HOME - Igiene e Prevenzione
 
 
30 Aprile 2019

Spazzolino e app per lo smartphone migliorano l'igiene orale

di Lara Figini


Il metodo ancora attualmente considerato più efficace per prevenire l’insorgenza della carie e delle malattie parodontali è lo spazzolamento dei denti almeno due volte al giorno con un dentifricio a base di fluoro.

Nonostante oggi la stragrande maggioranza della popolazione dichiari di lavarsi i denti almeno su base giornaliera, una buona parte della medesima manifesta ancora segni di malattia parodontale, indice inequivocabile della presenza di placca.

Probabilmente questa parte di popolazione esegue le manovre di igiene orale in maniera scorretta e non sufficiente e necessita di ulteriori stimoli da questo punto di vista.

Tipologia di ricerca e modalità di analisi
In uno studio pubblicato sul British Dental Journal di aprile 2019, gli autori mirano a testare l’efficacia e l’accettabilità di un’applicazione per smartphone utilizzata in combinazione con uno spazzolino a cui viene applicato un sensore di movimento per promuovere il controllo della placca.

Sono stati arruolati nello studio 108 pazienti di due studi dentistici generici.

I partecipanti sono stati assegnati a random in uno dei due seguenti gruppi:

  • gruppo 1 o gruppo di test in cui i partecipanti erano invitati a lavare i denti due volte al giorno con un innovativo spazzolino fornito di sensore di movimento collegato mediante un’App al loro smartphone (Brushlink, Lonely Media) che li guidava nelle manovre di spazzolamento quotidiano;
  • gruppo 2 o gruppo controllo in cui i partecipanti erano invitati a lavare i denti due volte al giorno con uno spazzolino e metodo tradizionale.

Dopo due e quattro settimane sono stati rilevati in tutti i pazienti di entrambi i gruppi gli indici di placca orale per tutta la bocca. Un questionario sottoposto al gruppo di test ha valutato le opinioni dei partecipanti circa l'accettabilità del dispositivo sensore di movimento e della rispettiva applicazione sullo smartphone.

Risultati
L’indice di placca su tutta la bocca ha subito una riduzione del 70% (da 40,1 a 11,7) nel gruppo di test rispetto a una riduzione da 29,1 a 20,5 (30%) nel gruppo di controllo.

Il dispositivo è stato molto ben accettato dai pazienti, e i partecipanti hanno dichiarato di essere consapevoli di avere migliorato il loro modo di spazzolare i denti e le loro conoscenze circa l’igiene orale grazie a questo innovativo dispositivo. I pazienti del gruppo test hanno anche riferito di aver trovato l’uso di questo dispositivo divertente, stimolante oltre che semplice da usare.

Conclusioni
Dai dati emersi da questo studio, che devono trovare conferma con altri lavori analoghi, si può concludere che fornire un feedback immediato giorno per giorno ai pazienti odontoiatrici sul loro metodo di spazzolamento porta a un miglioramento nell’igiene orale e a riduzioni altamente significative dei livelli di placca, almeno nel breve periodo.

Implicazioni cliniche
Ai bambini, ai pazienti pigri o che non riescono a eseguire delle corrette e costanti manovre di igiene orale domiciliare quotidiane l’odontoiatra può proporre un innovativo spazzolino con un sensore di movimento che collegato a un’app dello smartphone può guidare lo spazzolamento, facendo comprendere meglio ai pazienti le corrette manovre di igiene orale e rendendole anche più divertenti.

Per approfondire
Kay E, Shou L. A randomised controlled trial of a smartphone application for improving oral hygiene. Br Dent J 2019 Apr;226(7):508-11.

Articoli correlati

In una revisione sistematica sul Journal of Dentistry, gli autori hanno indagato sull’associazione tra la malattia da reflusso gastroesofageo e l’erosione dentale in età pediatrica

di Lara Figini


In uno studio, disponibile online sul Journal of Dentistry, gli autori hanno valutato l’effetto in vitro sullo smalto di diverse sostanze per la prevenzione a breve termine dei processi erosivi

di Lara Figini


La seduta di igiene orale professionale non è una procedura cosmetica ma un vero e proprio atto terapeutico e, se non è eseguita in modo corretto, può creare danni. Ad evidenziarlo...


Dalla Torre et al. hanno pubblicato su Clinical Oral Investigations uno studio che aveva lo scopo di rilevare una possibile associazione tra la qualità oggettivamente...

di Lucia Sardi


L’Helicobacter pylori (H. pylori) è un batterio a spirale gram-negativo che viene trasmesso per via oro-fecale, la cui temperatura ottimale varia da 36 a 42 °C e ha un pH...

di Lara Figini


prodotti     09 Febbraio 2024

Per un sorriso di lunga durata

IPS e.max® Gel garantisce cura e protezione extra per prevenire l’alta qualità e la longevità dei restauri


Citando uno studio coreano, il prof Gagliani ricorda a odontoiatri e igienisti dentali che il trattamento della perimplantite non deve essere considerata una singola procedura, ma un ciclo continuo...

di Massimo Gagliani


La revisione sistematica analizza la correlazione tra l’utilizzo dello spazzolino da denti quotidiano e i tassi di contagio da polmonite acquisita ospedaliera nei pazienti...

di Lara Figini


È vero che le sigarette elettroniche sono meno dannose di quelle tradizionali? La risposta da una ricerca italiana


Supplemento di International Dental Journal (IDJ) con l’obiettivo di fornire dati sempre più attuali sul tema e sulle possibili alternative


Di fronte a un prolungamento della vita sempre maggiore ci si aspetta anche un aumento delle malattie parodontali. Nei pazienti anziani il concetto di arcata dentale accorciata o...

di Lara Figini


Altri Articoli

Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Di Marco: “non sussiste alcuna subordinazione dell’Igienista dentale rispetto all’Odontoiatra, bensì vi è una proficua e paritetica sinergia nell’interesse della...


Proseguendo la collaborazione con TeamSmile per altri due anni l'azienda compie un ulteriore passo avanti verso il raggiungimento di uno degli obiettivi centrali del suo programma...


Per approfondire l’odontoiatria digitale. Scopri gli appuntamenti e gli eventi gratuiti per odontoiatri ed odontotecnici


Immagine di repertorio

Molti pazienti avevano già versato anticipi per le cure o attivato finanziamenti. Le indicazioni di Adiconsum e della CAO Oristano. Da valutare le responsabilità degli odontoiatri e del direttore...


E' online il corso FAD ECM su Medicina estetica odontoiatrica, relatore Michele Cassetta. Un corso per approfondire ma anche solo capire le possibilità che si sono aperte per lo studio odontoiatrico


In collaborazione con Curasept fino al 13 aprile un doppio appuntamento quotidiano per per raccontare i benefici dell’igiene orale e della cura della bocca


Una guida ENPAM sulle tutele previste per l’inattività temporanea, ma scattano dal 31° giorno di inattività. Per essere coperti sempre, serve anche una polizza ad hoc


Ne abbiamo parlato con la dott.ssa Maria Grazia Cannarozzo in occasione del lancio del corso FAd Edra sul tema


La terza giornata è dedicata al digitale in estetica ed ortodonzia. Le anticipazioni delle relazioni dei dottori Poggio e Cocconi


Ancora due mesi di tempo per i fabbricanti di disposivi medici su misura che devono rifare l’iscrizione al nuovo Registro telematico dei fabbricanti


Il primo italiano ad avere l’onore di aprire la Convention annuale tenendo la Buonocore Memorial Lecture, riconoscimento riservato a pochissimi professionisti al mondo


Tra coloro che soffrono di edentulia più o meno estesa, solo la metà ritiene di poterla ripristinare con una soluzione protesica, fissa o rimovibile. Discriminate il fattore culturale e sociale


Il 22 e 23 febbraio a Chicago, nel corso della settimana del Midwinter Meeting, si è svolto il 95° Congresso di American Prosthodontic Society. L’American Prosthodontic Society, fondata nel...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


12 Febbraio 2024
Vendo immobile adibito a studio odontoiatrico dal 1960

Vendita a Chiasso centro, in Svizzera, immobile adibito dal 1960 a studio odontoiatrico composto da quattro unità operative, con autorizzazione sanitaria. Per informazioni contattare Marzio Negrini: cell. whatsapp +393756589128

 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi