HOME - Igiene e Prevenzione
 
 
02 Settembre 2020

Come trattare il paziente anziano “fragile” in epoca COVID-19: considerazioni e proposte di soluzione

di Lara Figini


Il paziente anziano in ambito odontoiatrico va generalmente considerato un soggetto “fragile”, verso il quale il clinico deve rivolgere attenzioni particolari.Questa fragilità è legata a diversi fattori:maggiore difficoltà del soggetto anziano a raggiungere la struttura odontoiatrica;maggiore difficoltà a sottoporsi a trattamenti prolungati e dispendiosi dal punto di vista economico;stato di salute generale spesso compromesso o complesso...

Articoli correlati

La revisione esamina e meta-analizza le prove esistenti per valutare l’associazione tra profilassi antibiotica e incidenza di endocardite infettiva a seguito di procedure...

di Lara Figini


O33chirurgia-orale     18 Aprile 2024

Autotrapianto dentale

La revisione riassume le caratteristiche, le problematiche e le attenzioni necessarie nell’eseguire un trattamento di autotrapianto dentale

di Lara Figini


In uno studio, pubblicato sull’American Journal of Rhinology & Allergy, gli autori hanno valutato se la sinusite odontogena OS causata da carie dentaria e ascesso...

di Lara Figini


L’epatite C (HCV) è un’infezione virale che colpisce una stima di 71 milioni di persone in tutto il mondo, con oltre 1 milione di nuove infezioni ogni anno. La prevenzione...

di Lara Figini


L’ansia severa o fobia nei confronti dei trattamenti dentali è molto comune. Si stima che ben il 75% degli adulti negli Stati Uniti manifestino una certa “paura del...

di Lara Figini


In una revisione, pubblicata on-line su The Journal of American Dental Association, gli autori hanno ricercato tutti gli studi pubblicati in letteratura che offrissero dati circa...


cronaca     10 Aprile 2012