HOME - Igiene e Prevenzione
 
 
04 Luglio 2017

Trattamento dell'aftosi ricorrente: collutori a base di minociclina

di Lara Figini


La stomatite aftosa ricorrente (RAS) è una condizione orale comune ulcerosa che colpisce fino al 25% della popolazione. Di solito si manifesta clinicamente con ulcere dolorose ben definite, ovali o rotondeggianti, superficiali, ricoperte da una pseudomembrana e circondate da un alone eritematoso. Prurito localizzato o sensazione di bruciore generalmente precedono lo sviluppo clinico della stessa.

La RAS ha tre varianti cliniche:

  • aftosi minor,
  • aftosi major,
  • aftosi erpetica.

La RAS minor è la forma più comune e di solito è associata a ulcere relativamente piccole (1-5 mm) che durano fino a 14 giorni.

La RAS è a eziologia sconosciuta ma sostanzialmente è una patologia infiammatoria non infettiva della mucosa di carattere immunitario. L'aftosi ricorrente spesso può svilupparsi secondariamente all'assunzione di alcuni farmaci, per esempio è stato recentemente riportato in letteratura che ha alta prevalenza in pazienti in cura con inibitori della rapamicina (m-TOR) (Villa 2015).

Le tetracicline sono state utilizzate per la gestione della RAS per più di 3 decenni, con qualche benefico effetto, considerando la RAS il risultato di un'infezione locale.

Recentemente per il trattamento della RAS è stata presa in considerazione la minociclina (7-dimetilammino-6-demetil-6-deossitetraciclina), una tetraciclina semisintetica che oltre a possedere proprietà antibatterica ha dimostrato un effetto benefico sul controllo di malattie cutanee non infettive, come ad esempio il pemfigoide cicatriziale, bolloso, e la dermatosi bollosa a IgA lineari. La minociclina si presume avere un effetto regolatorio sulle citochine che possono essere correlate allo sviluppo di RAS.

Per il trattamento della RAS la minociclina viene prescritta sotto forma di collutori che possono essere a differenti concentrazione di principio attivo, con efficacia risultante diversa.

Secondo uno studio pubblicato su Oral Surg Oral Med Oral Pathol Oral Radiol del mese digiugno 2017, ove vengono comparati per efficacia due collutori a base di minociclica a due diverse concentrazioni per il trattamento dell'aftosi ricorrente, la minociclina allo 0,5% risulta essere significativamente più efficace della minociclina allo 0,2%.

Questo studio crossover randomizzato a doppio cieco a due anni ha preso in considerazione dei pazienti sani con frequenti episodi di RAS. A questi pazienti sono stati consegnati 2 kit di collutori a base di minociclina allo 0,2% e 0,5% rispettivamente. I pazienti sono stati invitati a utilizzare uno dei kit nel primo episodio di RAS, a partire dai primi sintomi prodromici, fino a risoluzione dei sintomi o fino a un massimo di 10 giorni. Poi è stato chiesti ai pazienti di utilizzare l'altro kit durante un successivo episodio, con le medesime modalità del primo.

I risultati dello studio sono stati i seguenti: 14 pazienti (8 maschi, 6 femmine) hanno completato lo studio. L'intensità media del dolore è risultata significativamente più bassa quando veniva utilizzato il collutorio a soluzione 0,5% rispetto a quello con soluzione 0,2% (P ¼ .027). La differenza ha raggiunto la significatività statistica già dalla fine del secondo giorno di utilizzo (P= .032). Sono state registrate dagli autori reazione avverse solo minimali e transitorie.


A cura di: Lara Figini
, Coordinatore Scientifico Odontoiatria33

 

Per approfondire:

  • Villa A, Aboalela A, Luskin KA, et al. Mammalian target of rapamycin inhibitor-associated stomatitis in hematopoietic stem cell transplantation patients receiving sirolimus prophylaxis for graft-versus-host disease.  Biol Blood Marrow Transpl. 2015;21: 503-508.
  • Noam Yarom, Keren Zelig, Joel B. Epstein, and Meir Gorsky. The efficacy of minocycline mouth rinses on the symptoms associated with recurrent aphthous stomatitis: a randomized, double-blind, crossover study assessing different doses of oral rinse. Oral Surg Oral Med Oral Pathol Oral Radiol giugno 2017;123:675-679

Articoli correlati

La celiachia può manifestarsi con un'enteropatia "tipica", caratterizzata da una sindrome da malassorbimento, condizione però molto meno comune delle forme atipiche e/o silenti...


Nell’ambito delle manifestazioni patologiche a carico delle mucose orali, le afte non sono probabilmente le alterazioni alle quali si presta la maggior considerazione: scarse o nulle le conseguenze...


Altri Articoli

La guida degli esperti sulla connessione tra salute orale e salute neurologica: ecco perché lavarsi i denti è un’abitudine essenziale


Corsi per ortodonzia estetica e tecniche chirurgiche avanzate, ma anche per la gestione aziendale, il marketing digitale e l’intelligenza artificiale applicata all’odontoiatria


Restituito il sorriso a 800 ragazzi attraverso 6000 prestazioni. Nove gli ospiti che hanno potuto frequentare la scuola di odontotecnica 


L’Ordine dei dentisti spagnoli indica alcuni semplici consigli che potrebbero essere utile trasferire ai pazienti prima delle vacanze estive


Presto in commercio il primo spray nasale di adrenalina in caso di shock anafilattico potenzialmente mortale nei soggetti allergici gravi


Prof.ssa Ottolenghi: una opportunità ed una sfida con l’obiettivo di consentire a tutti gli Atenei di arrivare alla scadenza del 2027/28 con lo stesso passo 


L'essiccatore a membrana ad alta efficienza per aria compressa di altissima qualità rappresenta un significativo passo avanti nell'affidabilità dei sistemi di compressori per...


Coinvolti gli igienisti dentali che hanno frequentato durante l’anno i corsi pratici presso l’Academy. Due i lavori eccellenti vincitori a pari merito


La giurisprudenza sottolinea l'importanza di una documentazione clinica completa e accurata non solo per il trattamento del paziente, ma anche per la tutela legale degli operatori sanitari


Ad Udine 4 posti a tempo indeterminato, le domande entro il 10 agosto. A Napoli 4 posti a tempo pieno ma per 12 mesi, domande entro il 24 luglio


lo studio del Dipartimento di Medicina e innovazione tecnologica dell’Insubria di Varese pubblicato su Frontiers in Immunology


Anche per i professionisti è possibile accedere alla proposta tramite RedditiOnline o tramite la dichiarazione precompilata


Perché conviene un archivio digitale, come risolvere il problema dei documenti cartacei, quali le soluzioni possibili


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi