

Utilizzare il cellulare per conversazioni private in presenza del paziente fa si che questi non si senta al centro dell’attenzione del team dentale. 

Presuntivamente potrebbe pensare che una distrazione degli operatori possa inficiare il risultato terapeutico che si attende.    Esiste poi un altro modo poco  “professionale” di utilizzare il cellulare: interrompere un trattamento per rispondere a una telefonata di un altro paziente a cui si dispensano poi  consigli in voce udibili da chi in quel momento è sdraiato sulla poltrona. 
Proibire l’uso del cellulare allo staff dello studio è tuttavia una soluzione non realistica, evitare conflittualità nel team dentale è sempre una soluzione da perseguire.  

Stilare una policy sul corretto utilizzo è invece fortemente consigliato secondo un recente report della Californian Dental Association.   

Ecco alcuni suggerimenti pragmatici da condividere nel team di lavoro, la policy sull’ uso dei dispositivi privati secondo la CDA: 

1 L’uso del cellulare va evitato  nelle sale operatorie durante gli interventi.

2 Limitare l’uso alle  pause e nelle aree  dello studio ove il paziente non ha accesso.  

3 Evitare la visione di lunghi video limitandosi alla messaggistica o alle brevi chiamate in voce.    

4 Silenziate le suonerie.

5 No a  video o di selfie che coinvolgono il paziente.   

Il personale deve inoltre essere cosciente che lo smart va periodicamente igienizzato poiché  può essere un veicolo di infezione crociata. 

_______________________________________________________________________ 

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

Articoli correlati

Una guida ENPAM sulle tutele previste per l’inattività temporanea, ma scattano dal 31° giorno di inattività. Per essere coperti sempre, serve anche una polizza ad hoc


I vantaggi fiscali derivanti dai versamenti contributivi al fondo pensione integrativo ed al fondo ENPAM, i consigli dei consulenti fiscali AIO


Quando è conveniente comprare scorte di materiale ma anche anticipare al laboratorio odontotecnico gli importi dei futuri lavori che si effettueranno nel 2024


Determinante è la pianificazione per non trovarsi sorprese quando si dovranno pagare saldo o acconto delle tasse, ma anche il contributo Enpam. I consigli dei dottori Terzuolo, consulenti fiscali...


Le proposte di raccomandazioni del Gruppo di Lavoro ICT della FNOMCeO: no alle fake news e cautela nelle “amicizie” con pazienti


Altri Articoli

Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


Immagine d'archivio

Dopo la sentenza del Tar era tornato il “concorsone”,  ma adesso i giudici del Consiglio di Stato hanno riabilitato il TolC test online. Cosa potrà cambiare?


Intervista con Karim Boussebaa, Executive Vice President and Managing Director, iTero Scanner and Services Business di Align Technology


La norma contenuta nel Decreto PNRR non convince il Sindacato Italiano Medici di Medicina Ambulatoriale e del Territorio (SIMMAT)


A poche settimane dalla scadenza per la re-iscrizione al Registro dei fabbricanti, una utile guida di ANTLO per capire e determinare la classe di rischio dei dispositivi fabbricati


Le tempistiche e le indicazioni per presentare domanda per essere iscritto nell’elenco presso i Tribunali. Ma chi è il CTU e quali le sue funzioni ed i suoi compiti?


Lo prevede il Decreto PNRR. L’assunzione sarà a discrezione delle Aziende e per fini didattici. Il contratto potrà essere prorogato fino alla acquisizione del titolo


8 relatori di fama internazionale, 8 moduli videoregistrati per un totale di 16 ore formative per valutare le varie scelte di come approcciare un caso mono e pluri-disciplinare in un corso unico di...


Sovente, direi sempre, le lotte sindacali contro le norme che impongono nuovi adempimenti si concentrano sulla burocrazia, sulle responsabilità, sull’opportunità, quasi mai sulle sanzioni. Forse...

di Norberto Maccagno


Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Dall’evento SEPA le raccomandazioni sul ruolo di alcuni collutori nell'igiene orale, e nel trattamento della gengivite e nella prevenzione della parodontite


Cronaca     12 Aprile 2024

Abusivo scoperto a Ferrara

Finanza denuncia odontotecnico che curava pazienti in uno studio medico. Avviate le indagini per verificare gli eventuali reati fiscali


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


10 ore di aggiornato valido per l’assolvimento dell’obbligo annuale. Update circa la gestione delle attrezzature ed i macchinari presenti in uno studio odontoiatrico


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi